Sport

Mauro Antonioli allenerà l’Imolese, saluti a Fontana

Mauro Antonioli allenerà l’Imolese, saluti a Fontana

Qualcuno ricorda il famoso Imolese – Ravenna nella stagione 2016/17, quando i rossoblù di Baldini pareggiarono sprecando il match-ball che valeva la promozione diretta in serie C? Bene, sulla panchina dei giallorossi era seduto Mauro Antonioli, che dopo 5 anni torna sul luogo del delitto.

Sarà infatti lui l’allenatore dell’Imolese per la prossima stagione, dopo la separazione dell’ultimo secondo con Fontana. Dice Righi: «Ho cercato Antonioli con grande convinzione ed è scattata subito un’empatia che raramente ho avuto con altri mister. Ha capito la complessità della situazione, consapevole però che Imola può rappresentare anche una grande vetrina».

Prosegue il nuovo allenatore: «Nell’Imolese ci ho pure giocato nel 2005/06, ho accettato il progetto di Righi e mi fido delle sue conoscenze sul mercato. Credo a ciò che si potrà fare e il ritardo rispetto agli altri non mi preoccupa. Tatticamente non sono legato a un modulo in particolare, dipenderà dai giocatori che avrò a disposizione».

Lo staff viene completato dal vice Ivan Piccoli, dal preparatore dei portieri Erik Turrini e dal preparatore atletico Alessandro Monduzzi. Gli allenamenti sono iniziati, con tanti giocatori in prova ed un’ulteriore ingaggio ufficiale, che è quello di Giuseppe Agyemang, un esterno sinistro classe 2002 ex Lentigione e proveniente dalle giovanili del Bologna.

Programmate anche 3 amichevoli: il 10 agosto col Lentigione, il 13 col Grosseto e il 18 col Progresso. Poi il 21 sarà già Coppa Italia e il 28 la prima di campionato. (p.z.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook