Posts by tag: Donne

Cronaca 25 Novembre 2022

25 Novembre, contro la violenza sulle donne testimonial Marco Belinelli e Andrea Dovizioso. Le iniziative nel circondario imolese

La violenza di genere continua ad essere un fenomeno allarmante. Lo dicono le pagine della cronaca di ogni giorno e i dati della Regione Emilia Romagna: le denunce e gli accessi a pronto soccorso e centri dedicati sono in aumento. Oggi, Giornata internazionale contro la violenza di genere, è l’occasione per ricordarlo e sensibilizzare al problema.

L’Emilia Romagna ha promosso una campagna per rinnovare la consapevolezza sul problema arruolando come testimonial il campione del mondo classe 125 Andrea Dovizioso e il capitano della Virtus Segafredo Bologna Marco Belinelli. Lo slogan è «Senza rispetto non c’è gara».

Gli assessorati alle Pari opportunità dei dieci Comuni del Circondario imolese hanno elaborato un cartellone con tante e diverse iniziative per «rinnovare la ferma condanna di quella triste piaga». Un coro unanime per dire no alla violenza. «Per agire e reagire. Insieme. Perché nessuna donna dev’essere più lasciata sola al cospetto della paura».

Tra gli eventi previsti proprio per oggi da ricordare l’naugurazione della panchina rossa di Borgo Tossignano (ore 17.30); a Castel San Pietro una riflessione sulla rappresentazione della violenza contro le donne sui mezzi di comunicazione di massa presso la Sala Cielo dell’Anusca Palace a cura dell’Istituto Scappi (ore 11); nel pomeriggio a Medicina e Casalfiumanese le camminate Insieme per dire no alla violenza organizzate dall’associazione Per le donne (ore 15.30).

Per tutta la giornata, inoltre, farmacie, forni, gastronomie e pasticcerie del circondario si sono impegnate a sigillare i prodotti venduti con un adesivo ad hoc che riporta i riferimenti telefonici dei Centri antiviolenza del territorio, quello di Perledonne e quello di Trama di Terre, appartenenti alla rete nazionale del numero 1522. Le attività che parteciperanno saranno identificabili attraverso una vetrofania. «L’auspicio è che le donne vittime di violenza prendano consapevolezza di non essere sole, che uscire dalla violenza si può». (r.cr.)

Tutti gli appuntamenti organizzati per dire No alla violenza sulle donne nei comuni di Imola, Castel San Pietro, Medicina, Dozza, Mordano, Castel Guelfo, Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice e Castel del rio, sono su AppU Imola, l’applicazione gratuita di “sabato sera” per iOs e Android

25 Novembre, contro la violenza sulle donne testimonial Marco Belinelli e Andrea Dovizioso. Le iniziative nel circondario imolese
Cronaca 5 Ottobre 2022

Solidarietà alle donne iraniane, in piazza Caduti per la Libertà un’assemblea pubblica del Comitato Pace e Diritti

Il Comitato Pace e Diritti del circondario ha organizzato per stasera (mercoledì 5 ottobre, alle 18) un’assemblea pubblica in solidarietà alle donne iraniane che stanno protestando contro il Regime per rivendicare il dittico alla libertà. Saranno presenti le associazioni e i partiti del Comitato Pace e Diritti che invitano la cittadinanza e i rappresentanti delle istituzioni a partecipare per chiedere, come sta avvenendo in tante città del mondo, di porre fine alla dura repressione e che siano rispettati i diritti umani in Iran.

Assemblea pubblica in programma all’indomani della decisione presa nella serata di ieri dal Comune di Imola di recedere il Patto di Collaborazione con la città iraniana di Ardakan. (r.cr.)

Solidarietà alle donne iraniane, in piazza Caduti per la Libertà un’assemblea pubblica del Comitato Pace e Diritti
Cronaca 22 Agosto 2022

Addio a mister Ademaro Mosconi, una vita vissuta a tu per tu con il pallone

Imola e il mondo del calcio rossoblù oggi piangono la scomparsa di Ademaro Mosconi, storico mister dell’Imolese femminile che portò fino in A2 e che poi, una volta lasciato l’incarico, l’ha visto passare dietro alla scrivania come responsabile tecnico. Classe 1950, Mosconi in carriera si è seduto anche sulle panchine di Modena e Lugo. (r.s.)

Nella foto (Isolapress): Ademaro Mosconi nel 2018 in Comune a Imola

Addio a mister Ademaro Mosconi, una vita vissuta a tu per tu con il pallone
Sport 8 Agosto 2022

Pallavolo B1 donne, nel girone D la Clai Imola esordirà in casa contro Trevi

La Federazione ha diramato i nuovi calendari (asimettrici) per i prossimi campionati di serie B1. La Clai Imola, allenata dal nuovo tecnico Nello Caliendo, è stata inserita nel girone D e debutterà sabato 8 ottobre in casa alle ore 18 contro la formazione umbra del Lucky Wind Trevi. Essendo un girone composto da 13 squadre, ogni team dovrà osservare due turni di riposo (uno all’andata ed uno al ritorno). Alla Clai Imola toccherà già alla seconda giornata, mentre al ritorno verrà osservato in occasione della 15^ giornata.

Dopo la sfida casalinga del 22 ottobre contro Macerata la squadra imolese sarà chiamata alla prima trasferta in occasione della quarta giornata quando sarà ospite del Volley Club Cesena al Carisport domenica 30 ottobre. Il campionato si concluderà sabato 6 maggio con l’impegno casalingo contro il Tenagalia Altino, unica formazione del girone reduce dal campionato di Serie A2.

Cambia quindi anche l’orario degli impegni interni di Csi Clai, che passano dalla ormai tradizionale domenica pomeriggio al sabato pomeriggio alle ore 18:00, sempre al PalaRuscello di Via Volta 11-13. Anche se non esplicitamente indicato nel documento federale relativo alle norme dei campionati, la formula di svolgimento del campionato dovrebbe essere praticamente la stessa della stagione passata. Le prime due formazioni dovrebbero accedere ai Play-off per la promozione in Serie A2, mentre le ultime tre classificate retrocederanno in Serie B2. In caso di distanza tra decima ed undicesima classificata non superiore ai due punti, è previsto una serie di play-out tra queste due formazioni con gara di andata e ritorno ed eventuale golden set. Al termine dei play-off saranno 5 le squadre che verranno promosse in serie A2. (r.s.)

Nella foto: Francesca Folli

Pallavolo B1 donne, nel girone D la Clai Imola esordirà in casa contro Trevi
Cronaca 27 Novembre 2021

Per la Partecipanza agraria di Villa Fontana il futuro è più «rosa»

Il neo presidente Fabio Cavalli anticipa le modifiche che verranno apportate allo Statuto per garantire pari diritti a uomini e donne nell’assegnazione dei terreni che vengono redistribuiti agli aventi diritto. Michele Filippini lascia il vertice dopo ben ventiquattro anni, ma resta come vice in vista della prossima divisione, prevista nel 2026. Tra gli obiettivi del mandato, aumentare i partecipanti, acqua comoda e completare la ristrutturazione del palazzo della Vallona. (r.cr.)

Approfondimenti e interviste al neo presidente Cavalli ed al presidente uscente Filippini sul «sabato sera» in edicola.

Nella foto: il sindaco Montanari assieme ad alcuni partecipanti il 17 ottobre in occasione dell’elezione dei nuovi consiglieri

Per la Partecipanza agraria di Villa Fontana il futuro è più «rosa»
Cronaca 24 Novembre 2021

Tante voci per dire «No» alla violenza sulle donne

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che ricorre domani, 25 novembre, «sabato sera» dedica al tema quattro pagine. Circondario e Asp investono sulle stanze per ospitare le donne maltrattate costrette ad allontanarsi da casa, il commissariato di Imola apre una «stanza» protetta per le denunce. Al consultorio familiare dell’Ausl di Imola cresce il numero delle donne prese in carico. Scopriamo in che cosa consiste lo strumento giuridico dell’ammonimento, suggerito dal questore Fusiello per frenare i femminicidi. Che cos’è il Reddito di libertà e come si richiede? Vi presentiamo i laboratori che a Castel Guelfo «insinuano» il rispetto tra ragazze e ragazzi. E la direttrice della Fondazione vittime dei reati mette in guardia dal pericolo di un ritorno a vecchi stereotipi di genere tra gli adolescenti. 

Approfondimenti su «sabato sera» del 25 novembre 

Nella foto: la panchina rossa e la buchetta contro la violenza installate nel parco Lungofiume a Borgo Tossignano

Tante voci per dire «No» alla violenza sulle donne
Sport 31 Ottobre 2021

Pallavolo B1 donne, la Clai Imola festeggia alla grande il ritorno a casa

La Clai Imola torna a giocare alla palestra di via Volta e conquista la terza vittoria consecutiva in campionato, superando 3-2 Cesena nonostante il vantaggio di due set a zero.

Nel prossimo turno, in programma sabato 6 novembre (ore 20.30), le ragazze di Ghiselli saranno impegnato sul campo del Centro Volley Reggiano. (r.s.)

Clai Imola-Cesena 3-2 (25-15; 27-25; 19-25; 22-25; 15-12)

Pallavolo B1 donne, la Clai Imola festeggia alla grande il ritorno a casa
Sport 23 Ottobre 2021

Pallavolo B1 donne, il derby è della Clai Imola

Secondo successo consecutivo per la Clai Imola che vince 3-2 il derby sul campo della Libertas Forlì.

Nel prossimo turno, in programma domenica 31 (ore 17.30), le imolesi ospiteranno Cesena. (r.s.)

Forlì-Clai Imola 2-3 (25-17; 20-25; 25-14; 15-25; 12-15)

Nella foto (Isolapress): Vittoria Gherardi

Pallavolo B1 donne, il derby è della Clai Imola
Sport 16 Ottobre 2021

Pallavolo B1 donne, la nuova Clai di Ghiselli parte subito forte

Vittoria all’esordio per la nuova Clai Imola del tecnico Ghiselli, capace di espugnare 3-1 il campo dell’Alsenese.

Nel prossimo turno, in programma sabato 23 (ore 17.30), le imolesi saranno impegnate ancora in trasferta a Forlì. (r.s.)

Alsenese-Clai Imola 1-3 (21-25; 20-25; 25-16, 23-25)

Nella foto (Isolapress): Sofia Cavalli, alzatrice e capitano della Clai

Pallavolo B1 donne, la nuova Clai di Ghiselli parte subito forte
Cronaca 17 Settembre 2021

A Imola in arrivo due «case rifugio» in più per donne e bambini vittime di violenza

Il Comune di Imola ha dato disposizione ad Area Blu di individuare, tra il patrimonio in gestione ora sfitto, due alloggi da destinare a «case rifugio», a indirizzo segreto, a beneficio delle cittadine di tutto il territorio circondariale. La disposizione fa seguito allo stanziamento di 40 mila euro da parte del Circondario imolese per la manutenzione di spazi da destinare a tale scopo. Gli alloggi saranno gestiti dall’associazione imolese Trama di terre, il cui Centro antiviolenza aveva chiesto alloggi supplementari. Tale richiesta, precisa il Comune, «si colloca nel quadro di una più ampia riorganizzazione del patrimonio in uso all’associazione stessa, al fine di una corretta gestione dei beni immobili gestiti da Area Blu».  

«Questa iniziativa – spiega Beatrice Poli, vicepresidente del Circondario imolese, con delega alle Pari opportunità e sindaca di Casalfiumanese – si inquadra perfettamente nella cornice programmatoria del Piano di zona 2021, in cui sono previste azioni per il contrasto alla violenza di genere e promozione delle pari opportunità». Per Elisa Spada, assessora alle Pari opportunità del Comune di Imola, «questa azione si inserisce in un contesto più ampio di interventi e iniziative volte a contrastare ogni forma di violenza di genere, che ha visto un importante incremento dall’inizio della pandemia da Covid-19». (lo.mi.) 

Nella foto (isolapress): il municipio di Imola

A Imola in arrivo due «case rifugio» in più per donne e bambini vittime di violenza

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA