Cronaca

Cerimonia a Cà di Guzzo per ricordare la battaglia della Brigata Bianconcini

Cerimonia a Cà di Guzzo per ricordare la battaglia della Brigata Bianconcini

Domenica 18 settembre si è svolta la cerimonia a ricordo del 78° anniversario dell’assedio di Ca’ di Guzzo, in anticipo di una settimana rispetto alla data consueta, per non andare a sovrapporsi alle elezioni politiche di domenica prossima .

La cerimonia è stata promossa dalle sezioni Anpi di Castel del Rio, Castel San Pietro e Imola per ricordare l’eroica battaglia che un reparto della 36ª Brigata Garibaldi «Bianconcini» sostenne tra il 27 e il 28 settembre 1944. Presenti, al monumento di Belvedere, il presidente dell’Anpi di Imola, Gabrio Salieri, il sindaco di Castel del Rio, Alberto Baldazzi, la sindaca di Casalfiumanese, Beatrice Poli e il vice sindaco Fabrizio Castellari, in rappresentanza del Comune di Imola. (r.cr.)

Foto della cerimonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook