Cronaca

Caldo record, temperature ancora in aumento e forte disagio bioclimatico

Caldo record, temperature ancora in aumento e forte disagio bioclimatico

Questa mattina, la Protezione civile dell’Emilia Romagna ha emesso una nuova allerta per l’intensificarsi ulteriore delle temperature previsto per domani e domenica. Tanto che il Comune di Imola ha predisposto l’invio di un messaggio vocale agli iscritti al servizio di Alert System.

Dalla mezzanotte di oggi fino alla mezzanotte del 24 sono previsti valori massimi diffusamente di 37/38 gradi nelle zone di bassa collina e pianura e punte fino a 39 gradi nelle pianure centrali.

L’Arpae, dal canto suo, ha spostato sul rosso, il livello massimo, il disagio bioclimatico per buona parte della pianura, ovvero la pericolosa combinazione di temperature molto elevate per più giorni consecutivi, elevati tassi di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Queste condizioni possono rappresentare un rischio per la salute (e sono già tre giorni che si registra almeno un debole disagio in pianura e fino alla prima collina). (r.cr).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook