Cronaca

Possibile presenza di larve di insetti nei Gianduiotti e Cremini, Pernigotti richiama alcuni lotti

Possibile presenza di larve di insetti nei Gianduiotti e Cremini, Pernigotti richiama alcuni lotti

Il ministero della Salute e i supermercati Coop segnalano il richiamo precauzionale da parte della Pernigotti di alcuni lotti di Gianduiotti e cremini per una possibile contaminazione da plodia allo stadio larvale.

I prodotti sono:

il Gianduiotto classico, praline di cioccolato alle nocciole gianduia, Pernigotti 1860, in confezioni da 150 grammi con i numeri di lotto L4D 10.04.24, L4D 13.04.24 e L4D 19.04.24 e i termini minimi di conservazione (Tmc) 10/04/2024, 13/04/2024 e 19/04/2024

il Cremino classico, praline al cioccolato al latte e alla nocciole gianduia con farcitura alla nocciola, Pernigotti 1860, in confezioni da 150 grammi con i numeri di lotto L4D 13.04.24, L4D 14.04.24 e L4D 17.04.24 e i Tmc 13/04/2024, 14/04/2024 e 17/04/2024.

I cioccolatini richiamati sono stati prodotti nello stabilimento di viale della Rimembranza 100, a Novi Ligure, in provincia di Alessandria.

A scopo precauzionale, Pernigotti raccomanda di non consumare i gianduiotti e i cremini con i numeri di lotto indicati e restituirli al punto vendita d’acquisto. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook