Posts by tag: biglietti

Cultura e Spettacoli 22 Agosto 2021

«Imola in Musica», da oggi caccia ai biglietti per i concerti in piazza Matteotti

É iniziato il conto alla rovescia in città per la 25^ edizione di Imola in Musica. Un centinaio gli appuntamenti in programma tra concerti, esibizioni, spettacoli e mostre che dal 29 agosto al 5 settembre caratterizzeranno il centro storico. Tra questi, in piazza Matteotti, i concerti dalle ore 22 di Ghemon (giovedì 2 settembre), Ensemble Le Muse (venerdì 3 settembre), Daniele Silvestri (sabato 4 settembre) ed Extraliscio (domenica 5 settembre).

Da oggi, domenica 22 agosto, però, è già caccia ai biglietti con l”apertura della prenotazione online sul sito Vivaticket. Il biglietto sarà nominativo, elettronico e scaricabile sul proprio smartphone o stampabile in formato cartaceo. Sarà possibile effettuare una prenotazione per massimo due posti alla volta. Ogni concerto avrà circa 1.200 posti a sedere, situati in un’area transennata, preassegnati su prenotazione e gratuiti. Per accedere (i tre varchi saranno aperti dalle ore 20) sarà obbligatorio esibire al personale incaricato il green pass ed il biglietto».

Le persone con disabilità motorie avranno posti assegnati, anche con eventuale accompagnatore. In questo caso, per prenotare è necessario telefonare al 0542-602600 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. (r.cr.)

IL PROGRAMMA DI IMOLA IN MUSICA  

Nella foto (Isolapress): l”edizione 2019 di Imola in Musica

«Imola in Musica», da oggi caccia ai biglietti per i concerti in piazza Matteotti
Sport 22 Febbraio 2021

F1 a Imola, dalla prossima settimana i rimborsi dei biglietti del Gp 2020 a porte chiuse

Dopo mesi di silenzio, con una nota stampa giunta poco fa, Formula Imola ha comunicato di aver «provveduto al completamento dell’iter burocratico per il rimborso dei biglietti del Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna, svoltosi a porte chiuse in data 31 ottobre – 1 novembre 2020. A partire dalla prossima settimana la società competente procederà all”annullo dei titoli emessi ed allo storno economico. Il sistema bancario provvederà quindi al riaccredito degli importi». (r.s.)

Nella foto (Isolapress): scatto del Gp di F1 dell’1 novembre scorso

F1 a Imola, dalla prossima settimana i rimborsi dei biglietti del Gp 2020 a porte chiuse
Sport 21 Novembre 2020

F.1 a Imola, le procedure per il rimborso dei biglietti del Gp a porte chiuse

Formula Imola, la società che gestisce l’autodromo in riva al Santerno, attraverso un comunicato stampa ha spiegato che per facilitare le procedure di rimborso nei confronti di tutti gli spettatori che hanno acquistato un biglietto per partecipare al Gp di F.1 dell’1 novembre scorso poi svoltosi a porte chiuse (in conseguenza del Dpcm del 24 ottobre) si sta procedendo ad attivare anche una piattaforma per il rimborso online dei titoli acquistati.

I clienti che hanno acquistato il biglietto sulla piattaforma di vendita online ufficiale TicketOne.it, nonché tutti i clienti che hanno acquistato i biglietti presso il punto vendita fisico situato all’Info Point dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari presso l’Hub Turistico If Imola Faenza Tourism Company, potranno richiedere il rimborso compilando in tutte le sue parti il modulo online disponibile su una pagina dedicata (clicca qui), allegando copia del biglietto. Alla compilazione della richiesta il cliente potrà scegliere l”opzione di rimborso preferita, ovvero: a) in denaro tramite bonifico bancario (sulle coordinate indicate dal cliente nel predetto modulo di richiesta di rimborso); b) oppure attraverso l”emissione di un voucher valido 18 mesi per altri eventi organizzati da Formula Imola compreso l’eventuale Gran Premio di Formula 1 per cui sono in corso trattative in vista della stagione 2021.

Gli operatori professionali, le aziende, le agenzie ed i rivenditori che hanno acquistato biglietti direttamente da Formula Imola, devono continuare a dialogare direttamente con l’Organizzatore per le modalità di rimborso a loro destinate.
Il servizio di rimborso sarà attivo da mercoledì 25 novembre 2020 ore 12.00 alla pagina dedicata (per saperne di più). La richiesta va inoltrata entro e non oltre il 31 gennaio 2021 (salvo eventuali proroghe). Non saranno prese in considerazione richieste inoltrate con modalità diverse da quanto indicato e comunque da quanto previsto a norma di legge. In tutti i casi, le operazioni di riaccredito in denaro e/o emissione voucher avranno luogo a partire dal termine del periodo sopra indicato del 31 gennaio 2021, per consentire l’elaborazione ed il processo di tutte le richieste. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): il Gp di F.1 a Imola

F.1 a Imola, le procedure per il rimborso dei biglietti del Gp a porte chiuse
Sport 23 Settembre 2020

Mondiali ciclismo a Imola, in vendita i biglietti per assistere alle gare dalle tribune dell’autodromo

Domani, giovedì 24 settembre, a Imola scattano i Mondiali di ciclismo con la cronometro femminile. Il giorno seguente, invece, sarà la volta della crono maschile, mentre sabato 26 e domenica 27 chiusura con le prove in linea donne e uomini.

Proprio riguardo a queste ultime due prove, dopo che la Regione ha aperto la possibilità per il pubblico di assistere alle gare sulle tribune dell’autodromo, sul sito dell”organizzazione sono stati resi noti prezzi, modalità di acquisto ed informazioni sui biglietti. (da.be.)

PER SAPERNE DI PIU” CLICCA QUI.

Nella foto: la Nazionale italiana maschile di ciclismo 

Mondiali ciclismo a Imola, in vendita i biglietti per assistere alle gare dalle tribune dell’autodromo
Sport 22 Settembre 2020

F.1 a Imola, dalle 18 di oggi semaforo verde per la prevendita dei biglietti. Tutti i prezzi e le norme anti-Covid da seguire

Oggi, dalle 18, tutti collegati online sul sito di ticketone per la prevendita dei 13.147 biglietti a giornata pronti ad essere venduti per il Gp di F.1, in programma a Imola il 31 ottobre e 1 novembre.

Per ottemperare alle norme anti Covid, come spiega Formula Imola, la società che gestisce l’Autodromo, «la vendita dei biglietti sarà esclusivamente online per evitare code e assembramenti. Non saranno presenti biglietterie al momento dell’evento. Saranno disponibili in vendita solo tribune con posti a sedere numerati e nominali, non saranno in vendita biglietti d’ingresso per il prato o altre zone di general admission». Non disponibili, inoltre, biglietti di abbonamento per i due giorni dell’evento, ma solo biglietto di un giorno, e sono previste riduzioni per gli U14.

I prezzi per vedere dal vivo la gara variano dai 160 euro della tribuna H (curva Rivazza) ai 550 euro dalla tribuna A coperta posta sulla griglia di partenza. Prezzi, invece, per il sabato delle prove. (per il tariffario completo clicca qui).Il titolare del biglietto potrà accedere dalle 9.30 del giorno di validità del proprio biglietto e dovrà lasciare il circuito a partire dalle ore 6 del giorno stesso. Non sarà possibile rientrare nel circuito dopo la fine di ogni giornata di evento. I biglietti hanno validità giornaliera e non è consentito pernottare in circuito. Gli spettatori dovranno indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto assegnato e ogni volta che ci si allontanerà da esso, compreso il momento del deflusso. Il titolare del biglietto potrà occupare esclusivamente il posto a lui assegnato. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): il Gp di Imola del 2005

F.1 a Imola, dalle 18 di oggi semaforo verde per la prevendita dei biglietti. Tutti i prezzi e le norme anti-Covid da seguire
Sport 20 Settembre 2020

F.1 a Imola, da martedì 22 settembre via alla prevendita dei biglietti

Grazie all’ordinanza della Regione Emilia-Romagna, l’autodromo Enzo e Dino Ferrari avrà la possibilità di ospitare 13.147 spettatori per ogni giornata del prossimo Gp di F.1, in programma da sabato 31 ottobre (qualifiche) a domenica 1 novembre (giorno della gara).

Per questo, da martedì 22 settembre, Formula Imola aprirà la prevendita dei biglietti per la prima edizione del «Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia-Romagna». I biglietti saranno disponibili online dalle 18 sul sito di Ticketone.

Nei prossimi giorni, sui canali ufficiali social e web dell’Autodromo, verranno inoltre comunicate le regole previste in materia sanitaria anti-covid per l’accesso e la presenza in totale sicurezza nelle zone adibite al pubblico. «Dopo il ritorno del pubblico al Mugello e Misano, Imola può godere di un’occasione di ritorno alla quasi normalità, festeggiando con il rispetto delle regole ed in assoluta sicurezza grazie agli enormi spazi a disposizione, un evento iconico e leggendario atteso da ben quattordici anni – ha commentato il presidente di Formula Imola, Uberto Selvatico Estense -. Una grande opportunità per dimostrare al mondo la capacità di fronteggiare la grave crisi con intelligenza e presa di coscienza di un futuro che potrebbe essere segnato ancora per un po’ di tempo da queste regole, senza rinunciare tuttavia a vivere. Quale occasione migliore quindi per tutti gli appassionati, di godersi uno spettacolo unico caratterizzato dalla presenza di adrenalina e di tecnica sportiva automobilistica in regime di massima sicurezza, sugli spalti dell”Autodromo di Imola con posti opportunamente distanziati, raggiungibili tramite accesso regolato da percorsi e parcheggi dedicati ai possessori dei biglietti. La Regione Emilia Romagna ed il territorio ancora una volta si dimostrano precursori ed innovatori, così come fu all”inizio di questa bellissima avventura chiamata Autodromo, grazie alla lungimiranza della politica che decise allora come oggi di investire, per uscire dalla grave crisi post bellica, in questo insostituibile contenitore di sogni». (da.be.)

F.1 a Imola, da martedì 22 settembre via alla prevendita dei biglietti
Cronaca 2 Dicembre 2019

I Pearl Jam all'autodromo di Imola il 5 luglio. Biglietti nominali in vendita da sabato

Adesso è ufficiale! I Pearl Jam suoneranno all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola domenica 5 luglio. E quella sulle rive del Santerno sarà la sola data nel nostro Paese della loro tournée in Europa. Ad aprire il concerto, un altro gruppo che ha scritto la storia del rock, i Pixies (che suoneranno anche nella tappa di Londra del 10 luglio).

I biglietti, anche in questo caso nominali, sono già in vendita per gli iscritti al fan club della band di Seattle, mentre la prevendita generale si aprirà alle 11 di sabato 7 dicembre. I biglietti saranno in vendita sulle piattaforme Ticketmaster.it e Ticketone.it, e in tutti i punti vendita autorizzati.

Domani il Comune di Imola e Formula Imola faranno il punto sull’estate calda che attende il circuito sulle rive del Santerno nel corso di una conferenza stampa convocata alle 11. (r.cr.).

I Pearl Jam all'autodromo di Imola il 5 luglio. Biglietti nominali in vendita da sabato
Cronaca 21 Novembre 2019

Al via alle 11 la prevendita dei biglietti (nominali) per il concerto di Vasco Rossi all'autodromo di Imola

Il concerto di Vasco Rossi all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di venerdì 26 giugno 2020 sarà il primo evento imolese per cui i biglietti saranno nominali, a seguito dell’entrata in vigore del decreto cosiddetto anti-bagarinaggio che interessa le manifestazioni organizzate in impianti con una capienza superiore ai cinquemila spettatori, il 1° luglio scorso. Le nuove procedure per il contrasto alla rivendita dei biglietti a prezzi maggiorati, infatti, non influenzano l’organizzazione del concerto di Cesare Cremonini di sabato 18 luglio 2020, per cui la prevendita era cominciata già il 30 maggio.

La prevendita generale per il concerto del Komandante si apre oggi alle 11, dopo tre giornate (da lunedì 18 a mercoledì 20) riservate agli iscritti al fan club ufficiale. I biglietti sono in vendita sulle piattaforme Ticketmaster.it, Ticketone.it e Vivaticket.it, e in tutti i punti vendita autorizzati. Il prezzo è di 91,43 euro per il settore Pit 1, chiamato anche Pit Gold, e di 79,24 euro per il posto unico, cifre comprensive delle spese di commissione. Stessi prezzi anche per le persone diversamente abili (l’ingresso per gli accompagnatori, invece, è gratuito). Entrano gratuitamente anche i bambini fino ai tre anni.

Ma come funzionano i biglietti nominali, che non poche preoccupazioni hanno sollevato su internet e sui social network a causa delle conseguenti lunghe code ai controlli di sicurezza agli ingressi? E come è possibile acquistare un biglietto se si vuole fare una sorpresa a un’altra persona per Natale o per il suo compleanno? Nel momento dell’acquisto, sia su internet che in un punto vendita, la procedura consente di completare l’operazione esclusivamente a un utente identificato. Per effettuare la registrazione, l’utente deve fornire i propri dati personali: nome, cognome, data di nascita, numero di cellulare e indirizzo e-mail. Il numero di cellulare deve essere univoco e non può essere associato a utenti differenti: per la validazione e per il perfezionamento della registrazione, in particolare di quella online, il sistema invia un sms contenente un codice identificativo di almeno quattro cifre non riutilizzabile. In alternativa, sempre online, l’utente può essere identificabile anche attraverso la propria identità digitale Spid.

La rivendita dei biglietti e la modifica dei nominativi sono consentite solamente all’intestatario e all’acquirente dei biglietti, soltanto se preventivamente registrati su internet o presso il punto vendita. Il cambio dei nominativi può avvenire anche sul luogo del concerto, purché l’operazione venga eseguita da chi ha acquistato il titolo originariamente. Nel caso di modifica dell’intestatario dei biglietti, quelli con i “vecchi” nominativi vengono annullati, con l’indicazione della motivazione, e contestualmente vengono emessi dei nuovi biglietti che riportano gli intestatari corretti.

Le regole di base fissate dal decreto sul numero massimo di biglietti acquistabili o sulle scadenze per effettuare il cambio dei nominativi possono variare da evento a evento, e saranno consultabili sui siti prima della registrazione.

In qualsiasi caso, l’ingresso al concerto è consentito solo previo riconoscimento personale degli spettatori, compresi i ragazzi minorenni. In caso di mancata corrispondenza dei dati o se uno spettatore è sprovvisto di un documento di riconoscimento, il biglietto perde la propria validità. (lu. ba.)

Fotografia di Marco Isola/Isolapress

Al via alle 11 la prevendita dei biglietti (nominali) per il concerto di Vasco Rossi all'autodromo di Imola
Cronaca 15 Novembre 2019

Vasco a Imola venerdì 26 giugno. Biglietti in vendita da lunedì per i fan, da giovedì per tutti

A sorpresa rispetto alle date circolate su tutti i siti internet e giornali, Vasco Rossi ha annunciato che il suo ritorno all”autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola sarà venerdì 26 giugno.

I biglietti saranno disponibili:
– per gli iscritti al Fanclub “Il Blasco”, da mezzogiorno di lunedì 18 novembre solo sulla piattaforma Vivaticket.it
– i per titolari di carte Intesa Sanpaolo, solo per le date di Firenze Rocks e i-Days, dalle 10 di martedì 19 novembre sul sito www.ticketone.it/intesasanpaolo
– per tutti, dalle 11 di giovedì 21 novembre sulle piattaforme Vivaticket.it Ticketmaster.it e Ticketone.it, e in tutti i punti vendita autorizzati. (r.cr.)

Fotografia di Marco Isola/Isolapress

Vasco a Imola venerdì 26 giugno. Biglietti in vendita da lunedì per i fan, da giovedì per tutti
Sport 28 Settembre 2018

Mondiale motocross, tutto ciò che c'è da sapere sul programma e sul prezzo dei biglietti

Manca ormai poco all”ultima tappa del Mondiale di motocross che si correrà domani, sabato 29 settembre, e domenica 30 all”autodromo di Imola.

Il programma prevede, tra i tanti eventi in calendario, nella giornata di sabato, oltre alla parata storica (ore 11), gara-1 del Mondiale femminile (13.25), gara-1 del Monomarca Yamaha 125, le qualifiche MX2 (16.25) e MXGP (17.10) e per finire gara-1 dell”Europeo 300 (17.55). Domenica, invece, gara-2 del Monomarca Yamaha 125 (08.50), dell”Europeo 300 (09.45) e del Mondiale femminile (11.30). Al pomeriggio è il turno della MX2 (gara-1 alle 13.15 e gara-2 alle 16.10) e della MXGP (gara-1 alle 14.15 e gara-2 alle 17.10).

Ma quanto costa l’evento? Le offerte più interessanti sono quelle che riguardano i residenti in tutti i Comuni della Città Metropolitana di Bologna e del Consorzio Conami. Un biglietto per i due giorni circolare costa 40 euro, sale a 45 per le tribune H e R (zona Rivazza) e a 60 per le tribune X e Y (zona paddock). I biglietti del sabato vanno dai 22 euro del circolare fino ai 54 euro delle tribune paddock (38 euro alla Rivazza). Alla domenica dai 49 euro del circolare fino agli 87 euro delle tribune paddock (71 euro alla Rivazza). Tagliandi a prezzo pieno per i due giorni si va dai 65 euro del circolare fino ai 103 euro delle tribune paddock (81 euro alla Rivazza). Fino a venerdì 28 settembre è possibile usufruire della prevendita dei biglietti. Sono acquistabili alla biglietteria dell’Autodromo, presso l’hub turistico «If» in piazza Ayrton Senna e online sul sito mxgp.autodromoimola.it

r.s.

Il programma completo su «sabato sera» del 27 settembre.

Nella foto: Kiara Fontanesi e Marco Melandri

Mondiale motocross, tutto ciò che c'è da sapere sul programma e sul prezzo dei biglietti

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast