Cronaca

Non riesce più a tornare a riva con il surf, 56enne imolese salvato dalla guardia costiera a Ravenna

Non riesce più a tornare a riva con il surf, 56enne imolese salvato dalla guardia costiera a Ravenna

Disavventura, nel primo pomeriggio di ieri, a Ravenna per un 56enne surfista imolese, salvato a Ravenna dalla guardia costiera. Ad avvertire la sala operativa della Capitaneria di porto un cittadino che, stazionando nei pressi del fanale verde della diga nord, aveva notato l’uomo alla deriva in mezzo al mare. La motovedetta della guardia costiera è così intervenuta recuperando il 56enne. L’uomo, che avrebbe rifiutato le cure mediche, ha spiegato ai soccorritori che a causa del vento forte e della stanchezza non era più stato in grado di tornare a riva con il«wing-foil», tavola utilizzata per una nuova disciplina nata dalla fusione di surf, kitesurf e sup. (r.cr.)

Nella foto: un fermo immagine del video girato dalla guardia costiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook