Posts by tag: cantante

Cultura e Spettacoli 26 Luglio 2018

Erik Addis presenta il suo nuovo album al Mood con i NoDimora

«La vita mi prepara il conto». Una minaccia? No, è il singolo estratto dal nuovo album di Erik Addis dal titolo Stanza: inverno 18. Il cantautore imolese, al suo terzo lavoro, da anni fa della musica una grande passione e una compagna costante di un viaggio che lo vede anche protagonista nei campi di calcio (gioca in Promozione nel Sesto Imolese). Il nuovo album si compone di dodici pezzi che saranno presentati in prima assoluta domani sera, venerdì 27 luglio, alle 22 in un coinvolgente concerto al Mood di Imola.

La vita mi prepara il conto è l”unico brano già svelato, on line da giugno sulle principali piattaforme musicali. Nel locale imolese Addis porterà invece gli altri inediti di cui ha composto testo e musiche, che hanno nella voce calda, potente e inconfondibile di Erik il filo conduttore. «Il nuovo disco è “diverso”. Nei due precedenti ho fatto un lavoro insieme al mio gruppo, questa volta mi sono concentrato nella realizzazione in solitario. Non a caso il titolo è molto “mio”. È un viaggio che vorrei non finisse mai. È qualcosa di intimo, ma spero che chiunque l’ascolti possa in qualche modo fare suo uno o più brani e rivedersi in quello che ascolta».

Su YouTube e sui social si trovano molti tuoi video, dal divertentissimo Stringila all”intimo Adesso ciao dedicato ad un amico che non c”è più. E proprio gli amici sono protagonisti dei tuoi video. Perché?

«Gli amici fanno parte delle mie canzoni e dei miei video perché fanno parte della mia vita e delle mie passioni per la musica e per il calcio. Nel nuovo disco parlo ancora di loro in 3-4 canzoni».

E suoi amici sono i NoDimora, il gruppo nato nel 2012. Cinque ragazzi che da allora non hanno mai smesso di portare avanti il proprio rock tutto italiano, con oltre cento date all”attivo. Oltre ad Erik (voce e chitarra acustica), la formazione è composta da Andrea Pipicella alla batteria, Daniele Bassani alla chitarra, Stefano Sartori al basso e Andrea Loverde alle tastiere. Con Addis saranno loro i protagonisti domani al Mood di Imola, dalle 22. (r.c.)

Nella foto Erik Addis

Erik Addis presenta il suo nuovo album al Mood con i NoDimora
Cultura e Spettacoli 30 Giugno 2018

La cantante imolese Giada Maragno protagonista nello spettacolo «Queen at the Opera»

Passare dallo Zecchino d’Oro ai Queen non è così scontato, ma per Giada Maragno, artista imolese che negli ultimi anni ha spaziato da un’importante carriera di cantante sulle navi da crociera al musical in tutt’Italia, cambiare genere musicale e tipo di spettacolo in fondo è montare un altro tassello per il suo curriculum, che è sempre più significativo e di qualità, con il sogno di vedere la sua vita girare intorno alla musica.

Così oggi parte da Roma (precisamente a Paliano) la sua nuova avventura, con la partecipazione a Queen at the Opera, concerto sinfonico tributo alla celeberrima band di Freddie Mercury.  «Sono la new entry in questa produzione che ha già alle spalle una tournée di grande successo – ci racconta Giada – e sono una dei quattro cantanti co-titolari che si esibiscono sul palco in questo spettacolo di circa due ore e mezza, con un repertorio che spazia dai brani più noti a quelli più vecchi dei Queen, accompagnati da questa potente orchestra sinfonica, dove si sposano rock e lirica. Un’esperienza notevole».

Palcoscenico di quello che sembra ormai diventato un evento (tanto che la Maragno lascia filtrare solo qualche informazione, perché il diktat della produzione, la Duncan Eventi, è mantenere il top secret), è il Rock City, che per l’occasione vedrà sul palco anche tutti i cantanti che hanno partecipato insieme a Giada alle audizioni, indette a febbraio, ma che sono rimasti come potenziali sostituti. «Questo è bello, perché fa sentire che siamo come una grande famiglia – spiega Giada –. Alcuni sono nomi già noti nel mondo del musical italiano, come Valentina Ferrari, Luca Marconi, Alessandro Marchi, Giordano Petrini, Samuele Franco. Con noi c’è anche la soprano argentina Graciela Dorbessan. Freddie è interpretato da Jordan Trey, che non tenta di imitare Mercury, ma gli rende omaggio. Non a caso è il frontman di diverse tribute band dei Queen».

E dopo il 30 giugno il programma si fa denso, anche se Giada, come scaramanzia insegna, non vuole sbilanciarsi troppo. «Probabilmente ci sarà qualche data estiva ed una tournée invernale. Poi ci sono per me altri progetti in cantiere, forse anche una ripresa del musical dedicato allo Zecchino d’Oro (andato in scena quest’inverno in occasione dell’anniversario dei sessant’anni, Ndr), ma per ora incrocio le dita e non anticipo nulla».

f.v.

Nelle foto: a sinistra particolare della locandina dello spettacolo con il cast e Giada Maragno

La cantante imolese Giada Maragno protagonista nello spettacolo «Queen at the Opera»

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast