Politica

Presidente della Repubblica, il senatore Manca plaude al Mattarella bis: «Messaggio di stabilità per l’Italia»

Presidente della Repubblica, il senatore Manca plaude al Mattarella bis: «Messaggio di stabilità per l’Italia»

Dopo sette votazioni senza esito, l’ottava dovrebbe essere quella buona per l’elezione del Presidente della Repubblica. Anzi, per la rielezione, perché i capigruppo dei partiti di maggioranza hanno trovato oggi l’intesa sul Mattarella bis, ottenendo la disponibilità del Capo dello Stato ad accettare un secondo mandato. L’ottavo scrutinio è cominciato intorno alle 16.30 e lo spoglio si concluderà in serata.

Prima del voto, il senatore imolese Daniele Manca ha affidato a Facebook il proprio commento sull’esito della trattativa in maggioranza: «Tra poche ore eleggeremo Sergio Mattarella Presidente della Repubblica. Per l”Italia, per le famiglie e le imprese italiane, per i giovani è un messaggio di solidità e di stabilità, in sintonia con una stagione molto complessa per la pandemia e per l”economia e per le tante trasformazioni in atto che richiedono il Governo Draghi nella pienezza delle sue funzioni».  «Salvini ha impietosamente bruciato decine di candidature e la seconda carica dello stato con un tentativo di parte senza precedenti – prosegue Manca -. Il Pd ha giocato di squadra, Letta lo ha guidato con serietà e responsabilità, mantenendo fin dalla prima ora fermo il principio di una soluzione unitaria che andava condivisa da tutta la maggioranza». Il senatore conclude poi ringraziando Mattarella: «Sei e sarai un grande presidente». (mi.ta.)

Nella foto: il senatore Manca durante le votazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook