Sport

Il festival di Ozzano, che canta a Cesena

Il festival di Ozzano, che canta a Cesena

Grande vittoria della Sinermatic Ozzano nel recupero di Cesena. Il risultato finale è indiscutibile: 64-81 per la squadra di Loperfido che così si rifà prepotentemente competitiva per la lotta play-off. Sotto 20-10 a fine primo quarto, dopo è stato un assolo ozzanese (clamoroso il 16-32 del terzo quarto), quasi si giocasse a Sanremo. Tra i singoli spiccano i 21 punti di Folli, il 19 di valutazione di Iattoni con 11 rimbalzi, i 5 assist di Bonfiglio e l’ottima difesa di squadra. Il primo vantaggio azzanese è arrivato a metà terzo quarto con una tripla di Chiappelli e da lì il divario si è sempre allargato fino al +23. (r.s.)

Tigers Cesena – Sinermatic Ozzano 64-81 (20-10, 37-34, 53-66)

Cesena: Anumba 18 (3/5, 2/3), Mascherpa 15 (4/8, 0/4), Moretti 10 (1/3, 2/9), Nwokoye 8 (4/8, 0/1), Bugatti 8 (1/6, 2/4), Brighi 3 (0/2, 1/6), Gallizzi 2 (0/2, 0/2), Ndour 0 (0/2, 0/1).

Ozzano: Folli 21 (5/9, 3/4), Bonfiglio 13 (2/6, 2/4), Klyuchnyk 12 (2/3, 1/3), Iattoni 11 (4/7, 0/0), Lasagni 10 (1/1, 1/3), Ceparano 7 (3/5, 0/7), Chiappelli 7 (2/3, 1/1), Barattini 0 (0/0, 0/3), Landi 0 (0/0, 0/1), Nicola Cisbani 0 (0/0, 0/1).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook