Casalfiumanese

Cronaca 26 Novembre 2020

A Casalfiumanese è nato uno spazio in ricordo di Danilo Poggiali

A quattro anni dalla sua morte, a Casalfiumanese è nato uno spazio in ricordo di Danilo Poggiali, il giovane operaio rimasto schiacciato dai rulli di una pressa alla Italmicro di Borgo Tossignano il 21 novembre 2016. «È un angolo in cui il forte valore simbolico di un albero ci ricorda il senso delle radici profonde ma di nuove foglie da veder nascere» dice la sindaca, Beatrice Poli.

L’intervento è stato possibile grazie alla sinergia tra Pro loco, Comune e le associazioni Imola Autismo e Federica Negri. (r.cr.)

Nella foto: la sindaca Beatrice Poli nello spazio dedicato a Danilo Poggiali

A Casalfiumanese è nato uno spazio in ricordo di Danilo Poggiali
Sport 3 Novembre 2020

Mountain bike downhill, la crescita del 17enne Filippo Rossi

I Mondiali di ciclismo a Imola hanno acceso i riflettori sulle due ruote «a pedali», come si dice spesso parlando della bicicletta. Ma ci sono anche discipline «non pedalate», e anche in queste il nostro territorio sa esprimere eccellenze a livello internazionale. E nella settimana in cui la Formula 1 torna all’autodromo Enzo e Dino Ferrari, non c’è esempio migliore del downhill, che molti definiscono la «Formula 1 delle ruote grasse» per la sua caratteristica di gara cronometrata in discesa, molto spettacolare, su percorsi disegnati con salti, paraboliche e passaggi tecnici, in cui non è richiesta una parte pedalata come per Cross Country o Enduro.

Dalle nostre parti chi sa eccellere in questa disciplina è Filippo Rossi, 17 anni compiuti da poche settimane. Imolese, vive a Casalfiumanese con la famiglia ed è riuscito a togliersi qualche bella soddisfazione anche nel 2020: al primo anno tra gli Juniores, in una stagione chiaramente condizionata dal Covid, Filippo è riuscito a mettersi in evidenza a livello internazionale in diverse occasioni. (ma.ma.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 29 ottobre.

Nella foto: il 17enne Filippo Rossi in una gara di downhill

Mountain bike downhill, la crescita del 17enne Filippo Rossi
Cronaca 30 Ottobre 2020

Nuovo look per il gazebo di Villa Manusardi

Sono ormai conclusi i lavori di sistemazione del gazebo di Villa Manusardi, a Casalfiumanese, grazie alla sinergia tra l’associazione Auser di Casalfiumanese, l’associazione Imola Roller e l’artista Giangiacomo Pallotti. «Una piccola manutenzione che restituisce al paese uno spazio libero che in un momento di forte restrizione come questo rappresenta un punto di incontro per tanti ragazzi del nostro Comune – commenta il vicesindaco Marino Angioli -. A loro mi raccomando di usarlo nel miglior modo possibile, curandolo e preservandolo al meglio. Ci auguriamo di non trovare più bottiglie, mozziconi e altro, come è avvenuto nei mesi passati, ma piuttosto che questa nuova veste possa aiutarli nel comprendere la fortuna che hanno nel vivere in un paese in cui tanti volontari hanno a cuore i beni d’interesse dimostrando quotidianamente la loro sensibilità e attenzione attraverso un impegno concreto».

Ringraziamenti arrivati anche dalla sindaca Beatrice Poli. «Grazie oltre a tutti i volontari, che da sempre accompagnano la nostra Comunità verso la bellezza degli spazi condivisi, anche all’artista Giangiacomo Pallotti che senza indugi si è affiancato alla nostra realtà mettendo gratuitamente la sua arte a favore di Casalfiumanese. Questo piccolo gesto ha per noi un forte valore simbolico che rappresenta la bellezza di scoprire scorci artistici nel nostro vivere quotidiano. Ringraziamo Giangiacomo quindi per aver regalato la propria arte alla Comunità Casalese. Vi invitiamo tutti a scoprire nel Parco Manusardi la bellezza della sua opera». (da.be.)

Nella foto: il gazebo di Villa Manusardi

Nuovo look per il gazebo di Villa Manusardi
Cronaca 24 Ottobre 2020

Auto e moto prendono fuoco dopo uno scontro sulla Montanara

Incidente stradale oggi, intorno alle ore 14.45, sulla Montanara in località Carseggio, nel comune di Casalfiumanese. A scontrarsi, per cause ancora da accertare, una moto e un’auto.

Dall’urto si è poi sviluppato un incendio. Sul posto due squadre dei vigili del fuoco, con un’autobotte in supporto, che hanno spento le fiamme e messo in sicurezza la vettura alimentata a GPL. Ferito il motociclista che è stato trasportato dai sanitari del 118 al pronto soccorso ma, a quanto trapela, se la caverà con ferite lievi. Presente anche la polizia locale per regolare il traffico. (da.be.)

Foto dell’incidente concessa dai vigili del fuoco

Auto e moto prendono fuoco dopo uno scontro sulla Montanara
Cronaca 16 Ottobre 2020

Alla «Collodi» di Casalfiumanese attivato il servizio di pre-scuola

A partire da lunedì 19 ottobre alla scuola Primaria «C.Collodi» sarà attivo il servizio di pre-scuola gestito dalla cooperativa Seacoop. «Un servizio importante a sostegno delle famiglie in questo anno così particolare. Dopo un’attenta valutazione degli spazi, delle modalità di organizzazione e dei potenziali iscritti, finalmente siamo pronti per attivare il servizio – commenta la sindaca Beatrice Poli -. Il servizio sarà erogato dalle ore 7,30 alle ore 8,30. Il lunedì presso la mensa scolastica, il martedì, mercoledì, giovedì e venerdì presso la palestra comunale. Questa diversa articolazione ci consente di garantire allo stesso tempo le ore di educazione fisica a tutti i ragazzi della scuola secondaria di primo grado e le ore di pre-scuola, senza che le due attività abbiano interferenza».

Per l’iscrizione è possibile trovare la modulistica sul sito del Comune di Casalfiumanese. (da.be.)

Alla «Collodi» di Casalfiumanese attivato il servizio di pre-scuola
Sport 15 Ottobre 2020

Motociclismo, un altro titolo per Valter Bartolini. E' la terza volta nella classe 1000 Open del «Mes»

L’ultima tappa del Trofeo Motoestate al Tazio Nuvolari di Cervesina ha consegnato a Valter Bartolini il terzo titolo nella classe 1000 Open. Dopo le affermazioni del 2017 e del 2019, il 56enne pilota di Casalfiumanese ha riportato in alto i colori del Team Gpm.

In terra pavese Bartolini ha fatto il ragioniere, amministrando il buon margine di vantaggio in classifica sul lotto avversario per archiviare la pratica già in gara-1. Condizioni meteo difficili, pista umida e un Andrea Maestri (pilota di casa) incontenibile. Christian Brugnone infila sul rettilineo Bartolini, a cui basta un terzo posto a rischio zero per centrare il bersaglio grosso. Valida soltanto ai fini statistici la gara-2 pomeridiana: Maestri, Brugnone e Boccelli sul podio. Bartolini chiude sesto dopo un dritto. «Sono felice di essermi riconfermato a 56 anni in una categoria difficile come la 1000 Open del Mes – racconta -. Dedico il successo alla mia squadra, alla mia famiglia e agli sponsor».

Nella foto: Valter Bartolini

Motociclismo, un altro titolo per Valter Bartolini. E' la terza volta nella classe 1000 Open del «Mes»
Cronaca 10 Ottobre 2020

Colpito da un palo di cemento mentre lavora nel campo, grave 75enne

Grave incidente nella serata di giovedì 8 ottobre a Casalfiumanese. Un pensionato di 75 anni stava lavorando nella sua vigna in via Croara quando, per cause ancora da accertare, è stato colpito da un palo di cemento.

Secondo la ricostruzione di carabinieri, l’anziano si trovava in compagnia del figlio nel terreno agricolo per estirpare alcuni pali di cemento presenti. Quest’ultimo era alla guida del trattore quando, proprio durante le operazioni di rimozione, il palo si è sgretolato ed ha colpito il padre che si trovava a pochi passi.

Sul posto i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare d’urgenza il ferito in elisoccorso al Maggiore di Bologna. Le sue condizioni sarebbero gravi. (da.be.)

Foto concessa dai carabinieri

Colpito da un palo di cemento mentre lavora nel campo, grave 75enne
Cronaca 18 Settembre 2020

Coltivano una piantagione di marijuana in Valsellustra, denunciati due ventenni

Nella giornata di ieri i carabinieri hanno denunciato due giovani per produzione, coltivazione, smercio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. A finire nei guai, entrambi incensurati, un 20enne imolese e un suo coetaneo originario di Bologna ma residente a Casalfiumanese.

I due coltivavano in Valsellustra, territorio all”interno del Comune di Casalfiumanese, una piantagione di marijuana di 20 mq. circa con all’interno 17 piante del peso complessivo di 14,5 Kg. Le successive perquisizioni personali e domiciliari hanno permesso ai militari di rinvenire anche quasi 7 etti di marijuana, due siringhe contenenti 4,5 ml. di estratto di marijuana, 500 euro in contanti divisi in vari tagli, due lampade per serra e vari fertilizzanti.

La sostanza stupefacente ed il materiale utile per la coltivazione della marijuana è stato sequestrato ai carabinieri, mentre il denaro contante è stato versato sul libretto di deposito giudiziario. (da.be.)

Foto d’archivio

Coltivano una piantagione di marijuana in Valsellustra, denunciati due ventenni
Casalfiumanese 9 Settembre 2020

#Referendum2020, a Casalfiumanese spostati i quattro seggi elettorali

In vista delle prossime votazioni in programma il 20-21 settembre il Comune di Casalfiumanese ha provveduto allo spostamento dei 4 seggi. Dopo le varie richieste avanzate dalla sindaca Beatrice Poli è arrivata l’autorizzazione dalla Commissione Elettorale Circondariale per lo spostamento delle 4 sezioni presenti sul territorio. «Da tempo ci stavamo interrogando sulla opportunità di spostare i seggi, poi a seguito degli ultimi avvenimenti legati al Covid-19, abbiamo lavorato in maniera attenta e continua per accelerare questo processo – ha commentato la sindaca Beatrice Poli -. Un grande lavoro dell’ufficio elettorale, tecnico e della segreteria che in questi mesi ha visto vagliare tutte le soluzioni possibili e praticabili. Assieme al comandante della stazione dei carabinieri si sono svolti sopralluoghi e in maniera congiunta si è scelto quali strade erano percorribili. Questa soluzione permette di togliere tutti e 4 i seggi dai plessi scolastici, garantendo così la continuità didattica in un anno evidentemente già complesso per il rientro a scuola, dando ai nostri ragazzi la possibilità di mantenere la continuità didattica. È evidente che il numero ridotto dei seggi ha permesso un ragionamento più celere».  

Nello specifico, le sezioni 1 e 4 dal primo piano della scuola media in via A. Costa, 27 al piano terra del medesimo edificio adibito a biblioteca; la sezione 2 (frazione di Sassoleone) dalla scuola elementare di via Martiri della Rappresaglia, 3 alla sala civica di via Martiri della Rappresaglia, 5; la sezione 3 (frazione di San Martino in Pedriolo) dalla ex scuola elementare in via Calcina, 11 alla sala civica di Via Longo, 1/a. (da.be.)

Nella foto: la sindaca Beatrice Poli insieme a Bianca Bellini e Cristina Castellari dell”ufficio anagrafe

#Referendum2020, a Casalfiumanese spostati i quattro seggi elettorali
Cronaca 7 Settembre 2020

Auto distrutta dalle fiamme sulla Montanara, il conducente riesce ad accostare e mettersi in salvo

Incendio, oggi pomeriggio intorno alle 17.40, sulla via Montanara tra i comuni di Casalfiumanese e Fontanelice. A prendere fuoco, per cause ancora da accertare, una vettura.

Secondo la ricostruzione dei vigili del fuoco, il conducente, accortosi delle fiamme, ha subito accostato a lato strada, fuori dalla carreggiata, per poi scendere dall’auto, mettersi in salvo e chiamare i soccorsi.

Sul posto i pompieri che hanno spento il rogo e messo in sicurezza lo scenario. La vettura purtroppo è stata distrutta dall’incendio. Presenti anche le forze dell”ordine. Durante le prime operazioni di soccorso la via Montanara è stata chiusa al traffico. Fortunatamente non si sono registrati feriti. (da.be.)

Foto concessa dai vigili del fuoco

Auto distrutta dalle fiamme sulla Montanara, il conducente riesce ad accostare e mettersi in salvo

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast