Posts by tag: Gianni mura

Sport 27 Marzo 2020

Ricordi del gennaio 1998, il giornalista Gianni Mura nella redazione di «sabato sera» e poi a cena

Di quelle cose che non si dimenticano. Un pomeriggio nella redazione di «sabato sera» e la cena all’Osteria del Vicolo Nuovo, da Ambra Lenini, che proprio in questi giorni ha ricordato l’evento sulla sua pagina Facebook. Gianni Mura arrivò assieme all’amico Gigi Garanzini, entrambi grandi conoscitori di sport e di enogastronomia.

Dovevano presentare un libro: «Il romanzo del vecio (Enzo Bearzot, una vita in contropiede)» (Baldini Castoldi Dalai). Organizzammo un piccolo forum, dove mancava solamente un buon vino rosso, qualche salume e un po’ di piadina, per ricreare l’atmosfera di un «Processo» che Garanzini conduceva, qualche anno prima, nella domenica notte di Raitre, spessoaffiancato da Mura, reduce dalla redazione de «La Repubblica».

Da quel giorno rimanemmo in contatto, sia pure saltuario. Mura era sempre disponibile e lo vogliamo anche ricordare, a pochi giorni dalla sua scomparsa, con un intervento su Luciano Pezzi che ci regalò per il libro «La bicicletta sul muro», scritto da Paolo Bernardi, Massimo Marani e Paolo Zanelli, edito nel 2009 dalla Coop. Bacchilega.Ora Gianni Mura non c’è più, è scomparso sabato scorso a Senigallia a 74 anni, dove cercava di riprendersi dopo una polmonite. Come diceva sempre lui, sulle vite degli amici persi: ti sia lieve la terra. (p.z.)

Il suo intervento per il libro «La bicicletta sul muro» su «sabato sera» del 26 marzo.

Nella foto: Il forum nel gennaio 1998 nella redazione di «sabato sera». Da sinistra in senso orario: Valerio Zanotti, Paolo Zanelli, Gianni Mura, Gigi Garanzini e Paolo Bernardi

Ricordi del gennaio 1998, il giornalista Gianni Mura nella redazione di «sabato sera» e poi a cena

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast