Posts by tag: elezioni politiche 2018

Cronaca 2 Marzo 2018

Elezioni politiche, domani seggi aperti dalle 7 alle 23, niente telefonino in cabina

Sta per cominciare la lunga maratona elettorale. I seggi saranno aperti domani dalle ore 7 alle 23 di domani, poi comincerà lo spoglio a partire dalle schede del Senato e a conclusione con quelle della Camera.

Chi ha compiuto 18 anni entro il 4 marzo e tutti i maggiorenni che ancora non hanno ancora raggiunto i 25 anni di età potranno votare esclusivamente per la Camera. Gli elettori con più di 25 anni anche per il Senato. 

Per poter votare occorrerà recarsi al seggio con un documento di riconoscimento valido e la tessera elettorale.

Chi dovesse richiedere una nuova tessera elettorale perché ha completato tutti egli spazi disponibili per i timbri oppure in caso di smarrimento o deterioramento, deve recarsi a ritirarne un”altra presso gli uffici elettorali del proprio Comune di residenza. Gli uffici elettorali hanno predisposto delle aperture straordinarie e saranno tutti aperti domani, domenica 4, dalle ore 7 alle 23. 

Come documento si può utilizzare la carta d’identità oppure la patente di guida, il passaporto, il libretto della pensione, la tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale o quella dell”Unione nazionale ufficiali in congedo d”Italia (convalidata da un comando militare).

Nella cabina elettorale non si può portare il telefono cellulare (sono previste sanzioni). 

r.c.

Nella foto un giovane elettore mette la sua scheda nell”urna durante le precedenti elezioni politiche del 2013 (archivio Isolapress)

Elezioni politiche, domani seggi aperti dalle 7 alle 23, niente telefonino in cabina
Cronaca 28 Febbraio 2018

Elezioni, su “sabato sera” in edicola domani tutte le istruzioni per affrontare la prova della cabina elettorale

Domenica 4 marzo ci aspetta la sfida dell’urna per rinnovare Camera e Senato. Le schede sono due, rosa per la Camera, gialla per il Senato. All’opera per la prima volta ci sarà la legge elettorale numero 165 del 2017 approvata dal Parlamento al termine di questa XVII legislatura. Il famoso «Rosatellum bis» che ha introdotto numerosi cambiamenti.

Ad esempio un sistema elettorale misto maggioritario e proporzionale. La nostra regione eleggerà 45 deputati per Montecitorio e 22 senatori per palazzo Madama attraverso 4.513 seggi. I collegi sono stati rivisti e alcuni comuni del circondario di Imola sono stati inseriti in collegi diversi quindi sulle schede del Senato i candidati non saranno gli stessi. Poi ci sono le schede che presentano il famoso “bollino anti frode”.

Le novità sono tante. Per affrontare senza problemi la prova della cabina elettorale su “sabato sera” in edicola da domani trovate sei pagine con i facsimile delle schede elettorali, tutti i nomi dei candidati dei collegi che coinvolgono i comuni del circondario di Imola e Ozzano Emilia, le diverse modalità di voto possibili e tante altre informazioni e qualche curiosità sulle prosisme elezioni politiche. 

Elezioni, su “sabato sera” in edicola domani tutte le istruzioni per affrontare la prova della cabina elettorale
Cronaca 28 Febbraio 2018

Elezioni politiche, come chiedere il trasporto gratuito per gli elettori con disabilità

Ancora pochi giorni e terminerà questa convulsa e a tratti fin troppo accesa campagna elettorale. Domenica 4 marzo gli italiani andranno alle urne e sceglieranno 630 deputati e 315 senatori per i rinnovare i due rami del Parlamento. Nel circondario di Imola gli aventi diritto sono oltre i 101.000 (considerando tutti i maggiori di 18 anni)

A Imola, Castel San Pietro e Medicina è disponibile un servizio gratuito di trasporto ai seggi per le persone con disabilità, difficoltà di deambulazione e impossibilitate ad usare i mezzi pubblici. In tutti i casi occorre telefonare per prenotarsi.

A Imola il servizio verrà svolto nelle fasce orarie 9.30-12 e 15-19 e per usufruirne occorrerà chiamare nella giornata stessa di domenica 4 marzo tra le 8.30 e le 16.30 al tel. 0542/602111.

A Castel San Pietro, invece, occorre chiamare in anticipo entro sabato lo Sportello cittadino al tel. 051/6954154 dalle ore 8.30 alle 12.30 (il giovedì anche dalle ore 15 alle 17.45).

Anche per Medicina occorre telefonare in anticipo al cell. 335/6426651 (referente Graziella Malagola) dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 15 alle 18, poi si potrà usufruire del trasporto domenica 4 dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 15 alle 17. I volontari della Cri di Medicina, che si occupano del servizo, mettono a disposizione un loro mezzo attrezzato anche per il trasporto su barella.

Elezioni politiche, come chiedere il trasporto gratuito per gli elettori con disabilità

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast