Cronaca

Guasto a Bologna, anche Medicina e Castel Guelfo senz'acqua. Autobotti e scorte d'acqua

Guasto a Bologna, anche Medicina e Castel Guelfo senz'acqua. Autobotti e scorte d'acqua

Medicina e Castel Guelfo senz”acqua da ieri sera insieme a Castenaso, Budrio e Molinella a causa della rottura di una tubatura portante in via dell”Industria a Bologna, zona Roveri. Hera è intervenuta e i suoi tecnici hanno lavorato tutta la notte ma non ha ancora risolto del tutto il problema. La riparazione richiede più tempo del previsto e occorrerà lavorare, si stima, almeno fino alla serata di oggi.

Sin da ieri sera sono state posizionate delle autobotti nei territori comunali. Per quanto riguarda Medicina in via Fava nel parcheggio del centro commerciale Medicì. L”acqua, non manca dappertutto, in generale fino ai primi piani degli edifici arriva ma “è possibile che si verifichino interruzioni di servizio o cali di pressione” si legge sulla pagina Fb del Comune di Medicina. Per le frazioni di Sant’Antonio, Fiorentina, Buda, Portonovo Hera fornirà in mattinata delle scorte d’acqua nel caso i disagi della rottura si protraggano.

A Castel Guelfo l”autobotte a disposizione dei cittadini che ne hanno bisogno è nel parcheggio di Coop Reno di via Nuova e “dalle ore 11 saranno attivi due punti di distribuzione di sacchetti di acqua: uno di fianco alla casetta dell’acqua in Via Gramsci e uno posizionato di fronte al Santuario di Poggio in Via San Carlo” aggiorna il sindaco Claudio Franceschi.

Più complicata la situazione a Budrio dove le autobotti riforniscono l”ospedale e le case di riposo.

Nelle foto immagini dei lavori durante la notte postate su Fb dai Comuni di Budrio e Castenaso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook