Cronaca

Bonaccini in visita a Ozzano, premiata la pallavolista Arianna Gambini, medaglia d'oro con la nazionale Under 19 in Slovacchia

Bonaccini in visita a Ozzano, premiata la pallavolista Arianna Gambini, medaglia d'oro con la nazionale Under 19 in Slovacchia

Giornata ozzanese per il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che ha accolto l”invito del sindaco Luca Lelli. La visita è iniziata in munincipio dove è stata premiata con una pergamena e un mazzo di fiori la pallavolista ozzanese Arianna Gambini, medaglia d”oro con la nazionale italiana Under 19 alle recenti olimpiadi giovanili  svoltesi in Slovacchia.

La visita è proseguita poi presso il palazzetto dello sport Palareggiani dove il presidente ha incontrato gli amici di Riccardo Brawn, il diciasettenne ozzanese annegato nel fiume Idice due anni fa, e insieme a loro ha inaugurato il murales che gli amici hanno voluto dedicargli. Un modo, per tutti loro, di sentirlo ancora vivo e vicino a loro nel quotidiano. Il palazzetto era, ed è ancora oggi, il loro luogo di incontro in paese. 

Nel parco del palazzetto  il presidente Bonaccini ha potuto salutare anche la presidente della locale sezione dell”Istituto Ramazzini Loretta Masotti e tutto il gruppo di volontari impegnati nell”allestimento della tradizionale manifestazione “Agosto con noi” il cui ricavato viene devoluto all”Istituto Ramazzini per la ricerca sul cancro. 

Il presidente e” poi stato accompagnato in pieno centro paese, in viale 2 giugno, dove ha visitato il cantiere per la realizzazione della nuova scuola media Panzacchi.  “Ci tenevamo in modo particolare ad illustrare il progetto – sottolinea il sindaco -, in quanto si tratta di un”opera che vedrà la luce anche grazie ad alcuni finanziamenti che abbiamo ottenuto partecipando a dei bandi regionali”. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook