Posts by tag: c gold

Sport 17 Febbraio 2019

Basket C Gold, vittoria schiacciante della Vsv Imola prima della lunga pausa

Successo schiacciante per la Vsv Imola che al Ruggi piega 85-65 facilmente Bertinoro.

Match che come contro Castelnovo Monti dura solo il primo quarto. I gialloneri poi amministrano fino alla sirena finale tenendo sempre a lontanissima distanza i forlivesi. Tanti i giocatori in doppia cifra, tra questi il migliore è stato Casadei con 20 punti.

Ora la Vsv Imola riposerà due turni consecutivi e, complice la sosta intera del campionato, tornerà in campo il 16 marzo sul campo di Castel Guelfo. (d.b.)

Tabellino

Npc-Bertinoro 85-65 (27-11, 49-27, 67-41)

Imola: Casadei 20, Magagnoli 12, Giuliani 10, Zhytaryuk 15, Aglio 13, Dal Fiume ne, Turrini, Nucci 10, Percan ne, Murati 2, Dalpozzo 2. All. Tassinari.

Bertinoro: Rossi 11, Ravaioli, Bravi 10, Ricci 12, Bracci 15, Cristofani 5, Em. Solfrizzi, En. Solfrizzi 5, Bessan 2, Flan 5. All. Tumidei. 

Foto tratta dal sito della Vsv Imola

Basket C Gold, vittoria schiacciante della Vsv Imola prima della lunga pausa
Sport 16 Febbraio 2019

Basket C Gold, continua il momento no per Castel Guelfo

Ancora una sconfitta per Castel Guelfo che perde 89-82 sul campo di Montecchio, ultima della classe e fino a stasera con una sola vittoria all”attivo.

I gialloblù di coach Serio soffrono da matti in difesa fin dal primo quarto, concedendo troppo all”attacco dei padroni di casa. La partita viaggia sul punto a punto e quando nel terzo parziale Montecchio scappa, Castel Guelfo è brava a ricucire lo strappo all”inizio dell”ultimo quarto trascinata da Baccarini. Montecchio allora dà un”altra spallata, questa volta decisiva, che sommata all”imprecisione guelfese, soprattutto ai liberi, costa un altro ko ai gialloblù.

Nel prossimo turno, in programma venerdì 22 (ore 21), Castel Guelfo affronterà al palaMarchetti Castelnovo Monti. (d.b.)

Tabellino

Montecchio-Prosic 89-82 (28-26, 49-48, 70-62)

Montecchio: Bertolini 23, Vanni 7, Riccò 2, Astolfi 19, Negri 12, Borghi ne, Vecchi 13, Pasini, Guidi, Gruosso 13. All. Martinelli.

Castel Guelfo: Musolesi 14, Saccà 10, Pieri 5, F. Govi 10, Grillini 15, Baccarini 22, Avoni ne, Bergami 3, Lugli 3, Santini, Bonazzi ne. All. Serio.

Nella foto: coach Serio

Basket C Gold, continua il momento no per Castel Guelfo
Sport 10 Febbraio 2019

Basket C Gold, «ventello» facile per la Vsv Imola contro Castelnovo

Secondo successo consecutivo per la Vsv Imola che al Ruggi supera 77-54 Castelnovo Monti.

Avvio strepitoso per i gialloneri che di fatto chiudono già il match dopo il primo quarto, con un Nucci in grande spolvero. Nei restanti tre parziali Castelnovo prova la timida reazione, ma è poca cosa contro la gran serata di Casadei, Zhytaryuk e Aglio. Il divario tra le due squadre sale e scende come lo spread, fino alla sirena finale che vede i gialloneri vincere di un bel «ventello».  

Nel prossimo turno, in programma domenica 17 (ore 18), la Vsv Imola giocherà ancora al Ruggi contro Bertinoro.

Tabellino

Npc-Lg Competition 77-54 (31-9, 45-23, 60-42)

Imola: Casadei 15, Magagnoli 7, Giuliani 3, Zhytaryuk 11, Aglio 15, Dal Fiume ne, Nucci 19, Percan ne, Murati, Zani ne, Dalpozzo 7. All. Tassinari.

Castelnovo Monti: Franko13, Magnani 7, Longoni 2, Guarino, Mallon 12, Mabilli, Lentini, Varotta 12, Levinskis 6, Parma Benfenati ne, Prosek 2, Torlai. All. Diacci.

Foto tratta dal sito della Vsv Imola

Basket C Gold, «ventello» facile per la Vsv Imola contro Castelnovo
Sport 9 Febbraio 2019

Basket C Gold, al palaMarchetti di Castel Guelfo passa anche Fiorenzuola

Zero punti per Castel Guelfo che perde 82-70 al palaMarchetti contro Fiorenzuola e rinvia l”appuntamento con la vittoria che manca ormai da un mese.

Primo tempo tutto di marca piacentina con percentuali altissime da 3 per Fiorenzuola. Castel Guelfo, invece, litiga con il ferro dall”arco, così come ai liberi, e complice una fase difensiva al di sotto delle aspettative scivola indietro nel punteggio ed è costretta ad inseguire dopo l”intervallo lungo (41-54). Nel terzo quarto, ultimamente il tallone d”Achille per i padroni di casa, i gialloblù riescono però a invertire la rotta e rosicchiare punto su punto a Fiorenzuola, con Filippo Govi e Musolesi grandi trascinatori. L”ultimo quarto vede Castel Guelfo partire da -5 (61-66), ma gli ospiti si dimostrano implacabili e non si fanno sorprendere fino alla sirena finale.

Nel prossimo turno, in programma sabato 16 (ore 21), Castel Guelfo sarà ospite di Montecchio. (d.b.)

Tabellino

Prosic-Fiorenzuola 70-82 (17-25, 41-54, 61-66)

Castel Guelfo: Musolesi 15, Saccà 4, Pieri 7, F. Govi 19, Grillini 5, Nembrini ne, Bergami 9, Lugli 6, Santini 2, Bonazzi, Baccarini 3. All. Serio. 

Fiorenzuola: Zucchi 3, Cunico 12, Sprude 14, Yabre 7, Galli 16, Sichel 14, Carini ne, Fellegara ne, Dias, Colonnelli 11, Sabbadini 2, Lottici 3. All. Lottici.

Nella foto: Lorenzo Grillini

Basket C Gold, al palaMarchetti di Castel Guelfo passa anche Fiorenzuola
Sport 3 Febbraio 2019

Basket C Gold, la gran serata di Musolesi non basta a Castel Guelfo per superare la Salus

Ko per Castel Guelfo che non riesce a superare a domicilio la Salus. Alla palestra Alutto, infatti, finisce 90-82 per i padroni di casa.

La squadra di Serio guida le operazioni nel primo tempo grazie alla gran prestazione di Musolesi (27 alla sirena), anche se i bolognesi rimangono in scia. Dopo l”intervallo lungo la Salus accelera il ritmo, soprattutto in attacco, e complice la miglior precisione dall”arco piazza il break decisivo. Stojkov è immarcabile e Castel Guelfo nel finale punto a punto non riesce a ricucire lo strappo.

Nel prossimo turno, in programma sabato 9 (ore 21) Castel Guelfo affronterà al palaMarchetti Fiorenzuola. (d.b.)

Tabellino

Salus-Prosic xx-xx (20-22, 40-44, 69-64)

Salus: Tugnoli 16, Pini 18, Allodi 5, Falzetti 6, Amoni 12, Branzaglia 2, Salsini 6, Grassi ne, Veronesi, Stojkov 25. All. Ansaloni.  

Castel Guelfo: Musolesi 27, Saccà 12, Pieri 3, F. Govi 10, Grillini 17, Nembrini ne, Bergami, Lugli 3, Santini 3, Bonazzi 3, Baccarini 4. All. Serio.

Nella foto (dalla pagina facebook di Castel Guelfo): Musolesi

Basket C Gold, la gran serata di Musolesi non basta a Castel Guelfo per superare la Salus
Cronaca 2 Febbraio 2019

Basket C Gold, tutto troppo facile per la Vsv Imola contro il fanalino Montecchio

La Vsv Imola non scivola sul campo dell”ultima in classifica e vince facile 93-75 a Montecchio, pur ancora senza Percan e Dalfiume.

Gialloneri che scappano già nel primo quarto guidati da un Nucci ispirato e un Casadei in serata positiva. Montecchio non ha la forza per rimanere agganciata al match e ogni minuto che passa, anche colpita dalla precisione imolese dall”arco, alllenta sempre più la presa. Nel secondo tempo la Vsv non si accontenta e trova anche in Magagnoli un ottimo interprete per allargare il divario. Solo nel finale Montecchio prova a rendere meno amara la sconfitta, ma Imola passa meritatamente. 

Nel prossimo turno, in programma domenica 10 (ore 18), la Vsv Imola affronterà al Ruggi Castelnovo Monti. (d.b)

Tabellino

Montecchio-Imola 75-93 (13-24, 33-45, 53-72)

Montecchio: Bertolini 15, Vecchi 2, Vanni 14, Astolfi 23, Negri 15, Seclì, Borghi ne, Broglia ne, Pasini 1, Guidi, Riccò ne, Gruosso 5. All. Martinelli.

Imola: Casadei 19, Magagnoli 15, Zhytaryuk 13, Aglio 11, Dalpozzo 5, Dal Fiume ne, Turrini 4, Nucci 19, Percan ne, Murati, Giuliani 7. All. Tassinari. 

Foto tratta dal sito della Vsv Imola

Basket C Gold, tutto troppo facile per la Vsv Imola contro il fanalino Montecchio
Sport 26 Gennaio 2019

Basket C Gold, tracollo per Castel Guelfo al palaMarchetti

Brutta sconfitta per Castel Guelfo che scivola pesantemente 79-59 in casa contro Anzola.

Gialloblù in partita solo per poco più di un quarto, poi gli ospiti prendono il largo grazie alle loro bocche da fuoco che, soprattutto dall”arco, non perdonano. Nei due quarti centrali, infatti, Anzola crea il break decisivo e pesante che condanna i ragazzi di Serio ad un quarto periodo utile solo per le statistiche. Ultimo ad arrendersi Musolesi, autore di 21 punti alla sirena.

Nel prossimo turno, in programma domenica 3 febbraio (ore 18), i gialloblù saranno impegnati sul campo della Salus Bologna. (d.b.)

Tabellino 

Prosic-Anzola 59-79 (16-13, 29-42, 45-67)

Castel Guelfo: Musolesi 21, Saccà 9, Pieri, G. Govi 8, Grillini 3, Nembrini ne, Bergami 3, Lugli, Santini 7, F. Govi 6, Bonazzi, Baccarini 2. All. Serio.

Anzola: S. Parmeggiani 12, Baccilieri 17, De Ruvo 11, Caroldi 13, Bortolani 12, Mandini ne, F. Parmeggiani 8, Cerulli 1, Venturi 5, Cacciari ne, Donati ne. All. Spaggiari.

Nella foto (dalla pagina facebook di Castel Guelfo): Musolesi

Basket C Gold, tracollo per Castel Guelfo al palaMarchetti
Sport 26 Gennaio 2019

Basket C Gold, una Vsv Imola tutto cuore fa venire i capelli bianchi alla capolista Rimini

Sconfitta di misura per la Vsv Imola che al Ruggi lascia strada 77-68 alla capolista Rimini, al termine di una partita in bilico fino alla sirena finale.

Match dai punteggi bassi, così come auspicato dai padroni di casa, che nel primo quarto faticano a trovare la via del canestro. Nel secondo parziale i gialloneri entrano in campo con più anima e cattiveria anche se soffrono tremendamente le triple dei romagnoli. Dopo l”intervallo lungo, però, la squadra di Tassinari firma un piccolo capolavoro e rientra grazie alle bombe di Casadei ed alle giocate di Nucci, riuscendo anche se per poco a mettere il naso avanti. Nell”ultimo quarto la capolista fa la voce grossa, i gialloneri non si spaventano, anzi lasciano aperto ogni risultato con le mani calde di Magagnoli. Rimini, però, si dimostra più forte e vince non senza qualche patema.

Nel prossimo turno, in programma sabato 2 febbraio (ore 21), la Vsv Imola sarà impegnata sul campo di Montecchio. (d.b.)

Tabellino

Npc-Rinascita Rimini 68-77 (9-18, 28-37, 51-55)

Imola: Casadei 12, Magagnoli 16, Zhytaryuk 2, Dalpozzo 5, Aglio 13, Turrini ne, Nucci 16, Percan ne, Murati ne, Zani ne, Giuliani 4. All. Tassinari.

Rimini: Vandi 2, Bianchi 5, Broglia 24, F. Bedetti 11, Saponi 15, Pesaresi 12, Moffa, Ramilli 8, Rivali ne, Chiari ne, Guziur, Carasso ne. All. Bernardi.

Foto tratta dal sito della Vsv Imola

Basket C Gold, una Vsv Imola tutto cuore fa venire i capelli bianchi alla capolista Rimini
Sport 19 Gennaio 2019

Basket C Gold, passo indietro per la Vsv Imola ad Anzola

Passo indietro per la Vsv Imola che, dopo la bella vittoria contro Fiorenzuola, cade 76-64 un pò sorpresa ad Anzola.

I gialloneri nel primo quarto si affidano soprattutto ad un Magagnoli ispirato per contrastare la grinta e precisione dei padroni di casa. La Vsv gira abbastanza bene e chiude il periodo avanti (15-20). Nel secondo parziale, però, il meccanismo si inceppa: crollano le percentuali dall”arco per un misero 1 su 11 e Anzola approfitta subito della scarsa vena realizzativa imolese, con solo 8 punti a referto, chiudendo il primo tempo in vantaggio (32-28). Nel secondo tempo Casadei e compagni si rimettono in carreggiata sotto il piano offensivo, ma deragliano irrimediabilmente in difesa (58-43). Zhytaryuk e Aglio nell”ultimo quarto non bastano, però, alla squadra di Tassinari per rientrare in partita e così la Vsv è costretta ad arrendersi per la settima volta in stagione.

Nel prossimo turno, in programma sabato 26 (ore 21), la Vsv Imola affronterà al palaRuggi la capolista Rimini. (d.b.)

Tabellino

Anzola-Npc 76-64 (15-20, 32-28, 58-43)

Anzola: S. Parmeggiani 14, Baccilieri 12, De Ruvo 17, Caroldi 2, Bortolani 13, Mandini ne, F. Parmeggiani 6, Cerulli, Venturi 3, Cacciari, Donati 9. All. Spaggiari.

Imola: Dal Fiume 9, Percan, Casadei 6, Magagnoli 17, Zhytaryuk 14, Turrini, Nucci ne, Murati ne, Zani ne, Aglio 11, Giuliani, Dalpozzo 7. All. Tassinari.

Nella foto (dalla pagina facebook della Vsv Imola): Percan e Zhytaryuk 

Basket C Gold, passo indietro per la Vsv Imola ad Anzola
Sport 13 Gennaio 2019

Basket C Gold, Zhytaryuk è il padrone del Ruggi e la Vsv Imola supera Fiorenzuola

Successo importante e prestigioso per la Vsv Imola che supera 75-68 al Ruggi Fiorenzuola, terza della classe e si porta a -2 dal gruppetto di squadre alle spalle di Rimini e Bologna Basket.

Primo quarto targato Fiorenzuola che scappa via con i canestri di Sprude e Colonnelli, mentre Imola è tenuta a galla da Zhytaryuk. Il match è equilibrato anche nel secondo parziale con nessuna della due squadre che riesce a prevalere sull”altra. Dopo l”intervallo lungo si segna davvero con il contagocce, le difese prevalgono sugli attacchi, ma le due squadre rimangono sempre a contatto. Nell”ultimo parziale si accende Casadei, Fiorenzuola ha le mani calde dall”arco ma perde per falli Sprude e l”Mvp Zhytaryuk, oltre a Percan, sigillano ai liberi la vittoria. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 19 (ore 21), i gialloneri affronteranno in trasferta Anzola. (d.b.)

Tabellino

Npc-Fiorenzuola 75-68 (18-21, 41-42, 56-55)

Imola: Dal Fiume 3, Percan 16, Casadei 12, Magagnoli 7, Zhytaryuk 26, Turrini ne, Nucci ne, Murati ne, Zani ne, Aglio 8, Giuliani 3, Dalpozzo. All. Tassinari. 

Fiorenzuola: Galli, Cunico 8, Dias 2, Sprude 21, Lottici 15, Sichel, Carini ne, Fellegara ne, Zucchi, Colonnelli 18, Marletta ne, Yabre, Sabbadini 4. All. Lottici.

Nella foto: Zhytaryuk e Casadei

Basket C Gold, Zhytaryuk è il padrone del Ruggi e la Vsv Imola supera Fiorenzuola

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast