Cronaca

Il barbecue con Alessandro Diamanti e il lavoro come cameriere, l’imolese Alan Zardi racconta la «sua» Australia

Il barbecue con Alessandro Diamanti e il lavoro come cameriere, l’imolese Alan Zardi racconta la «sua» Australia

Non capita tutti i giorni di fare un barbecue con il calciatore Alessandro «Alino» Diamanti. Per di più in Australia, a Melbourne, dove l’ex giocatore di Bologna e Fiorentina (ma anche Atalanta, Palermo, Livorno e West Ham) gioca dal 2019. È quanto capitato nei giorni scorsi al 26enne Alan Zardi, partito a marzo da Imola per un’esperienza insieme all’amico Manuel Raspanti nella «terra dei canguri».

«Diamanti tramite social lo “conoscevo” già da parecchi anni. Poi qualche giorno fa lui e la moglie Silvia, senza la quale non sarebbe stato possibile nulla, hanno deciso di organizzare questo barbecue con brindisi sulle sponde del fiume Yarra (quello che attraversa Melbourne, ndr) per quei ragazzi italiani e non che si trovano città da soli senza famiglia – commenta Alan -. Un bellissima iniziativa e un modo per stare tutti insieme. La loro è davvero una famiglia spettacolare, simpatica e gentile, per non parlare dei figli, fantastici anche loro».

E Alan ha dimostrato di saperci fare con la griglia, scherzando sul fatto di essere lo chef personale di «Alino». «Ora sto lavorando come cameriere in un ristorante italiano – prosegue -. Finora si sta confermando una bellissima esperienza, sto conoscendo un sacco di gente da tutto il mondo e voglio dire a chi ha voglia di fare un esperienza fuori dall’Italia che l’Australia è davvero il posto giusto».

Zardi, oltre a famiglia e amici, ha lasciato anche il calcio. A Imola e dintorni chi non se lo ricorda con le maglie di Tozzona e Castel del Rio. «Purtroppo qua non gioco, perché con il lavoro che faccio ho tutte le sere impegnate – racconta -, ma prima o poi ricomincerò. Intanto insieme al figlio di Diamanti, Taddeo, dopo il barbecue abbiamo fatto un 3 contro 3 ed abbiamo vinto. Il 26 dicembre invece andrò a vedere la partita tra Western Australia, la squadra di Alino, ed il Melbourne Victoria».

Niente vacanze di Natale in Italia quindi. «No, rimarrò qua – conclude -. Domani arriverà anche Manuel così passeremo le Feste assieme». (da.be.)

Nella foto: Alan Zardi e Alessandro Diamanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook