Posts by tag: c golf

Sport 7 Ottobre 2018

Basket C Gold, la Vsv Imola «stecca» l'esordio a Fiorenzuola

Viaggio amaro per la Virtus Vis Imola nella prima giornata di campionato. A Fiorenzuola, infatti, è arrivata una sconfitta 73-61 per i gialloneri di Tassinari contro comunque una delle formazioni favorite per la vittoria finale del campionato.

La Vsv lotta a viso aperto e rimane a contatto nel primo quarto, salvo poi comandare le operazioni fino all”intervallo lungo grazie ad un Nucci superbo (21 punti alla sirena). Nel secondo tempo, però, la scarsa vena realizzativa di Percan e soci e la maggior precisione dall”arco dei padroni di casa spinge il match verso un”unica direzione. Senza Casadei e Zani e poche rotazioni nel reparto lunghi, si somma anche una delicata situazione falli negli ultimi minuti dove Fiorenzuola con tre triple consecutive chiude di fatto i giochi.

Domenica 14 (ore 18) è già tempo di riscatto per i gialloneri che al Ruggi sfideranno Anzola.

d.b.

Fiorenzuola-Npc 73-61 (18-17, 36-38, 54-46)

Fiorenzuola: Galli 11, Colonnelli 6, Sprude 16, Sabbadini 2, Lottici 13, Sichel 9, Carini, Fellegara,Zucchi, Cunico 10, Dias 6, Yabre. All. Lottici.

Vsv Imola: Dal Fiume, Nucci 21, Percan 13, Aglio 2, Casadei ne, Zhytaryuk 17, Dalpozzo 6, Turrini ne,Murati ne, Magagnoli 2, Giuliani. All. Tassinari.

Nella foto (di proprietà della Vsv Imola): i gialloneri in campo

Basket C Gold, la Vsv Imola «stecca» l'esordio a Fiorenzuola
Sport 20 Maggio 2018

Basket C Gold, i Flying Ozzano si aggiudicano il primo atto della finale play-off

Gara-1 della finale play-off va ai Flying Balls che espugnano 82-70 il palaMagni di Fiorenzuola e fanno un passo avanti decisivo in vista del sogno chiamato serie B, grazie alle prove maiuscole di Dordei (22 punti) e Corcelli. 

Grande partenza dei Flying Balls che con un parziale di 7-0 scappano subito avanti e consentono a Fiorenzuola di segnare i primi punti solo a metà parziale. I padroni di casa cercano di rimettersi in partita e contengono i danni fino al 19-12 alla prima sirena. Nel secondo parziale i biancorossi allungano nuovamente il passo ma i piacentini, trascinati da Galli e Colonnelli, non si fanno cogliere impreparati e si mantengono sempre in scia anche all”intervallo lungo (38-30). Nel terzo tempo il copione non cambia: le due squadre si scambiano colpi come pugili sul ring e i punteggi nel tabellone vanno avanti di pari passo. Tocca a Corcelli a trenta secondi dall”ultimo riposo infilare la «bomba» del +10 (63-53). L”ultimo parziale vede Fiorenzuola avvicinarsi fino a -5, troppo poco per mettere pressione ai ragazzi di coach Grandi, bravi a rimanere concentrati e lucidi e portare a casa un successo fondamentale in questo momento della stagione.

Ora la serie si sposta a Ozzano e giovedì 24 (ore 20.30) le «Palle Volanti» hanno l”occasione, in caso di vittoria in gara-2, di conquistare già la promozione in serie B.

r.s.

Tabellino

Fiorenzuola-Laco 70-82 (12-19, 30-38, 53-63)

Fiorenzuola: Resca 11, Colonnelli 15, Lottici 5; Klyuchnyk 6, Garofalo 4, Galli 17, Sichel 5, Zaric ne, Scekic 5, Marletta, Donati 2, Zucchi ne. All. Lottici.

Ozzano: Folli 12, Chiusolo 7, Corcelli 16, Dordei 22, Agusto 13, Masrè, Morara 4, Lalanne 6, Magagnoli 2, Zambon ne, Agriesti, Martini. All. Grandi.

Nella foto (pagina facebook Flying Ozzano): Luigi Dordei nella finale di Coppa contro Fiorenzuola

Basket C Gold, i Flying Ozzano si aggiudicano il primo atto della finale play-off

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast