Risultati di ricerca per “cefla ducati”

Economia 27 Marzo 2019

MotoGp, confermata la vittoria di Dovizioso in Qatar. Prosegue l'accordo di sponsorizzazione tra Cefla e Ducati

Dopo il ricorso di alcune scuderie al termine della prima gara mondiale in Qatar, la Corte d’appello della Federazione internazionale ha valutato come la pinna usata dalle rosse di Borgo Panigale non fosse irregolare, confermando così l’ordine d’arrivo ed il trionfo del forlivese Andrea Dovizioso. La notizia del reclamo era arrivata fino a Imola, non tanto per il lato sportivo della vicenda, ma perchè, come avevamo già scritto (leggi la news qui), l”appendice incriminata metteva in risalto il marchio Cefla.

La stessa azienda imolese, intanto, nei giorni scorsi, ha annunciato che il rapporto con Ducati proseguirà anche nel mondiale MotoGp 2019. Per il secondo anno consecutivo, le moto di Andrea Dovizioso, Danilo Petrucci e del collaudatore Michele Pirro avranno così il marchio Cefla sulla carena. La firma è arrivata durante un incontro al quale hanno partecipato Gianmaria Balducci, presidente Cefla e l’Ingegner Luigi Dall’Igna, direttore Generale di Ducati Corse. In base all”accordo, non solo il marchio Cefla sfreccerà sulle moto affrontando le curve dei più famosi circuiti del mondo, ma sarà anche presente sulle cuffie dei tecnici della scuderia Ducati, sulle porte delle postazioni mobili degli ingegneri e sulle luci all’interno dei box, che saranno fornite da Lucifero’s, nuovo brand di Cefla Lighting. «In Cefla sappiamo bene quanto sia importante il lavoro in team per ottenere grandi successi – ha dichiarato Balducci -. Con il nostro supporto e lo spirito di un compagno di squadra, vogliamo unirci a Ducati Corse per raggiungere nuovi ambiziosi obiettivi. D’altronde Cefla e Ducati sono spinte dallo stesso carburante: il desiderio di migliorarsi sempre, l’ambizione di competere sui mercati internazionali e conquistare posizioni di rilievo grazie a ottime performance». (r.cr.)

MotoGp, confermata la vittoria di Dovizioso in Qatar. Prosegue l'accordo di sponsorizzazione tra Cefla e Ducati
Sport 17 Marzo 2019

Motomondiale, lo spoiler contestato della Ducati ha messo in risalto il logo della Cefla

Il «logo» della Cefla, adesivo non proprio formato poster sulla carena della Ducati, da alcuni giorni spicca sulle pagine di tutti i giornali. Il motivo è il ricorso presentato da quattro squadre dopo la vittoria di Dovizioso in Qatar. Uno spoiler che ha generato un terremoto, un particolare che, per farlo capire agli appassionati, è stato cerchiato con un ingrandimento, proprio accanto a dove si trova il marchio dell’azienda imolese. Mica male (anche se per una vicenda contraria alla Ducati), per uno sponsor che raramente si riuscirebbe a notare, soprattutto alle grandi velocità.

Tornando alla nuda cronaca di ciò che è successo sul circuito di Losail, non esulta, ma nemmeno si abbatte Fausto Gresini dopo il primo Gran Premio. In Qatar il miglior risultato lo ha conquistato Sam Lowes (Kalex), sesto nella Moto2, vinta da Lorenzo Baldassarri (Kalex). «Lowes all’inizio ha guidato un po’ nervoso – ha detto Gresini -. Poi quando si è sciolto ha impostato un bel ritmo. Dopo due stagioni difficili, Sam ha bisogno di riguadagnare fiducia nei propri mezzi. Che sono notevoli». In difficoltà, come era prevedibile, Gabriel Rodrigo (Honda) nella Moto3, dove si è imposto il giapponese Kaito Toba (Honda). «Aldilà del misero punticino guadagnato, la cosa positiva è che Gabriel sia riuscito a finire la gara – ha commentato il team manager imolese -. Non era per niente scontato che dopo l’intervento chirurgico alla clavicola destra si riprendesse in una settimana, e riuscisse a correre una corsa impegnativa come quella della Moto3». Solo 22° invece il 16enne Riccardo Rossi (Honda). Buon decimo posto per Aleix Espargaro in sella all’Aprilia nella MotoGp, vinta da Andrea Dovizioso (Ducati). Andrea Iannone ha chiuso 14°. «Siamo andati a punti con entrambi i piloti – ha sottolineato Gresini – Ma il dato più interessante è che Espargaro ha registrato un distacco di soli 9 secondi e mezzo da Dovizioso. Questo indica che l’Aprilia ha fatto un grande passo avanti. Iannone invece è un più indietro rispetto ad Aleix, perché gli manca parte del lavoro dei test invernali». (a.d.p.)

Nella foto: il particolare «incriminato» sulla Ducati 

Motomondiale, lo spoiler contestato della Ducati ha messo in risalto il logo della Cefla
Ciucci (ri)belli 7 Ottobre 2019

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 7-13 ottobre 2019

Fumetti, cucito, inglese, merende, libri mai visti, ninne nanne, alberi magici e…
Tutte le iniziative della settimana per bambini e famiglie a Imola e dintorni

Lunedì 7 ottobre

Castel San Pietro. SPASSATEMPO BABY. Spassatempo baby, spazio per le mamme in gravidanza e i bambini 0-3 anni, promosso dal Comune di Castel San Pietro. Aperto tutti i lunedì, martedì e mercoledì mattina, ore 9-12, alla ludoteca comunale Spassatempo, via Caduti di Cefalonia 256. Per info e iscrizioni: ludoteca@comune.castelsanpietroterme.bo.it, tel. 051/948589.

Ponte Rizzoli (Ozzano Emilia). FUMETTO. ETA’: 9-14 ANNI. Primo di sei incontri del laboratorio di fumetto organizzato dall’Associazione il Ponte e tenuto da Francesca Zoni (fumettista e illustratrice). Quota di partecipazione: 8 euro + 5 euro per l’iscrizione all’associazione Il Ponte. Gli incontri si svolgeranno tutti i lunedì fino all’11 novembre dalle ore 17 alle 19 presso il centro civico Vason, via E. Duse 2. Per info e iscrizioni: tel. 338/2781228 (Loris).

Martedì 8 ottobre

Imola. COMUNICAZIONE. Comunicazione e movimento, una logopedista e una fisioterapista aiutano le mamme e i bimbi a scoprire le competenze motorie, affettivo-relazionali e comunicative, nel rispetto di tempi, ritmi e «umori» dei piccoli. Gratuito. Rassegna I pomeriggi al consultorio… Crescendo insieme, a cura del consultrio famigliare dell’Ausl di Imola. Alle ore 16, al consultorio familiare presso l’ospedale vecchio, in viale Amendola 8 (primo piano). Per info e iscrizioni: tel. 0542/604241-604190, dal lunedì al venerdì dalle ore 12 alle 13.30.

Imola. GIOCHI. ETA’: 9-14 ANNI. Si gioca a Harry Potter e la pietra filosofale. Rassegna Giochi paurosi per ragazzi molto coraggiosi. «Il mistero, messaggi segreti da decodificare, magia e fantasmi: in questo scenario ci si deve muovere per sopravvivere usando strategia, ma sperando anche in un po’di fortuna!». Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. In contemporanea, gioco libero in ludoteca.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO BABY. Spassatempo baby, spazio per le mamme in gravidanza e i bambini 0-3 anni, promosso dal Comune di Castel San Pietro. Aperto tutti i lunedì, martedì e mercoledì mattina, ore 9-12, alla ludoteca comunale Spassatempo, via Caduti di Cefalonia 256. Per info e iscrizioni: ludoteca@comune.castelsanpietroterme.bo.it, tel. 051/948589.

Castel San Pietro. MERENDIAMO. Merendiamo insieme, tutti i martedì, ore 17-18, alla ludoteca comunale Spassatempo, via Caduti di Cefalonia 256. Il costo della tessera di iscrizione è di 25 euro annuali (l’annualità parte dalla data del versamento). I bambini fino all’età di 5 anni (ultimo anno della scuola dell’infanzia) devono essere accompagnati da un adulto per tutto il periodo di permanenza in ludoteca, i bambini della scuola elementare invece possono rimanere senza accompagnatori. La ludoteca è aperta tutti i pomeriggi feriali dal lunedì al giovedì dalle 16 alle 19. Per info: tel. 051/948589.

Ozzano Emilia. NPL. Letture a cura dei lettori volontari del progetto Nati per leggere. ore 17, al parco della Resistenza, via Aldo Moro. Gratuito. Per info: tel. 051/791370 (Lisa); biblioteca@comune.ozzano.bo.it.

Ozzano Emilia. INGLESE. ETA’: 6-8 ANNI. Corso inglese per bambini. Ore 17, biblioteca comunale, piazza Allende 18. Prima lezione gratuita. Costo del corso 140 euro (ciclo 10 lezioni) + tessera associativa. Per info: tel. 051/0973175- cell.328/9120000; www.cail.it; info@cail.it.

Mercoledì 9 ottobre

Imola. NIDO. Il nido e gli altri servizi educativi per l’infanzia: stare bene insieme agli altri bambini, incontro con psicologa, logopedista, educatrici di nido e insegnanti della scuola d’infanzia. Gratuito. Rassegna I pomeriggi al consultorio… Crescendo insieme, a cura del consultorio familiare dell’Ausl di Imola. Alle ore 14.30, al consultorio familiare presso l’ospedale vecchio, in viale Amendola 8. Per info e iscrizioni: tel. 0542/604241 oppure 0542/604190 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 12 alle 13.30).

Imola. ALLATTAMENTO. Latte e amore, incontro sull’allattamento con la dott.ssa Elena Balsamo, pediatra «olistica», specialista in puericultura, esperta nelle tematiche perinatali e fervida sostenitrice della relazione mamma bambino soprattutto nel periodo della gravidanza, del parto e dell’allattamento. Per neo o future mamme e per chi è interessato alla tematica. Gratuito. Ore 17, presso Il Mosaico Libreria dei Ragazzi, via Emilia 223. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0542/21949 oppure info@ilmosaicocooperativa.com.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO BABY. Spassatempo baby, spazio per le mamme in gravidanza e i bambini 0-3 anni, promosso dal Comune di Castel San Pietro. Aperto tutti i lunedì, martedì e mercoledì mattina, ore 9-12, alla ludoteca comunale Spassatempo, via Caduti di Cefalonia 256. Per info e iscrizioni: ludoteca@comune.castelsanpietroterme.bo.it, tel. 051/948589.

Castel San Pietro. ALBERO. ETA’: 0-6 ANNI. L’Albero magico, lettura animata e a seguire laboratorio. Ore 17-18, alla ludoteca comunale Spassatempo, via Caduti di Cefalonia 256. Il costo della tessera di iscrizione è di 25 euro annuali (l’annualità parte dalla data del versamento). I bambini fino all’età di 5 anni (ultimo anno della scuola dell’infanzia) devono essere accompagnati da un adulto per tutto il periodo di permanenza in ludoteca, i bambini della scuola elementare invece possono rimanere senza accompagnatori. La ludoteca è aperta tutti i pomeriggi feriali dal lunedì al giovedì dalle 16 alle 19. Per info: tel. 051/948589.

Medicina. DISLESSIA. Diverse storie di dislessia, diverse caratteristiche di apprendimento, uguale diritto ad apprendere! spettacolo teatrale in occasione della Settimana nazionale della dislessia. Ore 20.30-22.30, magazzino Verde in via Osservanza. Interventi di Dilva Fava, assessore all’Istruzione di Medicina; Luca Grandi, pedagogista; Chiara Tomesani, psicologa; Mara Durigo, insegnante; Antonio Vilardo, genitore; Laura Saati, alunna di I media.

Medicina. DISLESSIA. Dislessia oggi: sportello informativo gestito da genitori soci Aid(Associazione italiana dislessia) in occasione della Settimana nazionale della dislessia. Ore 18.30-19.30, al Medicivitas, via G. Oberdan 2.

Ozzano Emilia. INGLESE. ETA’: 9-10 ANNI. Corso inglese per bambini. Ore 17, biblioteca comunale, piazza Allende 18. Prima lezione gratuita. Costo del corso 140 euro (ciclo 10 lezioni) + tessera associativa. Per info: tel. 051/0973175- cell.328/9120000; www.cail.it; info@cail.it.

Ponte Rizzoli (Ozzano Emilia). CUCITO. Laboratorio di cucito per adulti e bambini condotto da Barbara Cavallotti. Quota di partecipazione: 8 euro + 5 euro di iscrizione all’Associazione Il Ponte. Alle ore 17, al centro civico A. Vason, in via Duse 2. Per info e iscrizioni: tel. 338/2781228, email: ilponte.ozzano@libero.it. Anche il 23 ottobre.

Giovedì 10 ottobre

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Si gioca a Caccia al fantasma. Rassegna Detective da brivido. «Anche quest’anno si avvicina Halloween e non possiamo farci trovare impreparati: giocando con i fantasmi, scoprendo indizi e prestando attenzione ai dettagli e ai rumori sospetti, allontaniamo la paura e lasciamo spazio alle risate». Ore 16.30-18.30, Casa Piani, via Emilia 88. Per info e iscrizioni: tel. 0542/602630. In contemporanea si può giocare liberamente con i giochi della ludoteca.

Castel Guelfo. CULLA. La voce culla, laboratorio di voce, canti e ninne nanne per donne in attesa, a cura di Roberta Ruggiero (OfficineDuende). “Il laboratorio offrirà una valigia di semplici tecniche per prendere confidenza con la propria voce ed esplorarne le sfumature attraverso ninne nanne, canti del mondo e piccole poesie da sussurrare per tessere un filo d’amore già prima della nascita”. Il laboratorio è adatto a tutte le donne in dolce attesa, anche se è sempre preferibile parteciparvi dopo il primo trimestre e in assenza di disturbi importanti. Ore 18-19, via Gramsci 22 (ex scuola, 1° piano). Per info e iscrizioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 347/8885339, castelteatro@gmail.com.

Venerdì 11 ottobre

Imola. LIBRI. ETA’: 6 ANNI+. Libri mai visti, laboratorio. “Le immagini che si trovano all’interno di certi libri sono davvero quello che sembrano a una prima occhiata? Con i colori e la nostra fantasia creiamo libri matti”. Alle ore 16.45, presso la biblioteca Pippi Calzelunghe, in via Tinti 1. Per info e iscrizioni: pippicalzelunghe@officinaimmaginata.it.

Dozza. KASOMAY. Scacco al gatto, commedia esilarante di Alessandro Migliucci e della compagnia teatrale Attosesto. Ore 21, teatro comunale, vicolo Campaggi 14. Parte del ricavato sarà devoluto all’associazione Kasomay onlus (www.kasomay.org – Ig: @kasomayonlus), che si occupa di sostegno sanitario per bambini in difficoltà. Per info e prenotazioni: info@textu.it; Facebook: Scacco al Gatto. Replica domenica 13 ottobre a Bubano.

Castel San Pietro. CINEMA. Angry birds 2. Alle ore 18.30, al cinema Jolly, in via Matteotti 99. Biglietto intero, 7 euro, ridotto (abbonati teatro, under 15, over 65) 4,50 euro, sconto famiglia (se presenti entrambi i genitori paganti i figli fino a 14 anni pagano solo 3 euro). Bimbi fino a 3 anni, gratis. Per info: tel. 051/944976 oppure 347/4238370.

Medicina. UNICEF. Mercatino di libri usati, organizzato da  Unicef in collaborazione con il centro commerciale Medicì. “In vendita centinaia di libri usati in ottimo stato a prezzi veramente bassi”. Il ricavato sarà utilizzato per acquistare libri nuovi per le biblioteche scolastiche del comune di Medicina. Ore 9-18.30, al centro commerciale Medicì, via Licurgo Fava 421. Anche sabato 12 e domenica 13 ottobre.

Ozzano Emilia. DISLESSIA. Dislessia oggi: sportello informativo gestito da genitori soci Aid (Associazione italiana dislessia) in occasione della Settimana nazionale della dislessia. Ore 16-18, in viale 2 Giugno 49.

Ozzano Emilia. INGLESE. ETA’: 11-15 ANNI. Letture animate-laboratori in lingua inglese. Costo: 10 euro per singolo incontro. Ore 16, alla biblioteca comunale, in piazza Allende 18. Per info: tel. 328/9120000, www.cail.it, info@cail.it.

Ozzano Emilia. BIBLIOTECARIO. ETA’: 7-11 ANNI. Bibliotecario per un giorno, per svolgere tutte le attività che si fanno quotidianamente in biblioteca. Tutti i venerdì, ore 17, alla biblioteca comunale, in piazza Allende 18. Per info e iscrizioni: tel. 051/791370; biblioteca@comune.ozzano.bo.it.

Sabato 12 ottobre

Imola. MINILAB. ETA’: 4-7 ANNI. Una borsina spettrale, mini-laboratorio, per il ciclo Crea con mamma e papà. «Vorresti raccogliere tanti dolcetti e caramelle la notte di Halloween? Allora prepara insieme a noi un porta dolcetti davvero originale! Utilizzeremo carta, cartoncino ondulato e… occhi speciali adatti ad occasioni spettrali. Hi hi hi hi hi hiiii!». Ore 10.30-12, a Casa Piani, in via Emilia 88. Contributo, 3 euro. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. In contemporanea, gioco libero in ludoteca, ore 10-13.

Imola. CORNELIA. Il Nido interaziendale Cornelia apre le porte alla città per festeggiare i suoi primi 10 anni. Dalle ore 9, in via Pola 6. Il Nido interaziendale, gestito dalla Cooperativa sociale Seacoop è stato il primo, in Emilia Romagna, ideato e promosso da più aziende, quali Hera Spa e Asscooper – Legacoop, di cui fanno parte realtà come Cefla e Sacmi. In apertura dell’evento si terrà il convegno dal titolo “10 anni al nido, la passione di crescere insieme”, a cui saranno presenti Roberta Tattini, presidente di Seacoop, Francesca Broccoli, pedagogista del Nido di Cornelia, Andrea Lupi, segretario generale della Fondazione Montessori Italia, e Daniele Chitti, responsabile del servizio Infanzia della Città di Imola. Al termine del convegno sarà possibile visitare la mostra interattiva, nella quale tutti gli educatori e gli operatori del nido presenteranno i vari momenti di una giornata al nido di Cornelia mediante pannelli fotografici e installazioni.

Imola. NPL. ETA’: 0-5 ANNI. Il vento dei 20 – Nati per Leggere a spasso per la città, celebriamo i 20 anni del programma di promozione della lettura in età precoce Nati per Leggere in collaborazione con Casa Piani, Trame di terre e i Musei Civici. Un tour di letture in giro per la città, a cura dei lettori-lettrici volontarie del progetto coordinati da Alfonso Cuccurullo. Programma: ore 10-11, a Casa Piani, in via Emilia 88; ore 11-12, ai Musei San Domenico, in via Sacchi 4; ore 16.30-17.30, a Trama di terre, in via Aldrovandi 31; ore 17.30-18.30, alla Libreria Il Mosaico, in via Aldrovandi 5/a. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0542/21949.

Imola. MAGO. Lilt-InGioco per i bambini con truccabimbi e mago. Ore 15-18, banchetto della Lilt, piazza Gramsci/via Mazzini.

Imola. DISLESSIA. ETA’: 8-12 ANNI. Scacco matto alle  difficoltà! Torneo di scacchi organizzato dall’ Associazione Italiana Dislessia (Aid), in occasione della settimana nazionale della dislessia. E’ richiesta iscrizione sul sito bologna.aiditalia.org. In parallelo, incontro informativo sulla dislessia aperto a tutti, a cura degli operatori dell’associazione Oltremodo (dott. Pierluigi Cafaro e della dott.ssa Marcella Peroni). Interviene Claudia Resta, assessore all’Istruzione, Comune di Imola. Ore 16-20, presso l’Associazione Arbitri di Imola, via Tinti 5.

Imola. INFORMATICA. ETA’: 6-14 ANNI. La macchinina prende vita: impariamo a guidare con il controller della Playstation, laboratorio gratuito per chi vuole cimentarsi con la costruzione dei primi programmi per computer (dalle storie animate ai videogiochi), usando programmi appositamente creati per i bambini (come Scratch). I bambini si trasformano da utilizzatori passivi dei programmi scritti da altri, a utenti che sanno «scrivere» e quindi creare i programmi con cui giocare! Tema: insegnamo alla macchinina a guidare da sola. Cosa serve: un portatile (se non disponibile segnalarlo via mail a coderdojoimola@gmail.com), una merenda da consumare durante la pausa, un genitore. Gratuito. Ore 15-18, in via Cavour 94 (presso Corsi Imola). Per iscrizioni: Per info: www.coderdojoimola.it;  coderdojoimola@gmail.com.

Imola. CINEMA. Il piccolo Yeti. Ore 17, al cinema teatro Don Fiorentini, in viale Marconi 31. Biglietti: intero 7 euro – ridotto e seconda proiezione del sabato sera 5 euro – Under 30 di venerdì 3 euro. Per info tel. 0542/28714.

Castel San Pietro. CINEMA. Angry birds 2. Alle ore 16, al cinema Jolly, in via Matteotti 99. Biglietto intero, 7 euro, ridotto (abbonati teatro, under 15, over 65) 4,50 euro, sconto famiglia (se presenti entrambi i genitori paganti i figli fino a 14 anni pagano solo 3 euro). Bimbi fino a 3 anni, gratis. Per info: tel. 051/944976 oppure 347/4238370.

Osteria Grande. NPL. ETA’: 6 MESI-6 ANNI. E ora letture a volontà, per bambini, a cura dei volontari Nati per Leggere. Ore 10.30-12, biblioteca comunale, viale Broccoli 41. Per info: tel. 051/945413.

Medicina. UNICEF. Mercatino di libri usati, organizzato da  Unicef in collaborazione con il centro commerciale Medicì. “In vendita centinaia di libri usati in ottimo stato a prezzi veramente bassi”. Il ricavato sarà utilizzato per acquistare libri nuovi per le biblioteche scolastiche del comune di Medicina. Ore 9-18.30, al centro commerciale Medicì, via Licurgo Fava 421. Anche domenica 13 ottobre.

Medicina. TRAFORO. Costruiamo i burattini con il traforo, laboratorio gratuito per bambini e adulti conOttavio, Bruno, Ivano e Mario. Rassegna Insegnanti con i capelli bianchi. Dalle ore 9.45 alle 11.30, al centro diurno anziani “Vita insieme”, in via Saffi 1. I bambini dovranno essere accompagnati da un adulto. Per prenotazioni: tel. 051/850386.

Medicina. NPL. ETA’: 3-6 ANNI. Letture animate a cura delle volontarie del gruppo Nati per leggere, che intratterranno i piccoli con tanti nuovi libri da leggere a voce alta divertendosi. Per bimbi accompagnati da un adulto. Ore 10.30, biblioteca comunale, via Pillio 1. Per info: tel. 051/6979209.

Settefonti di Ozzano Emilia. BOSCO. ETA’: 3-6 ANNI. Un pomeriggio nel bosco, esplorazione e avventura nel piccolo bosco di Villa Torre, nel Parco dei Gessi bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa. A conclusione del percorso (di circa 2 ore) è previsto anche un momento conviviale, tutti sono pertanto invitati a portare una merenda che, se vorranno, potranno condividere con le altre famiglie. Il ritrovo è alle ore 16 al centro visita di Villa Torre, in via Tolara di Sopra 99, a Settefonti di Ozzano. L’attività è gratuita, sono consigliate calzature adeguate tipo trekking e abiti comodi, caldi e sporcabili. Per info e prenotazioni (obbligatorie, entro venerdì 11 ottobre): tel. 051/6254821, 320/4607940; email info.parcogessi@enteparchi.bo.it.

Brisighella. TANACCIA.  Tutti i weekend, nel parco della Vena del Gesso Romagnola, vengono organizzate visite nelle principali grotte. Per «Re Tiberio», a seguito di alcuni massi caduti nelle vicinanze dell’ingresso della grotta, sono sospese le visite speleologiche e turistiche. La «Tanaccia», nei dintorni di Brisighella, è accessibile tutti i sabati alle ore 15 e le domeniche alle ore 10. Con la guida speleologica Ivano Fabbri, al costo di 12 euro, comprensivo di tuta, casco e impianto di illuminazione. Per info e prenotazioni: tel. 339-2407028.

Faenza. CINEMA. Pets 2 – Vita da animali. Film della rassegna I pomeriggi della Casa di Pinocchio, al cinema Italia. Alle ore 17, in via Cavina 3. Biglietto unico 4 euro (Cinema + Pizza o Gelato). Per info: tel. 0546/21204.

Ravenna. MOSAICO. ETA’: 6-12 ANNI. Laboratorio gratuito di mosaico. Alle ore 16, presso il Museo Tamo, via Rondinelli 2. Progetto Ravenna per Mano, a cura della sezione didattica della Fondazione RavennAntica. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0544/213371 (int. 1 – dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18).

Domenica 13 ottobre

Imola. MANOVRE SALVAVITA. Le manovre per la vita 2019 – impariamo a salvare un bambino, iniziativa organizzata dalla Società italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatria (Simeup), in collaborazione con l’Ausl di Imola: i pediatri dell’unità operativa di Pediatria, coadiuvati da altri professionisti dell’Azienda Usl esperti in tecniche di emergenza, saranno a disposizione di tutti per insegnare le manovre antisoffocamento e il massaggio cardiaco pediatrico. L’evento si terrà anche in altre 50 piazze d’Italia. Ore 10-16, presso la piazza centrale del Centro Leonardo, viale Amendola 129.

Imola. TOZZONI. La famiglia Tozzoni invita le famiglie al museo, visita raccontata (gratuita) di palazzo Tozzoni, in occasione della Giornata nazionale delle famiglie al museo. “Le stanze del palazzo parlano, svelano antichi racconti, storie nobili, aneddoti e anche storie semplici, che si svolgono in cucina e nelle cantine”. Alle ore 16 (primo gruppo) e ore 17.30 (secondo gruppo), a palazzo Tozzoni, via Garibaldi 18 oppure viale Rivalta 93. Per info (prenotazioni non necessarie): tel. 0542/602609; musei@comune.imola.bo.it.

Imola. CINEMA. Il piccolo Yeti. Ore 16, al cinema teatro Don Fiorentini, in viale Marconi 31. Biglietti: intero 7 euro – ridotto e seconda proiezione del sabato sera 5 euro – Under 30 di venerdì 3 euro. Per info tel. 0542/28714.

Bubano (Mordano). KASOMAY. Scacco al gatto, commedia esilarante di Alessandro Migliucci e della compagnia teatrale Attosesto. Ore 17, teatro parrocchiale, via Chiesa 14. Parte del ricavato sarà devoluto all’associazione Kasomay onlus (www.kasomay.org – Ig: @kasomayonlus), che si occupa di sostegno sanitario per bambini in difficoltà. Per info e prenotazioni: info@textu.it; Facebook: Scacco al Gatto.

Castel San Pietro. CINEMA. Angry birds 2. Alle ore 15.45, al cinema Jolly, in via Matteotti 99. Biglietto intero, 7 euro, ridotto (abbonati teatro, under 15, over 65) 4,50 euro, sconto famiglia (se presenti entrambi i genitori paganti i figli fino a 14 anni pagano solo 3 euro). Bimbi fino a 3 anni, gratis. Per info: tel. 051/944976 oppure 347/4238370.

Medicina. UNICEF. Mercatino di libri usati, organizzato da  Unicef in collaborazione con il centro commerciale Medicì. “In vendita centinaia di libri usati in ottimo stato a prezzi veramente bassi”. Il ricavato sarà utilizzato per acquistare libri nuovi per le biblioteche scolastiche del comune di Medicina. Ore 9-11.30, al centro commerciale Medicì, via Licurgo Fava 421. Anche sabato 12 e domenica 13 ottobre.

Castenaso. ARCHEODOMENICHE. Costruiamo la mappa del villaggio villanoviano, laboratorio. Ore 16.30, al Museo della civiltà villanoviana (Muv), via Tosarelli 191. Costo: 3 euro a bambino, gratuito per un accompagnatore. Per info e prenotazioni: tel. 051/780021.

San Lazzaro di Savena. SENSI. Passeggiata naturalistica e laboratorio sensoriale all’interno del Parco dei Gessi bolognesi, a cura dell’Associazione Selenite. Attività di circa 3 ore per sviluppare l’osservazione e i sensi a contatto con la natura. Il ritrovo è alle ore 9.30 presso il parcheggio di Ca’ de Mandorli, in via Idice a San Lazzaro di Savena, lungo la strada che dalla via Emilia si dirige verso Monterenzio. Si consiglia abbigliamento e calzature comode. E’ richiesto un contributo di 5 euro a favore dell’associazione.

San Lazzaro di Savena. FARNETO. ETA’: 4 ANNI+.  Doppio appuntamento (alle ore 14.30 e alle ore 16) se si vuole visitare la Grotta del Farneto, inserita nel Parco dei Gessi e dei Calanchi dell’Abbadessa. Un luogo ricco di storia, un tuffo nel passato, adatto a tutti,  per la semplicità del percorso. Il ritrovo è al centro visita «Casa Fantini», in via Jussi 171 a Farneto, San Lazzaro di Savena. Occorre un abbigliamento particolare che verrà comunicato al momento della prenotazione, il costo è di 11 euro e 6 euro per i minorenni e Over 65. Per info e prenotazioni obbligatorie (entro il venerdì precedente la visita): tel. 051/6254821.

Bologna. FICNIC. Ficnic Little people è il pic-nic per famiglie organizzato dal parco agroalimentare Fico in un lungo prato verde all’interno del parco, tra balle di fieno e su cuscini in stile country. Ficnic adulti (maggiori di 10 anni): cestino di vimini da riempire con il cibo preferito, tovaglia a quadrettoni e cuscini, 2 ticket food, 1 ticket drink. Costo: 30 euro. Ficnic bambini (fino ai 10 anni): cestino Little people da riempire con il cibo preferito, gadget Little people, area gioco Little people, bolle di sapone Dulcop, 1 ticket food, 1 ticket drink. Costo: 10 euro. Dalle ore 12, a Fico, via Paolo Canali 8. Per partecipare, acquistare il voucher online (https://www.eatalyworld.it/it/plan), consegnarlo presso i punti Ficnic all’entrata e all’uscita del parco dove sarà consegnato il cestino prenotato, i rispettivi ticket, il braccialetto con il numero della postazione picnic assegnata e la Ficnic map dove sono segnalati i punti ristoro aderenti e da cui prelevare il cibo.

Faenza. CINEMA. Pets 2 – Vita da animali. Film della rassegna I pomeriggi della Casa di Pinocchio, al cinema Italia. Alle ore 15, in via Cavina 3. Biglietto unico 4 euro (Cinema + Pizza o Gelato). Per info: tel. 0546/21204.

Faenza. MIC. ETA’: 4 ANNI+. Arrivano i dinosauri. In occasione della Giornata delle Famiglie al Museo riprendono le attività laboratoriali della rassegna “Domeniche in famiglia” al Museo internazionela della ceramica. “Scopri con noi quanto sia semplice realizzare il tuo dinosauro preferito usando un po’ di argilla e tanta fantasia”. Ore 15-17, al Museo internazionale delle ceramiche, in via Campidori 2. Quota individuale 5 euro; biglietto famiglia (4 partecipanti) 15 euro. I bambini devono essere accompagnati da un adulto. Per info e prenotazioni (obbligatorie, entro le ore 12 del sabato precedente): tel. 0546/697311 oppure info@micfaenza.org. Le attività si svolgeranno al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Riolo Terme. CATERINA. Alla corte di Caterina, visita guidata in compagnia di Caterina Sforza, la signora più discussa delle Romagne. A cura di Atlantide. I bambini durante l’iniziativa potranno vestirsi da Dame e da Cavalieri. Ore 15 e ore 17, alla rocca. Quota: 5 euro a partecipante. Per info e prenotazioni: tel. 0546/77450, roccadiriolo@atlantide.net.

Borgo Rivola. MINILAB. Impronte o decori? Minilaboratorio dedicato al riconoscimento delle impronte degli animali del parco, per grandi e piccini. Tutte le domeniche ore 15, presso la grotta del Re Tiberio. Quota di partecipazione individuale: 2 euro. Per info: tel. 335/1209933, retiberio@atlantide.net, www.atlantide.net/retiberio.

Borgo Rivola. SKYLINE. Skyline del Parco, percorso che parte dalla Rocca di Riolo e arriva a Monte Ghebbio per ammirare, da lontano, i colori del parco al tramonto autunnale. Un percorso facile della durata di circa 3 ore e mezzo, che sarà replicato tutte le domeniche di ottobre. Gratuito. A cura della Cooperativa Atlantide. Ritrovo alle ore 9. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 335/1209933, oppure retiberio@atlantide.net.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 7-13 ottobre 2019
Cronaca 28 Marzo 2019

Imola Programma, gli eventi della terza edizione in calendario

Ormai il countdown è iniziato e presto si apriranno le porte dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari per la terza edizione di Imola Programma, l’evento organizzato da LocalFocus nelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 marzo su «Trasformazione tecnologica e fattore umano nell’impresa». Nel 2018 furono circa 1.800 le presenze durante la due giorni e anche quest’anno i numeri dovrebbero seguire quella tendenza, con tanti studenti, aziende e professionisti del mondo dell’informatica pronti a relazionarsi e interagire sul mondo della ricerca, dell’innovazione e della mentalità digitale.

Il via domani, venerdì 29 marzo, alle ore 8.30 nella sala briefing del Ferrari per una giornata dedicata alle imprese, con spazi espositivi, tavoli di confronto, presentazioni e testimonianze. Ecco un breve riassunto: il presidente di LocalFocus Fabio Montefiori farà gli onori di casa  e, durante i saluti istituzionali iniziali (ore 9.30), Antonio Corradi, direttore del dipartimento di Informatica-Scienza e Ingegneria dell’Università di Bologna introdurrà il focus dal titolo «Sistema innovazione dell’Emilia Romagna», nel quale interverrà il professore Massimo Carnevali, presidente e curatore del coordinamento operativo del ClustEr regionale dedicato all’Innovazione nei servizi, associazione privata tra imprese, centri di ricerca ed enti di formazione. A seguire (ore 10), Gildo Bosi, responsabile ricerca e sviluppo della divisione Automazione di Sacmi, presenterà il Sacmi Innovation Lab, la nuova struttura aziendale aperta a imprese esterne, università e centri di ricerca. Alle ore 10.20 il general manager di Siropack, Rocco de Lucia, e la ricercatrice dell’Università di Bologna, Jessica Rossi, presenteranno la loro esperienza di innovatori responsabili e il progetto Tailor. Cefla, sponsor principale della manifestazione assieme a Sacmi, sarà protagonista dell’intervento «Making your life better: innovazione per sviluppare nuove opportunità», a cura di Giancarlo Bonzi di Cefla Innovation (ore 10.40). Innovazione 4.0 e formazione saranno anche al centro dei contributi proposti dalle aziende Antreem (ore 11), Injenia (ore 12), Studio Verdi 22 (12.20) Studio Maco (12.40) e Formart (ore 13). Dopo la pausa, la giornata riprenderà con un tavolo di confronto sulla mentalità digitale (ore 14), a cui prenderanno parte Tecla, LavoroPiù e Scatolificio Porrettana. A moderare il dibattito sarà la giornalista di sabato sera, Lara Alpi. Nel pomeriggio, sono in programma altri appuntamenti a cura delle aziende Nsi (ore 14.40), Lenovo ed Exe.it (ore 15.10) e Gi Group (ore 15.50). Alle 17.30 Make It Different presenterà «Tecnologie e fattore umano: chi orchestra la sinfonia?», mentre alle ore 17 Npc, Sister e Imola Informatica si confronteranno sul tema «Dal locale al globale: perché collaborare». Chiusura dei lavori alle 20.

Il secondo giorno sarà invece improntato sui percorsi formativi e professionali. Studenti e istituti superiori si relazioneranno con le imprese per capirne esigenze e quali sono le figure ricercate nel mondo del lavoro. Apertura alle ore 8.15 con la dirigente scolastica dell’Alberghetti, Vanna Monducci, che presenterà i «Laboratori territoriali per l’occupabilità», nuovi spazi di formazione che prenderanno il via negli istituti superiori imolesi dal prossimo anno scolastico. A seguire (ore 10), «Generazioni a confronto» con Cefla, Sacmi, Tecla e la web influencer Marta Basso. Alle ore 12 Mattia Gianessi, consulente di Lamborghini, e lo studente prodigio Leonardo Falanga, appassionato di intelligenza artificiale, parleranno di robotica. La chiusura dei lavori è prevista per le 13.30. Oltre, però, ai focus in scaletta, gli organizzatori hanno inserito quattro «momenti experience» per coinvolgere il pubblico. In entrambi i giorni, infatti, l’artista Adonai Sebhatu regalerà ai presenti un’opera lunga tre metri in cui progresso e scienza si fondono rendendo lo spettatore il vero protagonista. Venerdì, alle ore 11.40, Serena Ruffato di Tooteko illustrerà come la tecnologia possa essere davvero a servizio dell’arte, soprattutto per chi, come Deborah Tramentozzi, anch’essa presente a Imola Programma, è non vedente. Sabato, invece, innovazione e note saranno al centro del workshop educativo e live musicale proposto da Giuseppe Acito dell’Opificio Sonico che, dalle 12.30 e per circa un’ora, farà suonare la sua band di mattoncini Lego. E per finire, dalle 15, il laboratorio di coding e robotica educativa per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, a cura di CoderDojo Imola. Entrambe le giornate, a ingresso libero, saranno presentate da Giorgio Conti. Dettagli e informazioni sul sito di Imola Programma (d.b.)

Nella foto: la presentazione della terza edizione di «Imola Programma»; da sinistra il vicesindaco Patrik Cavina, Fabio Montefiori, presidente di «LocalFocus» che organizza l”evento e Antonio Corradi dell”Università di Bologna

Imola Programma, gli eventi della terza edizione in calendario

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast