Ciucci (ri)belli

Ciucci (ri)belli 7 Maggio 2021

Crescendo insieme, ripartono on line gli incontri del Consultorio per neogenitori

Ripartono i corsi del Consultorio familiare dell’Ausl di Imola rivolti ai neogenitori. Gli incontri della rassegna I pomeriggi al Consultorio… Crescendo insieme si svolgeranno on line, con iscrizione tramite un modulo da compilare sul sito www.ausl.imola.it.

I corsi hanno lo scopo di offrire uno spazio di discussione, in cui sia possibile condividere la propria esperienza e ascoltare quella degli altri, trovando un supporto anche da parte di professionisti quali ostetriche, psicologhe, educatrici, fisioterapiste, logopediste, pediatri, ecc…

Il primo  in calendario, mercoledì 12 maggio, è dedicato a comunicazione e movimento: una logopedista e una fisioterapista aiuteranno mamme e bambini a scoprire le competenze motorie, affettivo-relazionali e comunicative nel rispetto dei tempi, ritmi e “umori” dei piccoli.

Per informazioni: tel. 0542 604190 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 9 e dalle ore 12 alle 13.30), email c.gianstefani@ausl.imola.bo.it, oppure consultare il sito o la pagina Facebook dell’Ausl di Imola dove sono pubblicati gli aggiornamenti con le date dei diversi incontri e il modulo per iscriversi on line.

Calendario 2021

Comunicazione e Movimento

 

12 maggio
17 novembre
Logopedista e Fisioterapista ore 16-18
Viva la pappa! 22 giugno
16 novembre
Volontario e Psicologa ore 15
Che fare quando… 30 giugno
22 settembre
12 ottobre
Pediatri di libera scelta ore 15
Le vaccinazioni obbligatorie e raccomandate nella prima infanzia

 

24 maggio Medico igienista ore 15
Il nido e gli altri servizi educativi per l’infanzia

 

16 giugno
6 ottobre
Psicologa ed Educatrici nido e scuola dell’infanzia ore 15
Siamo tutti nati per leggere

 

27 maggio
14 ottobre
Bibliotecaria casa piani ore 15
E i papà dove li mettiamo?

 

28 settembre
23 novembre
Psicologa Consultorio ore 18
Mamma mia che paura!!!

 

8 giugno
9 novembre
Psicologa Consultorio ore 15
La gelosia quando arriva un fratellino

 

14 settembre Psicologa Consultorio ore 15
Crescendo insieme, ripartono on line gli incontri del Consultorio per neogenitori
Ciucci (ri)belli 5 Maggio 2021

Farmacie di turno a Imola e circondario: 6-14 maggio 2021

FarnacieInformazioni dettagliate sulle farmacie del territorio, orari di apertura, costi dei diritti di chiamata.

NB: Per le farmacie di Imola, pubbliche e private, dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 si sta sperimentando il turno notturno centralizzato, presso la farmacia comunale della Stazione. Le farmacie di Imola osserveranno una estensone del turno diurno a battenti aperti fino alle 21.30, ora in cui inizia il turno notturno che si protrae fino alle 8.30 del mattino successivo.

IMOLA

Da giovedì 6 a domenica 9 maggio 2021 Santo Spirito (via Pisacane 45/a, tel. 0542/23745). Sabato 8 maggio di turno anche Comunale Pedagna (via Rossini 29, tel. 0542/683250) e Comunale Dell’Ospedale (via Emilia 95, tel. 0542/23459).
Da lunedì 10 a venerdì 14 maggio Comunale Cavour (via Cavour 1/a, tel. 0542/32386).

DOZZA

Farmacia Lanzoni (via Calanco 6/a, tel. 0542/678228) domenica 9 maggio aperta dalle 8.30 alle 12.30.

CASTEL SAN PIETRO

Dalle 8.30 del 3 maggio alle 8.30 del 10 maggio Sarti (via Matteotti 26/28, tel. 051/941234). Dalle 8.30 del 10 maggio alle 8.30 del 17 maggio Salus di Osteria Grande (via Grassi 9g-9h, tel. 051/945272).

VALLATA DEL SANTERNO e PIANURA

Dalle 8.30 del 3 maggio alle 8.30 del 10 maggio Bubano (tel. 0542/52610) e Fontanelice (tel. 0542/92587).Dalle 8.30 del 10 maggio alle 8.30 del 17 maggio Castel del Rio (tel. 0542/95907) e Comunale di Medicina (tel. 329/2105731).

MEDICINA

Sabato 8 e domenica 9 maggio Bubano (tel. 0542/52610).

OZZANO EMILIA

Dalle 8.30 del 3 maggio alle 8.30 del 10 maggio Mura S. Carlo di San Lazzaro di Savena (via Galletta 56/c, tel. 051/6251750). Dalle 8.30 del 10 maggio alle 8.30 del 17 maggio Del Savena di Ponticella, San Lazzaro di Savena (via Brizzi 9, tel. 051/472974).

Farmacie di turno a Imola e circondario: 6-14 maggio 2021
Ciucci (ri)belli 3 Maggio 2021

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 3-9 maggio 2021

Ricominciano le attività in presenza! Date un’occhiata al menu di questa settimana: ci sono anche passeggiate nei boschi, una facile escursione a portata di passeggino e un paio di succulente gite fuori porta!

Lunedì 3 maggio

Imola. MASSAGGIO. Primo di quattro incontri del corso di massaggio neonatale per bimbi da 0 a 9 mesi, con l’ostetrica Valentina Castellari. “Nel corso dei quattro incontri vedremo come svolgere il massaggio neonatale, quali tecniche si possono utilizzare a seconda della fase di sviluppo del bambino e quali massaggi possono essere utili per prevenire o alleviare disturbi come ad esempio le coliche o la stipsi”. Gratuito. Tutti i lunedì, alle ore 15. Durata: 1 ora. Per info e iscrizioni: tel. 333 3886782 (anche Whatsapp), email info@ostetricadelcuore.it.

Mercoledì 5 maggio

On line. GENITORI. Progettare e organizzare laboratori con i libri, incontro a cura di Barbara Archetti, Anna Pisapia, Cristina Zeppini. Quarto evento di un ciclo di seminari, riservati a famiglie, insegnanti, bibliotecari, curiosi e appassionati di letteratura per l’infanzia. A cura della libreria Mellops e della casa editrice Babalibri. Ore 17.30. Gratuito. Per iscrizioni e informazioni: 0546 668406 oppure mellops.faenza@gmail.com.

On line. GENITORI. È l’ora della pappa! Ultimo di tre incontri on line sul tema dell’autosvezzamento (meglio detto alimentazione complementare), un percorso dedicato a tutti i genitori/nonni/dade e a chiunque sia interessato ad approfondire la tematica. “Quali cibi è bene introdurre e in quale modalità? Come portare avanti l’allattamento quando si iniziano a introdurre cibi solidi? Quale ruolo hanno le relazioni familiari nel rapporto con l’alimentazione? Queste sono alcune delle domande a cui desideriamo rispondere per accompagnarvi in questa importante transizione”. Ore 10.30, tramite Google Meet. Per info e iscrizioni: Federica Ronchi – psicologa 370 3631602, Alice Bartoletti ostetrica 328 4434391, Veronica Faccani – Biologa nutrizionista 338 1066694.

On line. GENITORI. Universo digitale: tra rischi e opportunità, primo di due incontri on line dedicati ai genitori di bambini da 0 a 6 anni, a cura di Antonella Santilli, pedagogista, e Damiana Aguiari, digital coach.Temi: come modulare tempi, modi e attività on line, rischi di un’esposizione precoce, riflessioni, strumenti e chiavi di lettura da utilizzare e mettere in pratica in ambito familiare, sso creativo dei dispositivi digitali. A cura del Centro per le famiglie Savena Idice. Ore 17.30-19.30, sulla piattaforma Google Meet. Gratuito, ma è richiesta l’iscrizione, telefonando al numero 051 6228097 o inviando una mail a centroperlefamiglie@savenaidice.it. Programma completo. Anche il 6-13-27 maggio. Anche il 12 maggio.

Sabato 8 maggio

On line. MUBA. ETA’: 4-7 ANNI. Eco-coding: il gioco dell’oca robotica, con missioni speciali, laboratorio a cura della Scuola di robotica e del Museo dei bambini di Milano. “Ci muoveremo, insieme al robot mTiny, tra numeri e domande e nelle caselle speciali affronteremo missioni che metteranno in moto la creatività”. Alle ore 17. Durata: 1 ora. Biglietto: 8 euro. Prima dell’inizio del laboratorio verranno inviate via email le istruzioni per prepararsi a seguire l’attività. Iscrizioni e informazioni.

Settefonti (Ozzano Emilia). CIRCUS. Sconcerto d’amore, concerto-spettacolo della compagnia Nando e Maila. Rassegna Dulcamara circus. Ore 15.30, prato della fattoria Dulcamara, via Tolara di Sopra 78. Offerta libera. Portare un plaid, una coperta o un telo per sedersi a terra. In caso di pioggia gli spettacoli verranno rinviati a data da destinarsi. Per info: cell. 342 7736730. Anche domenica 9 maggio.

Settefonti  (Ozzano Emilia). BOSCHI. ETA’: 4-10 ANNI. A spasso tra i boschi, escursione per famiglie, con giochi e racconti immersi nei boschi di Settefonti. Doppio appuntamento ore 10 e ore 16. Ritrovo: presso bar della fattoria didattica, via Tolara di Sopra. Durata: 2 ore. Note: occorrono scarpe comode e abbigliamento adatto ad escursioni. Gratuito. Per info e prenotazioni (obbligatorie entro il venerdì precedente, posti limitati): tel. 320/4607940, infea@enteparchi.bo.it. Sarà necessaria la sottoscrizione dell’autodichiarazione e il rispetto delle regole.

Rifugio Carné a Brisighella

Brisighella. CUCCIOLI. ETA’: 0-6 ANNI. Cuccioli selvatici: cuccioli sul gesso, facile passeggiata per famiglie, percorribile anche con il passeggino (basta che sia un 4×4… di quelli con le ruote grandi, per intenderci) o con uno zainetto portabebè, lungo i quali i piccoli esploratori potranno mettersi in gioco e osservare tutto ciò che li circonda. Itinerario: a zonzo nei pressi del parco del Carnè, alla ricerca di elementi naturali da raccogliere e inserire nel Primo quaderno dell’esploratore; una sosta al rifugio Cà Carnè, per una merenda, e poi di nuovo in cerca di tesori naturali. Ritrovo: ore 9.30 bar della stazione treni di Brisighella. Equipaggiamento: scarponi da trekking/escursionismo, pantaloni lunghi, pile, giacca impermeabile/gore-tex, berretto/guanti/sciarpa, crema protettiva labbra/pelle, zainetto sufficientemente capiente, acqua o bevande calde (min. 1 litro), ricambio completo da tenere in auto. A cura della Guida G.A.E. Riccardo Raggi. Costo: 12 euro (adulti), 8 euro (bambini, fino a 12 anni compreso). Numero massimo partecipanti: 20. Per info e prenotazioni: tel. 3470950740, info@romagnatrekking.it, www.romagnatrekking.it.

Borgo Tossignano. LUPO. Cuccioli di uomo cuccioli di lupo, laboratorio ludico esperenziale per bambini, per scoprire le caratteristiche del lupo conoscere le sue abitudini e giocare agli esploratori nel nuovo sentiero golenale. Con Maria Pia Montevecchi e Stefano Schiassi, guida del parco. Al termine del laboratorio, possibilità di gustare il Rancio del lupo. Alle ore 16, centro visita Casa del fiume, in via Rineggio 22. Per iscrizioni e informazioni: tel. 335 5931930.

Bologna. CHIMICA. ETA’: 6-10 ANNI. Fotografia: tra chimica e arte, laboratorio a cura della Fondazione Golinelli. “I partecipanti, durante l’attività, realizzano una soluzione fotosensibile in grado di reagire e “svilupparsi” in presenza di una sorgente luminosa ultravioletta. I bambini estraggono inoltre altri pigmenti fotosensibili da portare a casa per riprodurre altri esperimenti”. Gratuito. Durata: 1 ora e 15. Tre turni: ore 9.30-10.45; ore 14.30-15.45; ore 18-19.15. Kit forniti in dotazione ad uso personale. Per informazioni: eventi@fondazionegolinelli.it. Prenotazione al form dedicato, previa iscrizione alla newsletter. Posti limitati. Nel caso non ci fossero le condizioni per svolgere le attività in presenza i laboratori verranno convertiti in una proposta online.

Bologna. CHIMICA. ETA’: 11-13 ANNI. Chimica ad arte: cristalli e colori, laboratorio a cura della Fondazione Golinelli. “L’attività offre un momento di scoperta nel quale i ragazzi osservano come sintetizzare alcuni pigmenti e come generare meravigliosi cristalli colorati imitando processi presenti in natura. I partecipanti si cimentano in prima persona realizzando la sintesi di alcuni pigmenti, come il Blu di Prussia e l’Azzurrite che utilizzano per creare una personale opera d’arte da portare a casa”. Gratuito. Durata: 1 ora e 15. Due turni: ore 11.15-12.30; ore 16.15-17.30. Kit forniti in dotazione ad uso personale. Per informazioni: eventi@fondazionegolinelli.it. Prenotazione al form dedicato, previa iscrizione alla newsletter. Posti limitati. Nel caso non ci fossero le condizioni per svolgere le attività in presenza i laboratori verranno convertiti in una proposta online.

GITA FUORI PORTA

Felino (Parma). SALAME. ETA’: 6-10 ANNI. Sapore di spezie, divertente percorso sensoriale alla scoperta dei colori, dei sapori, dei profumi e dei segreti delle spezie, vere protagoniste della cucina di ieri e di oggi. A cura di ArcheoVea. Gratuito. Ore 15.30, al Museo del Salame di Felino, presso il castello di Felino, strada al Castello 1. Per info e prenotazioni (obbligatorie): Iat Parma tel. 0521 218889 (attivo tutti i giorni, ore 919).

Domenica 9 maggio

Borgo Tossignano. VOLATILI. Volatili e Biodiversità della Vena del Gesso, passeggiata alla scoperta delle anse di Campola e dei bacini di Rineggio. A cura del Cpgev con il dott. Luigi Toschi. Alle ore 15.30, centro visita Casa del fiume, in via Rineggio 22. Durata: 3 ore. Per info e iscrizioni: tel. 347 4276457.

Settefonti (Ozzano Emilia). CIRCUS. Sconcerto d’amore, concerto-spettacolo della compagnia Nando e Maila. Rassegna Dulcamara circus. Ore 15.30, prato della fattoria Dulcamara, via Tolara di Sopra 78. Offerta libera. Portare un plaid, una coperta o un telo per sedersi a terra. In caso di pioggia gli spettacoli verranno rinviati a data da destinarsi. Per info: cell. 342 7736730.

San Lazzaro di Savena. SPIPOLA. ETA’: 8 ANNI+. Visita guidata alla grotta della Spipola, una vera esperienza speleologica, avventurosa. Doppio appuntamento: ore 9.30 e ore 14.30, ritrovo presso il parcheggio “La Palazza, via Benassi angolo via La Palazza Ponticella di San Lazzaro di Savena. Costo: 16 euro per i maggiorenni, 8 euro per i minorenni e over 65. Modalità di pagamento: in seguito alla prenotazione occorre effettuare un versamento anticipato. Note: difficoltà media, occorre un abbigliamento particolare che verrà comunicato al momento della prenotazione. Informazioni e prenotazione obbligatoriaentro il venerdì precedente la visita: tel. 051 6254821, infea@enteparchi.bo.it. Il numero dei partecipanti sarà limitato. Sarà necessaria la sottoscrizione dell’autodichiarazione e il rispetto delle regole

Bologna. CINEMA. ETA’: 4 ANNI+. Spring Tales. Selezione di cortometraggi. “L’appuntamento di questa settimana per i piccoli cinefili è dedicato alla primavera, ai suoi colori e alle sue atmosfere, con tanti cortometraggi d’animazione d’autore provenienti da paesi ed epoche diverse”. Ore 16, Cineteca, sala Mastroianni. I biglietti possono essere acquistati alla cassa del Cinema Lumière e presso la biglietteria online, e sono nominali: allo spettatore verrà richiesto di fornire nome, cognome e numero di telefono. Per garantire la sicurezza del pubblico, la capienza massima consentita è del 50% dei posti della sala; i posti saranno assegnati garantendo il rispetto delle distanze previste dalle normative vigenti. Gli spettatori dovranno essere muniti di mascherine chirurgiche o Ffp2, che dovranno essere indossate per tutto il tempo di permanenza all’interno della struttura, anche durante lo spettacolo; prima dell’entrata in sala, si procederà alla misurazione della temperatura tramite termo-scanner.

GITA FUORI PORTA

Collecchio (Parma). PASTA. ETA’: 6-10 ANNI. C’era una volta un mulino, una vera caccia al racconto tra Museo e aree esterne, per far comprendere anche ai più piccoli il legame tra prodotto e territorio. A cura di Esperta srl SB. Per bimbi accompagnati dai loro genitori. Gratuito. Alle ore 15.30, al Museo della pasta, Corte di Giarola, parco del Taro, ingresso in Strada Giarola 11. Per info e prenotazioni (obbligatorie): Iat Parma tel. 0521 218889 (attivo tutti i giorni, ore 9-19).

Collecchio (Parma). POMODORO. ETA’: 6-12 ANNI. Quiz al Museo del Pomodoro: carte e matita, un gioco da veri esploratori! Gratuito. Alle ore 16.30, al Museo del pomodoro, Corte di Giarola, parco del Taro, ingresso in Strada Giarola 11. Prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni (obbligatorie): Iat Parma tel. 0521 218889 (attivo tutti i giorni 9-19).

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 3-9 maggio 2021
Ciucci (ri)belli 27 Aprile 2021

Aperte le iscrizioni a C’è un libro per te, corso gratuito on line di formazione sulla lettura

La Biblioteca di Castel San Pietro organizza C’è un libro per te, corso gratuito on line di formazione sulla lettura, rivolto in particolare a insegnanti, genitori e chiunque si dedichi ai bambini.

Gli appuntamenti sono due: giovedì 13 maggio 2021, dalle ore 17 alle 19.30, rivolto a insegnanti del nido, della scuola dell’infanzia e genitori, e giovedì 27 maggio, dalle ore 17 alle 19.30, per insegnanti della scuola primaria e genitori. Si ricevono adesioni entro tre giorni prima dell’incontro. Per prenotare e ricevere il link scrivere a biblioteca@cspietro.it oppure telefonare al numero 051 940064.

Gli argomenti del corso:

  • lettura ad alta voce: perché e come leggere?
  • come scegliere cosa leggere?
  • accessibilità alla lettura per i bimbi con bisogni educativi speciali: quali sono i criteri di una storia che rispet­tano i tempi e gli stili cognitivi di tutti e di ciascuno?
  • letture inclusive per contesti educativi, come un libro può essere decisivo nella determinazione delle relazioni di un gruppo classe.
  • musica nelle parole, sonorità e senso. l’importanza delle rime che veicolano contenuto, valori, strutture grammaticali e competenze di scrittura.
  • schermo o pagina? come far risaltare la differenza di uso nel rispetto, per esempio dei tempi e dei turni di parola in classe.
  • albo illustrato: la grande risorsa per i bambini in crescita e gli insegnanti in ascolto.
  • consigli pratici.
  • consigli bibliografici.

Con questa iniziativa, che vede la collaborazione delle Edizioni La Pulce, Cristina Petit ed Elisa Mazzoli, la Biblioteca comunale partecipa al progetto nazionale Il Maggio dei libri, promosso dal Centro per il libro e la lettura (Cepell).

Aperte le iscrizioni a C’è un libro per te, corso gratuito on line di formazione sulla lettura
Ciucci (ri)belli 27 Aprile 2021

Farmacie di turno a Imola e dintorni: 29 aprile-7 maggio 2021

Informazioni dettagliate sulle farmacie del territorio, orari di apertura, costi dei diritti di chiamata.

NB: Per le farmacie di Imola, pubbliche e private, dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021 si sperimenta il turno notturno centralizzato, presso la farmacia comunale della Stazione.
Le farmacie di Imola osserveranno una estensone del turno diurno a battenti aperti fino alle 21.30, ora in cui inizia il turno notturno che si protrae fino alle 8.30 del mattino successivo.

IMOLA

Da giovedì 29 aprile a domenica 2 maggio 2021 Michelangelo (piazzale Michelangelo 9, tel. 0542/26228).
Da lunedì 3 a venerdì 7 maggio Santo Spirito (via Pisacane 45/a, tel. 0542/23745).

DOZZA

Farmacia Lanzoni (via Calanco 6/a, tel. 0542/678228) sabato 1 maggio chiusa, domenica 2 maggio aperta dalle 8.30 alle 12.30.

CASTEL SAN PIETRO

Dalle 8.30 del 26 aprile alle 8.30 del 3 maggio San Nicolò di Osteria Grande (via Emilia Ponente 6329/c, tel. 051/ 946656). Domenica 2 maggio di turno anche Bertella (piazza Papa Giovanni XXIII 34/b, tel. 051/941407). Dalle 8.30 del 3 maggio alle 8.30 del 10 maggio Sarti (via Matteotti 26/28, tel. 051/941234).

VALLATA DEL SANTERNO e PIANURA

Dalle 8.30 del 26 aprile alle 8.30 del 3 maggio Casalfiumanese (tel. 0542/666069) e Sasso Morelli (tel. 0542/55002). Dalle 8.30 del 3 maggio alle 8.30 del 10 maggio Bubano (tel. 0542/52610) e Fontanelice (tel. 0542/92587). Chiusa per ferie Del Sillaro di Casalfiumanese fino al 2 maggio.

MEDICINA

Sabato 1 e domenica 2 maggio Sasso Morelli (tel. 0542/55002).

OZZANO EMILIA

Dalle 8.30 del 26 aprile alle 8.30 del 3 maggio Ponte Rizzoli (via Pedagna 14/16, tel. 051/0496005). Dalle 8.30 del 3 maggio alle 8.30 del 10 maggio Mura S. Carlo di San Lazzaro di Savena (via Galletta 56/c, tel. 051/6251750).

Farmacie di turno a Imola e dintorni: 29 aprile-7 maggio 2021
Ciucci (ri)belli 26 Aprile 2021

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 26 aprile-2 maggio 2021

Si torna in giallo e, in attesa che anche le attività per bambini tornino in presenza, ecco la nostra rubrica settimanale!

Martedì 27 aprile

Muv: il mestiere dell’archeologo

On line. ARCHEOLOGO. Il mestiere dell’archeologo, appuntamento per le scuole, ma aperto a tutti i curiosi. “Cos’è una trowel? E la palina a cosa serve? L’archeologa del MUV spiegherà come si fa uno scavo e mostrerà le attrezzature necessarie, come il piccone, il badile e la vanga e naturalmente la trowel e la palina. Vedremo anche due sepolture di inumati della cultura di Remedello, risalenti all’età del Rame, ovvero due scheletri del III millennio avanti Cristo!. Sarà possibile porre domande all’archeologa in tempo reale”. A cura del Museo della civiltà villanoviana (Muv). Ore 10, diretta sulla pagina Facebook del Muv. Gratuito. Per info: 051 780021, muv@comune.castenaso.bo.it.
La diretta resta sulla pagina Fb del Muv, per cui è sempre visibile in qualsiasi momento.

Mercoledì 28 aprile

On line. GENITORI. Imparare a leggere e leggere per imparare, incontro a cura di Tiziana Mascia, introduce Cristina Brambilla. Terzo evento di un ciclo di seminari, riservati a famiglie, insegnanti, bibliotecari, curiosi e appassionati di letteratura per l’infanzia. A cura della libreria Mellops e della casa editrice Babalibri. Ore 17.30. Gratuito. Per iscrizioni e informazioni: 0546 668406 oppure mellops.faenza@gmail.com.

On line. GENITORI. È l’ora della pappa! Secondo di tre incontri on line sul tema dell’autosvezzamento (meglio detto alimentazione complementare), un percorso dedicato a tutti i genitori/nonni/dade e a chiunque sia interessato ad approfondire la tematica. “Quali cibi è bene introdurre e in quale modalità? Come portare avanti l’allattamento quando si iniziano a introdurre cibi solidi? Quale ruolo hanno le relazioni familiari nel rapporto con l’alimentazione? Queste sono alcune delle domande a cui desideriamo rispondere per accompagnarvi in questa importante transizione”. Ore 10.30, tramite Google Meet. Per info e iscrizioni: Federica Ronchi – psicologa 370 3631602, Alice Bartoletti ostetrica 328 4434391, Veronica Faccani – Biologa nutrizionista 338 1066694. Prossimo incontro: 5 maggio.

Giovedì 29 aprile

On line. GENITORI. Universo digitale: tra rischi e opportunità, primo di quattro incontri on line dedicati ai genitori di ragazzi da 12-14 anni, ac cura di Alberto Sondo, psicologo terapeuta familiare, e Alice Mantovani, psicologa. Temi: genitori digitali, riflessioni e buone prassi per un utilizzo consapevole degli strumenti multimediali, spazi, tempi, limiti e obiettivi dell’utilizzo di schermi e tecnologie, uso consapevole e creativo dei dispositivi multimediali per ragazzi da 12 a 14 anni. A cura del Centro per le famiglie Savena Idice. Ore 17.30-19.30, sulla piattaforma Google Meet. Gratuito, ma è richiesta l’iscrizione, telefonando al numero 051 6228097 o inviando una mail a centroperlefamiglie@savenaidice.it. Programma completo. Anche il 6-13-27 maggio.

On line. CODING. ETA’: 8-11 ANNI. Ghostbusters, laboratorio a cura della Scuola di robotica. “In questo laboratorio dovrete tutti travestirvi da fantasmi ed essere pronti e reattivi per diventare dei veri Ghostbuster! A colpi di coding riuscirete a catturare tutti i fantasmi che appariranno sul vostro schermo!”. Alle ore 17. Durata: 1 ora. Biglietto: 8 euro. Iscrizioni e informazioni.

Lo Spunk (copertina di aprile)

Venerdì 30 aprile

On line. SPUNK. Incontro on line sulla lettura, a cura della redazione de Lo Spunk, il giornale delle bambine e dei bambini. Interverranno la direttrice, Milena Monti, ed Efisia Curreli, curatrice delle rubriche L’ho fatto io! e Intorno a noi! Alle ore 11, diretta Facebook (sulla pagina de Lo Spunk giornale). Iniziativa nell’ambito del progetto Obiettivo Lettura, che Alleanza delle cooperative italiane promuove in collaborazione con il Centro per la promozione del libro e della lettura (Cepell) e l’Anci, in occasione della Settimana della lettura, dal 23 al 30 aprile 2021. Anche venerdì 30 aprile.

On line. CODING. ETA’: 7-11 ANNI. Biglietto interattivo per la festa della mamma, laboratorio a cura della Scuola di robotica. “Impara a realizzare il tuo biglietto digitale di auguri personalizzato per ogni occasione. Per partecipare avrete bisogno di un computer o un tablet con accesso a internet”. Alle ore 17. Durata: 1 ora. Biglietto: 8 euro. Iscrizioni e informazioni.

On line. UNIJUNIOR. Che forza la natura! Laboratorio in diretta streaming alla scoperta dei grandi fenomeni naturali: vulcani, terremoti e uragani. «Come è fatta la crosta terrestre e come si generano i terremoti? Che differenza c’è tra  magma e lava e perché ci sono zone più ricche di vulcani? Dove si manifestano gli uragani e perché?». A cura di Leo Scienza & Unijunior. Ore 18. Costo: 6,5 euro. Biglietti, info e iscrizioni. Una volta comprato il biglietto è possibile accedere alla pagina dell’evento con il link per partecipare alla diretta e a una “lista di ingredienti” (facili da recuperare) per fare l’esperimento.

On line. MOMA. ETA’: 7-14 ANNI. Art talks, conversazione interattiva con l’artista Rashid Johnson, la cui mostra è in corso al Moma Ps1. «Insieme scopriremo i modi con cui Johnson esplora la storia, l’identità e le emozioni nelle sue opere e quale impatto hanno avuto sulla sua produzione la sua infanzia ma anche la pandemia». Il pdf della presentazione è disponibile su richiesta e sarà condiviso 24 ore prima dell’evento. A cura del Museo di arte moderna di New York. Alle ore 15.30 (alle 21.30 ora italiana), diretta sulla piattaforma Zoom. Iscrizioni (obbligatorie). Durata: 1 ora.

Domenica 2 maggio

On line. CATERINA. ETA’: 8-12 ANNI. My name is Sforza, Caterina Sforza! Workshop in inglese, condotto da Dorota Kulawiak – Ideas In Action. Alle ore 17, sulla piattaforma Zoom. Gratuito. Per prenotazioni: info@ideasinactions.it. Iniziativa nell’ambito della prima edizione della manifestazione “Caterina’s Day – Alla corte di Caterina Sforza”, ideata, promossa e organizzata dall’associazione Imola Experience, in collaborazione con i Musei civici di Imola.


Altre risorse on line  sempre disponibili

Per genitori

On line. VIDEO. Pillole Educative 0-6 anni, video realizzati dalla pedagogista Simona Olivieri della cooperativa sociale Solco Prossimo, su tematiche educative e pedagogiche relative a bimbi della fascia 0-6 anni. Progetto Spassatempo baby della ludoteca di Castel San Pietro. Fino a luglio i video saranno pubblicati a cadenza settimanale  sul canale Youtube di SolcoProssimo.

On line. SPORTELLO. Sportello on line: i genitori possono inviare domande specifiche o richieste di colloqui virtuali con la pedagogista Simona Olivieri, scrivendo all’indirizzo email sportello06@solcoprossimo.it.

On line. VIDEO. Cinque brevi video pensati per le famiglie con figli in età scolare, realizzati dal servizio Diritto allo studio del Comune e dallo Sportello gratuito di consulenza psico-educativa del Comune di Imola. I video, “riflessioni in pillole” della durata di circa 4 minuti ciascuno, sono pubblicati sul canale Youtube del Comune di Imola.

On line. SPORTELLO. Sportello gratuito di consulenza psico-educativa, a cura del Comune di Imola, per un supporto psicologico personalizzato. Lo sportello è tenuto dalla psicologa Alice Tabellini, che continua l’attività a distanza, on line su appuntamento (per prenotarsi scrivere a sportello.psicoeducativo@comune.imola.bo.it oppure telefonare al numero 339 4883026).

Corsi

On line. MAKERDOJO. ETA’: 8-14 ANNI. Laboratori gratuiti on line di tech education, a cura dell’associazione modenese Makerdojo: Arduino per tutti (età 11-14 anni, in programmazione), Scopriamo Scratch 3.0 (età 8-11 anni, il 7, 9, 14 e 16 aprile 2021), La tua app con Thunkable (età 11-14 anni, in programmazione), Modellazione 3D con Tinkercad (età 8-12 anni, dal 7 al 16 aprile e dal 19 aprile al 6 maggio 2021). Per info e prenotazioni: tel. 327 3210280, email info@makerdojo.it.

Giochi

On line. QUARANTANOIA. Quarantanoia, no grazie, video per favorire l’attività motoria o ludico-sportiva nei bambini, ragazzi e famiglie. A cura del comitato di Ravenna del Centro Sportivo Italiano, Gym Academy Asd e Cacciatori di Idee Odv. “Un’opportunità di gioco e intrattenimento a bambini e ragazzi che sono costretti a rimanere in casa, in quarantena o a causa delle restrizioni dovute alla pandemia”. I primi video, gratuiti e a disposizione di tutti, sono pubblicati sulla pagina Facebook del Csi Ravenna. 

On line. CHILDREN. Save the children mette a disposizione la piattaforma digitale Arcipelago educativo, con contenuti per ragazzi, genitori e docenti. Per i ragazzi: giochi, video, tutorial e articoli, navigando tra argomenti che stimolano la creatività, suddivisi per età (6-11, 11-14, 14-19) e per durata (da meno di 1 minuto a più di 1 ora).

On line. WUNDERBO. App (scaricabile da Google Play) che conduce alla scoperta delle raccolte del Museo civico medievale e del Museo di Palazzo Poggi di Bologna. Superando prove di abilità si possono collezionare in una “camera delle meraviglie” gli oggetti più curiosi e affascinanti dei Musei e condividere la loro storia con gli amici.

On line. ARTENA. Gioca e impara, attività on line per bambini, in attesa della riapertura dei Musei di arte antica di Ferrara, l’associazione culturale ArteNa porta bambini e ragazzi alla scoperta di curiosità e dettagli sui palazzi e sulle loro collezioni, tramite la didattica a distanza.

On line. PARIS. Le mascotte Pompon e Lily accompagnano i più piccoli alla scoperta delle principali opere dei musei parigini d’Orsay e de l’Orangerie. Nella Gazette del M’O tante notizie curiose sui due musei. Per esempio, come ha fatto un elefante di 200 anni ad arrivare al Musée d’Orsay? www.petitsmo.fr

On line. LONDON. I musei di Londra propongono una serie di attività on line per divertirsi anche restando a casa: https://www.museumoflondon.org.uk/families/fun-home

On line. BARTOLOMEO. Giochi didattici, attività pratiche e lesson plan per le cinque classi della scuola primaria su Bartolomeo education.

On line. SESAME STREET. Vi ricordate il Muppet Show? Giochi, video e disegni sul sito Sesame Street.

On line. MATIKA. Esercizi di matematica per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni su Matika.

On line.  SCHERMI E LAVAGNE. I giochi di Schermi e Lavagne: la sezione ragazzi della Cineteca di Bologna mette a disposizione on line una serie di schede gioco sui film per bambini. La scheda gioco di Versi perversi di Roald Dahl. Inoltre, ogni domenica le proiezioni proseguono sulla piattaforma #iorestoinsala.

Laboratori

On line. GIOCAMUSEO A DOMICILIO. Una raccolta di video pensati per avvicinare i bimbi all’arte, alla storia, alla cultura del territorio in maniera divertente e giocosa. È quanto propongono i Musei civici di Imola sul loro canale YouTube: la storia della città, la scienza, la storia dell’arte, l’archeologia, lo sviluppo della creatività e della manualità sono gli ambiti in cui si muovono le proposte, realizzate con l’intento di promuovere la conoscenza e scoprire la ricchezza del patrimonio culturale cittadino. Ogni video è indirizzato a una fascia d’età definita.

On line. RICETTE. Per i piccoli chef che si vogliono cimentare in cucina (con l’aiuto di un adulto), il Ceas propone le ricette della tradizione raccolte durante l’edizione 2020 del Baccanale. All’appello hanno risposto 46 persone e anche alcune classi delle scuole primarie di Imola, che hanno inviato in totale 73 ricette. Il ricettario in versione digitale è pubblicato qui.

On line. SPASSATEMPO. Fino a giugno, tutti i giovedì nuovi video tutorial con attività pratiche da fare con i bambini, realizzati dalle educatrici della cooperativa SolcoProssimo, che gestisce la ludoteca Spassatempo di Castel San Pietro. Si possono trovare sul canale Youtube della cooperativa nelle playlist dedicate: Attività Spassatempo Baby 0-3 anni e Attività Spassatempo Baby 3-6 anni (link).

On line. FELLINI. Il treno di Federico, kit didattico digitale con un video e una scheda per realizzare un laboratorio dedicato al grande regista. A cura di Senza titolo. Altre attività qui.

On line. MUNARI. In casa con Munari, sito a cura dell’associazione Bruno Munari, con “stimoli e idee per tante sperimentazioni da realizzare”, ispirati al grande artista e designer italiano.

On line. CINEMA. Missione Cinema! Kids&Family è la sezione che il Museo del cinema di Torino dedica alle attività on line per bambini e famiglie: cinema-tutorial, fumetti, costruzione di giochi ottici, mestieri del cinema, quiz, eventi, idee, curiosità e sperimentazioni cinematografiche per tutta la famiglia. Ogni settimana nuovi giochi e attività da seguire sulla pagina Facebook Educamuseocinema.  Inoltre, Kids movie club: ogni settimana giovanissimi cinefili consigliano film da vedere!  Per partecipare: didattica@museocinema.it.

On line. MAV. La Fondazione Modena arti visive (Mav) propone sul proprio sito una serie di contenuti digitali per bambini e famiglie. Tra queste, il laboratorio on line Il mondo alla rovescia, “per scoprire i principi alla base della fotografia e costruire uno speciale cannocchiale per osservare la realtà capovolta a testa in giù”.

On line. TRIENNALE. La Triennale di Milano organizza attività on line dedicate alle famiglie “per affinare il senso estetico dei bambini e accendere la loro curiosità sul mondo”. Nella sezione Famiglie e bambini trovate i laboratori ludosofici Vite da immaginare, Broken Atlas, Pu(n)c e il Dizionario situazionistico: come sarebbe una cena a lume di candela tra un’edera e un gatto? E una partita di calcio tra bruchi e robot?

On line. LIGABUE.  C’era una tigre sul Po, piccoli laboratori on line per incontrare Ligabue, in attesa che riapra la mostra al palazzo dei Diamanti di Ferrara. Attraverso brevi schede, di settimana in settimana, sarà possibile scoprire qualcosa di più sul pittore di Gualtieri e svolgere attività creative, facilmente realizzabili a casa.

On line. GUGGENHEIM. ETA’: 5-11 ANNI. Do it at home, laboratori educativi proposti del Museo Peggy Guggenheim Collection di Venezia.

On line. VAN GOGH. Sul sito del museo Van Gogh di Amsterdam, una sezione dedicata ai bambini, con disegni e giochi per scoprire la vita e le opere del geniale artista.

On line. TATE KIDS. Nella sezione per bambini del sito della Tate Gallery di Londra, laboratori, quiz e video per giocare con l’arte e scoprire gli artisti.

On line. EGIZI. Il Museo Civico Archeologico di Bologna propone il quaderno didattico Una casa per Iadi e Perpauti per raccontare ai bambini la vita domestica nell’Antico Egitto.

On line. VENARIA. La Reggia di Venaria a Torino propone laboratori e passatempi on line per scoprire la storia, l’arte e l’architettura della Reggia di Venaria: https://www.lavenaria.it/it/educazione/laboratori-line-bambini

On line. COLOROPOLI. Coloropoli, laboratorio virtuale sul tema del colore, creato dalla paper artist Isadora Bucciarelli, in esclusiva per United Colors of Benetton e il Museo dei Bambini di Milano. Per scaricare il materiale, cliccate qui.

Letture e storie

On line. CAA. Libri da ascoltare e altre risorse in Caa (comunicazione aumentativa e alternativa), a cura del Centro sovrazonale di comunicazione aumentativa di Milano e Verdello.

On line. PIMPA. Gioca e leggi con Pimpa sul web: fumetti animati, oltre 100 giochi e 60 storie di Pimpa da esplorare, leggere e ascoltare sul web.

On line. STORIE. Venti storie da ascoltare sul sito di Babalibri. C’è anche il mitico Caccapupù!

On line. RAI. Sul sito di Rai Play Radio, una serie di video con letture e approfondimenti dedicati ai più piccoli. Inoltre, su Su RaiPlay, nella sezione “Ad Alta Voce”, sono reperibili le letture radiofoniche dei più famosi classici per ragazzi, lette da grandi attrici e attori italiani.

On line. INGLESE. Il sito Free kids books mette a disposizione libri gratuiti in inglese, ma anche in francese e spagnolo, suddivisi in base all’autore e all’età del lettore.

On line. SCIENZA. Il Museo della scienza e tecnologia di Milano propone le Storie digitali: risorse on line, video, podcast, app, esperienze di realtà virtuale e aumentata, applied games e installazioni interattive.

On line. BARACCA. Le dodici storie de #LaBaraccaRacconta, pubblicate tra marzo e giugno 2020, disponibili per la visione su Facebook su Youtube e sui  profili Instagram e IGTV.

On line. STILTON. Il sito di Geronimo Stilton mette a disposizione gratuitamente storie da leggere, disegni da colorare, giochi.

On line. GATTI. La scienza dei gatti, storia digitale a cura del Museo della scienza e della tecnica di Milano.

On line. FUMETTI. Storie e fumetti da leggere on line sul sito https://www.francopaniniragazzi.it

On line. BRITISH COUNCIL. Fumetti (Marvel e Disney), giochi, libri, film, concerti on line e gratis per un anno per il pubblico italiano. Iniziativa promossa dal British Council. Per info e per registrarsi: https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

On line. CONTASTORIE. Il Contastorie Marco Bertarini racconta storie al telefono ai bimbi dai 3 agli 8 anni, utenti delle biblioteche del circondario imolese. Il genitore dovrà contattare telefonicamente o per email la biblioteca presso cui è iscritto il proprio figlio. Sarà poi richiamato dal Contastorie.

On line. LOUVRE. La sezione Kids del museo del Louvre di Parigi propone videoracconti per bambini (in inglese o francese).

Natura

On line. CEAS. Caccia al Geotesoro del Santerno, speciale tour guidato costituito da 3 diversi percorsi che, attraverso l’app gratuita Izi Travel porta alla scoperta di alcuni fra i più significativi geositi del circondario imolese. Attraverso l’applicazione è possibile anche imparare divertendosi, completando i percorsi con le tappe dei geositi, rispondendo alle domande di ogni tappa e incrementando il proprio punteggio. La realizzazione di tale app fa parte degli eventi e delle attività realizzate in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Scarabelli. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Info per scaricare e usare l’app.

On line. CEAS. In attesa di riprendere le attività, il Ceas imolesa ha pubblicato sul proprio canale Youtube i video delle iniziative svolte di recente. Tra queste, L’autunno nel bosco, vidoescursione autunnale al Bosco della frattona, realizzata in occasione del 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, in collaborazione con la rete delle cooperative culturali imolesi Rete sapere, e con il naturalista Massimo Bertozzi, coordinatore del Ceas Imolese.Link.

On Line.  SCARABELLI. L’esemplare Dott. Giuseppe – Viaggio semiserio sulle tracce del Professor G. Scarabelli, spettacolo teatrale on line, in occasione del bicentenario della nascita del geologo e paleontologo imolese. Iniziativa a cura del Ceas Imolese. Il video è visibile sul canale YouTube  LINK e sulla pagina Facebook del Ceas Imolese. Lo spettacolo,  a cura della cooperativa culturale Il Mosaico, si è avvalso degli attori Alfonso Cuccurullo e Enrico Folli, dell’illustratore, maestro d’arte, fumettista Vito Baroncini e di Federico Squassabia alle musiche.

On line. GESSO. La Vena del gesso romagnola, videoincontro a cura della guida escursionistica e speleologica Stefano Schiassi, della Compagnia Guide valli bolognesi. Sullo stesso sito, sono disponibili anche altri approfondimenti sulle peculiarità naturalistiche del nostro territorio.

On line. NATIONAL GEOGRAPHIC. National geographic kids è un sito interamente dedicato ai bambini, con giochi, video e tanti contenuti da esplorare.

On line. ACQUARIO. Sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova tanti video per scoprire le meraviglie del mare: squali, razze, cavallucci  marini…

Visite virtuali

On line. UNIJUNIOR. Cosa succede quando l’università per ragazzi Unijunior incontra il Museo civico archeologico di Bologna? La risposta è in dieci brevi video, che accompagneranno i più giovani (ma l’invito vale anche per i grandi!) alla scoperta della collezione egizia. Ogni lunedì e giovedì una nuova puntata sulla pagina Facebook del Museo! Tutte le puntate sono pubblicate sul canale youtube di Leoscienza.

On line. DANTE. Tour virtuale della mostra “Le Arti al tempo dell’esilio”: una raffinata selezione dei più importanti artisti del tempo di Dante, con opere d’arte provenienti dai più prestigiosi musei internazionali. A cura del Mar di Ravenna.

On line. SCIENZE. Sul sito del Museo civico di Scienze naturali di Faenza è possibile vedere le collezioni presenti attraverso una visita virtuale.

On line. CASA BIANCA. Visita virtuale della Casa Bianca a Washington, sul sito Google Arts & Culture, questa e molte altre scoperte virtuali per girare il mondo restando a casa.

On line. METROPOLITAN. #MetKids, il Metropolitan Museum of Art di New York dedica ai più piccoli un intero sito ricco di contenuti: la mappa interattiva a fumetti del museo, una macchina del tempo per scoprire i pezzi più curiosi del museo e tanti video con laboratori creativi.

On line. EGIZI. Archeologia Invisibile, visita virtuale alla mostra temporanea del Museo egizio di Torino. “Uno strumento immersivo, sviluppato da alcuni studenti del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione del Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio creativo Robin Studio, che, utilizzando fotocamere a 360°, hanno realizzato una riproduzione 3D dell’esposizione. Grazie al virtual tour sarà così possibile esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate, navigandone tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.
È inoltre possibile approfondire i temi della mostra anche su YouTube: i video con interviste ai ricercatori, raccontano le archeometriche che hanno permesso di riscoprire la biografia degli oggetti”.
Inoltre, nella sezione Non perdiamoci di vista, il Museo egizio di Torino propone tante attività anche per i più piccoli: video tutorial e mini laboratori per costruire manufatti come facevano gli antichi Egizi; interviste agli egittologi del Museo a cura di piccoli giornalisti; storie disegnate; storie egizie della sera su Zoom, ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 20.30 con le letture delle storie ispirate ai miti e alle leggende dell’antico Egitto.

On line. PERGAMON. Visita virtuale al Pergamonmuseum di Berlino.

On line. DALI. Visita virtuale al Museo Dalì di Figueres.

On line. PREISTORIA. Visita virtuale al Museo della Preistoria don Luigi Donini di San Lazzaro di Savena. Clicca qui.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 26 aprile-2 maggio 2021
Ciucci (ri)belli 21 Aprile 2021

Obiettivo lettura, due eventi on line con il giornale dei bambini Lo Spunk

La lettura contro la povertà educativa. È questo lo scopo del progetto Obiettivo Lettura, che Alleanza delle cooperative italiane promuove in collaborazione con il Centro per la promozione del libro e della lettura (Cepell) e l’Anci, in occasione della Settimana della lettura, in scena dal 23 al 30 aprile 2021.

Programma completo

Fra i primi eventi in cartellone ci sono due appuntamenti, aperti a tutti, con Lo Spunk, il giornale delle bambine e dei bambini, edito dalla cooperativa di giornalisti imolese Corso Bacchilega, in diretta Facebook (sulla pagina de Lo Spunk giornale):

  • venerdì 23 aprile, alle ore 11, con la direttrice Milena Monti e la collaboratrice Efisia Curreli (che cura le rubriche L’ho fatto io! e Intorno a noi!)
  • venerdì 30 aprile, sempre con la direttrice e altre componenti della redazione del giornale junior (aggiornamenti su orario e ospiti sulla pagina Facebook de Lo Spunk)

Ma perché un giornale all’interno di un evento prevalentemente dedicato ai libri? «Innanzitutto, perché leggere vale anche quando si legge un giornale – spiega la direttrice de Lo Spunk -. Nel caso specifico di riviste per bambini e ragazzi, poi, il giornale non ha solo il valore di una lettura alternativa ma può anche essere più accogliente: un articolo, mediamente, dura meno di un capitolo di un libro quindi richiede un approccio più semplice; inoltre un articolo succoso ne chiama un altro, come succede con le ciliegie. In comune libri e giornali per bambini hanno il fatto di raccontare cose attraverso le storie, forma narrativa vincente quando si racconta ai bambini… A dire il vero succede lo stesso anche con gli adulti, che però sono più restii a rendersene conto e ammetterlo».

Obiettivo lettura, due eventi on line con il giornale dei bambini Lo Spunk
Ciucci (ri)belli 20 Aprile 2021

Iscrizioni ai nidi, a Imola al via dal 17 maggio

A Imola dal 17 maggio al 5 giugno 2021 i genitori dei bambini nati negli anni 2021, 2020 e 2019 potranno effettuare le iscrizioni ai servizi educativi per la prima infanzia per l’anno scolastico 2021/2022 . Nella domanda sarà possibile indicare in ordine di preferenza tutte le scelte desiderate, siano esse Nidi comunali, Nidi privati convenzionati o Piccoli gruppi educativi (Pge) convenzionati.

Non è previsto un punteggio di stradario, per cui non ci sono restrizioni di residenza. Il bando aggiornato sarà disponibile sul sito del Comune qualche giorno prima dell’apertura delle iscrizioni, ma i genitori riceveranno anche una lettera a casa prima dell’apertura delle iscrizioni, con le informazioni di base su come fare la domanda e quali sono le sedi disponibili.

In totale, il sistema pubblico-privato imolese mette a disposizione 600 posti, di cui 340 nei nidi comunali e 260 nei nidi convenzionati, 40 dei quali nei Piccoli gruppi educativi. Di questi 600 posti, circa 300 saranno disponibili per i nuovi iscritti, essendo gli altri già occupati dai bambini iscritti nel presente anno educativo e non ancora in uscita per la scuola dell’infanzia.

È comunque già possibile avere un’idea dei servizi disponibili, consultando l’elenco dei servizi attualmente attivi, sia comunali che convenzionati, sul sito del Comune di Imola, all’indirizzo Nidi comunali, convenzionati e privati — Rete civica del Comune di Imola. Sono in fase di attuazione le procedure per l’istituzione del nuovo albo dei servizi privati convenzionabili, per cui tale elenco potrebbe subire delle modifiche, soprattutto con l’aggiunta di nuovi servizi.

“Per agevolare ulteriormente l’accesso delle famiglie – ricorda il vicesindaco e assessore alla Scuola, Fabrizio Castellari – sono stati introdotti per il prossimo anno educativo ulteriori correttivi ed agevolazioni tariffarie, oltre al 40% già previsto dal progetto regionale “Al nido con la Regione”, per le famiglie con un Isee fino a 26 mila euro. Pertanto, dall’1 settembre 2021 per tutte le famiglie con un Isee al di sotto dei 35 mila euro le rette per i nidi saranno un poco più leggere”.

Iscrizioni ai nidi, a Imola al via dal 17 maggio
Ciucci (ri)belli 20 Aprile 2021

Iscrizioni ai nidi, a Castel San Pietro dal 22 aprile con open day e tour virtuali

A Castel San Pietro, le iscrizioni on line ai nidi d’infanzia per il 2021-22 si potranno presentare da giovedì 22 aprile 2021, fino alle ore 12.30 di venerdì 7 maggio.  Possono essere iscritti i bambini nati dal 1° gennaio 2019 al 31 marzo 2021, residenti nel Comune di Castel San Pietro e nella frazione di San Martino in Pedriolo (Comune di Casalfiumanese). Il bando si può visionare o scaricare dal sito internet del Comune. Per informazioni: Ufficio Scuola, tel. 051 6954122-126. Chi è impossibilitato a iscriversi on line, può prendere appuntamento con l’ufficio.

Attenzione: per iscriversi è necessario avere le credenziali Spid.

Open day on line

  • Martedì 27 aprile (ore 18), nido convenzionato Don Luciano Sarti (per ricevere il link di partecipazione, inviare la richiesta alla mail segreteria@scuoledonlucianosarti.it).
  • Mercoledì 28 aprile 2021 (ore 18), nido comunale Girotondo di Castel San Pietro
  • Giovedì 29 aprile 2021 (ore 18), nido comunale Arcobaleno di Osteria Grande (per le strutture comunali le famiglie devono inviare una mail di iscrizione all’indirizzo antonella.sanguettoli@comune.castelsanpietroterme.bo.it  e nei giorni precedenti l’incontro riceveranno il link al quale collegarsi).

Tour virtuali

Sul sito del Comune di Castel San Pietro è possibile effettuare il tour virtuale dei nidi comunali.
Per il nido convenzionato Don Luciano sarti il tour virtuale è sul sito della scuola. Si possono concordare visite guidate su prenotazione, telefonando al numero 051 944590, dalle ore 8 alle ore 13 dal lunedì al venerdì.
Per quanto riguarda i nidi convenzionati La Casa di Mamma Oca e Arca di Noè, il tour virtuale è sul sito del gestore www.cooplefavole.com E’ possibile prenotare una visita guidata su appuntamento rivolgendosi ai contatti presenti sul sito.

Iscrizioni ai nidi, a Castel San Pietro dal 22 aprile con open day e tour virtuali

Ciucci (ri)belli – Chi siamo

Diciamoci la verità. Fare la mamma non è per niente semplice. Un po’ perché l’istinto naturale aiuta ma fino ad un certo punto. E un po’ perché nessun bebè, quando nasce, è corredato di un bel libretto di istruzioni. E poi, a Imola e dintorni, mancava finora un punto di riferimento unico per consigli, suggerimenti e informazioni pratiche legate al territorio. Ecco perché abbiamo pensato ad uno spazio virtuale dedicato alle mamme, e perché no anche ai papà, dove potersi incontrare e confrontare.

Laura e Lorena

FB Like Box

Logo Info Easy
Font Resize
Contrast