Imola

I socialisti imolesi ricordano la figura di Andrea Costa a 112 anni dalla morte

I socialisti imolesi ricordano la figura di Andrea Costa a 112 anni dalla morte

Il 19 gennaio 1910 moriva l’imolese Andrea Costa, primo parlamentare socialista d’Italia. Questa mattina i socialisti di Imola hanno deposto una corona alla casa natale in via Appia. «Andrea Costa – ricorda Gennaro Mancino, segretario Psi di Imola – è stato maestro dell’emancipazione delle classi più deboli della società. Tutta la sua politica, parlamentare e personale fu legata a questa missione. Molti oggi a parole difendono i ceti sociali più deboli, il risultato però è esattamente il contrario: aumenta la povertà e il disagio sociale. Vorremmo che questa non fosse vissuta come una semplice ricorrenza, ma come l’occasione per aprire nella società una profonda riflessione per rendere il paese più equo». (lo.mi.) 

Nella foto (Isolapress): la commemorazione davanti alla casa natale di Andrea Costa a Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast