Posts by tag: fondo

Sport 9 Ottobre 2019

A Medicina un fondo per rimborsare gli over 65 vittime di furti, scippi o rapine

Verranno rimborsati dal Comune i medicinesi vittime di furti, scippi o rapine con oltre 65 anni di età «essendo considerati la categoria più colpita e più esposta a questo genere di reati». E’ questo il senso della bella iniziativa che l’Amministrazione comunale sta portando avanti in collaborazione con Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil Uilp. Dopo l’approvazione all’unanimità in Consiglio comunale lunedì 30 settembre, è stato istituito il fondo e il giorno seguente firmato l’accordo con i sindacati. In sostanza, il Comune di Medicina si impegna a risarcire gli importi dichiarati fino a 100 euro, che salgono a 300 euro qualora sia necessario intervenire per ripristinare serrature, porte o finestre, previa presentazione della fattura o ricevuta del professionista che ha effettuato l’intervento. La cifra sale a 500 euro in caso di furto nel giorno del ritiro della pensione e sono previsti 60 euro forfettari in caso di furto di cellulare o smartphone.

In ogni caso, è possibile includere all’interno del rimborso massimo consentito anche i costi per il rifacimento di documenti, bancomat e affni. «Il rimborso vale anche nel caso in cui siano stati rubati oggetti personali, ad esempio computer, televisione o gioielli, ma sempre entro i tetti di spesa stabiliti dal Comune – precisa l’assessore alla Sicurezza, Marco Brini -. Complessivamente, l’Amministrazione ha stanziato un fondo di 4.500 euro fino a dicembre 2020. Per ora sono a conoscenza di un paio di persone che si erano dette interessate perché hanno subito un furto». Il cittadino potrà rivolgersi ai sindacati, i quali provvederanno a inoltrare la domanda al Comune che, previa verifica dei requisiti, disporrà la liquidazione del contributo.

Per presentare domanda occorre la denuncia del sinistro alle forze dell’ordine (avvenuta entro i due mesi antecedenti la richiesta del rimborso) e un’autocertificazione che dichiari che il richiedente non sia titolare di una polizza che già lo tutela da furti e truffe. «Oltre a configurarsi come un rimborso economico – concludono dal Comune -, questo provvedimento vuole dimostrare la vicinanza delle istituzioni verso il cittadino in un momento di diffcoltà e fragilità, incoraggiando la denuncia di questi reati, che è un atto fondamentale per il lavoro delle forze dell’ordine, ma sempre più spesso i cittadini rinunciano a farla». (gi.gi.)

Nella foto: il sindaco di Medicina Matteo Montanari durante la firma con i sindacati

A Medicina un fondo per rimborsare gli over 65 vittime di furti, scippi o rapine
Cronaca 7 Agosto 2019

Contributo per l'affitto, si apre il bando per i residenti nel comune di Imola. Si può fare domanda fino al 13 settembre

A partire da domani, 8 agosto, si aprirà il bando per accedere al “Fondo per il sostegno all”accesso alla locazione” riservato ai residenti nel comune di Imola. Fino al 13 settembre si potrà presentare domanda all”Asp circondario imolese per ottenere il contributo per il pagamento dell”affitto della casa in cui si abita, compilando il modulo che può essere ritirato agli Sportelli sociali dell’Asp oppure scaricato direttamente dal sito internet aziendale.

L”Asp ha predisposto il bando in ottemperanza ai criteri stabiliti dal Consiglio comunale di Imola con la delibera 91 del 9 luglio 2019, divenuta esecutiva il 2 agosto, dopo un confronto con le organizzazioni sindacali. Il fondo complessivo messo a disposizione dall”Amminsitrazione imolese è di 200 mila euro, interamente finanziato con risorse locali. Tale importo sarà ripartito equamente tra tutte le domande in regola con i criteri fissati dalla delibera stessa. 

Potranno pertanto presentare domanda soltanto i residenti nel territorio del comune di Imola, che abbiano avuto in locazione un alloggio nel 2018 e un Isee (indicatore di situazione economica equivalente) non superiore a 10 mila euro. In caso di morosità, la somma destinata al richiedente sarà assegnata direttamente al proprietario dell”alloggio, a sanatoria della situazione debitoria dell’affittuario. Ricordiamo che nel 2018 furono raccolte in tutto 385  domande, di cui 356 valide. (r.cr.) 

Contributo per l'affitto, si apre il bando per i residenti nel comune di Imola. Si può fare domanda fino al 13 settembre

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast