Cronaca

«Glucasia RunByNight», di corsa per la Camera delle mamme e contro il diabete

«Glucasia RunByNight», di corsa per la Camera delle mamme e contro il diabete

Dopo il successo del 2019, con 450 presenze, e la sospensione per due anni a causa della pandemia, ritorna domani, giovedì 21 luglio la «Glucasia RunByNight», la Corsa e camminata ludico motoria a scopo benefico. Una manifestazione che ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sulla patologia diabetica, la necessità della prevenzione e dell’attenzione alla propria salute.

La «RunByNight» si svolge sulla distanza di 5,5 chilometri circa che si svolgerà in notturna all”interno del parco delle Acque minerali e dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari, con partenza alle ore 20.30 dallo Stadio Romeo Galli (la raccomandazione degli organizzatori ai partecipanti è di munirsi di una torcia/pila).

«La manifestazione è aperta a tutti e ha lo scopo di mettere in evidenza l”importanza dello sport nella gestione del diabete e i fondi raccolti serviranno per attività dedicate ai bambini e adulti con diabete del nostro territorio – spiegano dall’associazione Glucasia –. In particolare quest’anno, attraverso una lotteria di beneficenza, si potrà contribuire al progetto “Camera delle mamme” volto a migliorare le condizioni di degenza delle mamme e dei loro bimbi all’interno della Pediatria di Imola».

A fianco della «RunByNight» anche eventi collaterali per bimbi e adulti a partire dalle ore 18.30 (ci si potrà cimentare nel kung fu, pallavolo, percorsi motori e altri giochi con gli istruttori del Csi, Clai Imola oppure nella babydance con il Club The Stars, infine lo stretching a ritmo di musica con la Uisp. Durante la durata di tutto l”evento sarà possibile fare la prova della glicemia presso nel gazebo delle infermiere del Centro diabetologico dell’Ausl di Imola. (r.cr.)

I partecipanti all’edizione 2019 (foto Glucasia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook