Posts by tag: fuochi d’artificio

Cronaca 31 Dicembre 2021

Botti e Capodanno, a Dozza divieto con multa, Castel del Rio chiede di limitarli a “pochi minuti”

Capodanno e i fuochi d’artificio. Quest’anno i Comuni hanno cancellato i vari eventi legati ai botti “pubblici” ma rimangono quelli “privati”. Un binomio imprescindibile per qualcuno per salutare l’anno vecchio e l’arrivo di quello nuovo, mentre per altri, soprattutto per chi ha degli animali, fa rima con l’ansia e le paure provocati dal rumore. Poi ci sono i guai per chi ci prova col faidaté, oggi non in regola o utilizzati in maniera scorretta (un anno fa ci furono un morto ad Ascoli e 204 feriti in tutta Italia).Negli ultimi tempi più di un Comune ha deciso di arginare il problema con ordinanze o regolamenti più o meno stringenti. Dozza, ad esempio, ricorda sulla sua pagina Fb che secondo quanto previsto dal regolamento di polizia urbana, sul territorio del comune è vietato provocare lo scoppio di petardi, mortaretti e artifici similari. Una norma “in vigore non solo per la notte di San Silvestro, ma tutto l’anno”. In caso di violazione è prevista una sanzione da 25 a 150 euro. Castel del Rio invece ci prova con la persuasione: in giro per il paese ha affisso un avviso in cui si chiede “a tutti di utilizzarli con buon senso, di circoscrivere a pochi minuti il loro impiego e di non prolungarli oltre le ore 00.30 del 1 gennaio”. (r.cr.)

Botti e Capodanno, a Dozza divieto con multa, Castel del Rio chiede di limitarli a “pochi minuti”
Cultura e Spettacoli 21 Luglio 2018

Le Note di Strada invadono Casalfiumanese con spettacoli, musica, giochi e birra

Note di Strada, ovvero un festival di di musica, gastronomia ed arte di strada che si terrà oggi e domani a Casalfiumanese a cura della Pro Loco. Dalle 18.30, questa sera, a Villa Manusardi ci saranno specialità culinarie, birra e cocktail realizzati da quattro bar della Vallata (Peter Pan e In Bottega di Casalfiumanese, Mojito Cafè di Linaro, Shangri-La di Castel del Rio, oltre ai gelati del Bar Buca di Borgo Tossignano), e il gioco a premi birra-pong. Non mancherà la musica: dance con dj Malva e rock con gli Acidi C, tribute band degli Ac/Dc. In chiusura, fuochi d”artificio. Per i più piccoli, spazio a laboratori ed attività organizzate in collaborazione con alcune associazioni della Vallata.

Domani, invece, il festival si sposterà in piazza Cavalli e nella piazzetta della Solidarietà, con tanto di stand gastronomico e buskers (giocolieri, equilibristi, musicisti, disegnatori, prestigiatori). Al calar del sole si terrà lo show finale dalla Torre, intitolato Ex Inferis.

Novità di questa terza edizione di Note di Strada è la collaborazione con l”Associazione Campeggiatori dell”Imolese per l”organizzazione di un raduno di camper e con l”Associazione Ernesto, che si occupa di adozioni internazionali. (r.c.)

Nella foto (inviataci dall”organizzazione del festival) un”immagine dello spettacolo di una passata edizione

Le Note di Strada invadono Casalfiumanese con spettacoli, musica, giochi e birra

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA