Cronaca

La storia di Wanna Marchi sbarca su Netflix, a raccontarla l’autore imolese Alessandro Garramone

La storia di Wanna Marchi sbarca su Netflix, a raccontarla l’autore imolese Alessandro Garramone

Per chi non era ancora nato o era molto piccolo negli anni Ottanta, probabilmente il nome Wanna Marchi non dice granché, ma questa donna, nata a Castel Guelfo nel 1942 (il 2 settembre ha compiuto 80 anni), è stata fra i simboli di quegli anni «caciaroni», eccessivi e, come in un film, ha compiuto tutta la parabola, conoscendo la fama, la ricchezza, poi la polvere della caduta, fino al carcere.

A raccontarla con su Netflix, in onda da oggi (21 settembre), il 50enne autore imolese Alessandro Garramone con una docuserie dal titolo «Wanna». (r.c.)

Su «sabato sera» in edicola dal 22 settembre tutta la parabola di Wanna Marchi e l’intervista all’autore imolese Alessandro Garramone.

Nella foto: Alessandro Garramone e la locandina della docuserie su Wanna Marchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook