Cronaca

Olimpiadi europee delle scienze sperimentali, portabandiera italiana sarà l’Istituto Alberghetti

Olimpiadi europee delle scienze sperimentali, portabandiera italiana sarà l’Istituto Alberghetti

La squadra del liceo scientifico delle scienze applicate Francesco Alberghetti di Imola costituita da Agnese Baroncini (3bl), Giacomo Betti (3cl) e Andrea Facchini (3bl) si è classificata al primo posto nella gara nazionale delle Olimpiadi europee delle scienze sperimentali e dal 8 al 14 maggio 2022 volerà in Repubblica Ceca per rappresentare l’Italia nella fase europea.

Quest’anno il tema era «Tutto sulla birra»: Agnese ha analizzato gli zuccheri residui della birra tramite retrotitolazione iodometrica, Giacomo ha analizzato alcuni lieviti di birra in commercio, determinato le curve di crescita, osservato le cellule al microscopio e misurato la velocità di fermentazione, e Andrea ha utilizzato più tecniche per misurare la densità della birra, ne ha determinato la gradazione alcolica e stimato la produzione di anidride carbonica durante il processo di fermentazione.

Adesso è il momento per Agnese, Giacomo ed Andrea di concentrarsi sulla sfida europea: accompagnati dalla prof.ssa Claudia Mirri vivranno un’esperienza unica e potranno arricchirsi dal confronto con coetanei di altre regioni dell’Unione Europea con cui condividono la passione per le discipline scientifiche. Torneranno con un bagaglio di competenze, ricordi, emozioni e tanti nuovi stimoli per il loro futuro. (lu.ba.)

Nella fotografia dell”istituto Alberghetti, i tre studenti con le insegnanti

1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast