Economia

Packaging, l’ozzanese Ima «cattura» l’aroma del Caffè Borbone nelle cialde green

Packaging, l’ozzanese Ima «cattura» l’aroma del Caffè Borbone nelle cialde green

 La collaborazione ormai decennale tra l’ozzanese Ima e l’azienda napoletana Caffè Borbone si rafforza. Dal 2021, infatti, Ima affianca e sostiene il progetto di Borbone per la conversione delle macchine CA3 che confezionano le cialde compostabili, al fine di garantire la massima tenuta del materiale di incarto, perfezionando la tecnologia di saldatura con l’obiettivo di offrire al mercato un prodotto completamente riciclabile nella raccolta nella carta.

«Siamo stati i primi a immettere sul mercato la cialda compostabile – spiega Massimo Renda, presidente esecutivo di Caffè Borbone – e oggi ci confermiamo pionieri con l’incarto completamente smaltibile nella raccolta della carta. Per quanto riguarda il caffè, un buon sistema di confezionamento, consente di preservare il prodotto dal contatto con l’ossigeno, che determina l’ossidazione delle molecole responsabili di gusto e aroma. La CA3 di Ima, infatti, è una macchina compatta, veloce e integrata, in grado di confezionare cialde sia soffici che compatte, in atmosfera modificata e condizionata, mantenuta grazie all’introduzione, costantemente controllata, di azoto in un ambiente protetto, all’interno del quale umidità e temperatura rimangono invariate per garantire la massima qualità del prodotto». (lo.mi.) 

Nella foto: linea di produzione Ima delle cialde compostabili di Caffè Borbone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook