Posts by tag: imola sport live

Sport 23 Ottobre 2021

Basket serie B, Ozzano cade con la Sebastiani Rieti ma esce a testa alta

Ko in volata ed a testa altissima per la Sinermatic Ozzano, caduta 84-81 sul neutro di Cervia contro la corazzata Sebastiani Rieti. Miglior marcatore ancora una volta, Dimitri Klyuchnyk, autore di 19 punti. Proprio il pivot biancorosso ha fallito sulla sirena la tripla che avrebbe mandato il match all’overtime.

Nel prossimo turno, Ozzano sarà di scena sul parquet di Civitanova Marche (domenica 31 ottobre, palla a due alle 18). (r.s.)

Sinermatic Ozzano-Sebastiani Rieti 81-84 (20-25; 46-41; 60-69)

Nella foto: Dimitri Klyuchnyk

Basket serie B, Ozzano cade con la Sebastiani Rieti ma esce a testa alta
Sport 23 Ottobre 2021

Pallavolo B1 donne, il derby è della Clai Imola

Secondo successo consecutivo per la Clai Imola che vince 3-2 il derby sul campo della Libertas Forlì.

Nel prossimo turno, in programma domenica 31 (ore 17.30), le imolesi ospiteranno Cesena. (r.s.)

Forlì-Clai Imola 2-3 (25-17; 20-25; 25-14; 15-25; 12-15)

Nella foto (Isolapress): Vittoria Gherardi

Pallavolo B1 donne, il derby è della Clai Imola
Sport 23 Ottobre 2021

L’autodromo di Imola entra nel calendario 2022 del campionato Dtm

È ufficiale l’accordo tra Itr e Formula Imola che vedrà per la prima volta al via all’autodromo Enzo e Dino Ferrari una gara del Dtm (Campionato Tedesco Turismo).

Appuntamento, per il quarto round stagionale, nel weekend del 17-19 giugno. «Un altro passo avanti di ripartenza e di rilancio, Imola torna a correre» ha commentato il sindaco Marco Panieri. (r.s.)

L’autodromo di Imola entra nel calendario 2022 del campionato Dtm
Sport 21 Ottobre 2021

Autodromo come il Roland Garros, nel 2023 otto big del tennis mondiale si sfideranno sulla pista

Tennis e motori a braccetto per un evento speciale, destinato a entrare nella storia. Nella primavera del 2023, per la prima volta in assoluto, otto professionisti di primo piano del mondo della racchetta, i cui nomi sono ancora top secret, si sfideranno su un circuito di Formula 1.

Il progetto prende il nome di «Tennis on the racetrack», nasce da un’idea di
Cc Lab in sinergia con l”autodromo stesso. Nel caso specificolo andrà a collocarsi nel cuore della stagione del tennis mondiale, subito dopo gli Internazionali d”Italia di Roma e prima del Roland Garros di Parigi.  Sarà dunque una festa dello sport ed un momento ulteriore di preparazione per i campioni che punteranno a rendersi protagonisti nel Grande Slam che si disputa nella capitale francese. Per questo, sulla griglia di partenza, sarà allestito un campo in terra battuta con le stesse caratteristiche di quello transalpino.

Il format dell”esibizione, da disputarsi in una giornata, prevede uno shoot out, ossia un tabellone a eliminazione diretta. Saranno sette, dunque, le partite in programma complessivamente. Il campo centrale, come detto, sarà allestito sul rettilineo principale del tracciato imolese, sfruttando dunque le strutture già esistenti e aggiungendo altri posti a sedere per arrivare a un totale di cinquemila. Dei maxischermi saranno invece piazzati nelle aree adiacenti, per permettere ad un maggior numero di persone la fruizione dell”evento. (r.s.)

Autodromo come il Roland Garros, nel 2023 otto big del tennis mondiale si sfideranno sulla pista
Cronaca 19 Ottobre 2021

Emozioni al Romeo Galli, Imolese e ultras ricordano Andrea Cembali

Dopo l’Andrea Costa, anche l’Imolese ha voluto ricordare Andrea Cembali, il 29enne che ha perso la vita domenica scorsa al Corno alle Scale. Grande tifoso rossoblù, era infatti facile incontrarlo ad assistere alle partite in mezzo al gruppo ultras degli Irriducibili. 

Per questo stasera, prima del match tra Imolese e Pistoiese, i capitani Rossi e D’Alena hanno deposto un mazzo di fiori sotto la curva. Emozioni forti proseguite quando è comparso anche lo striscione con scritto: «Cuore e sorriso di questa città, un abbraccio dai tuoi fratelli ultrà! Ciao Fati». (r.cr.)

Nella foto: Rossi e D’Alena portano un mazzo di fiori sotto la curva dell’Imolese; lo striscione degli Irriducibili dedicato all’amico Andrea Cembali

Emozioni al Romeo Galli, Imolese e ultras ricordano Andrea Cembali
Sport 17 Ottobre 2021

Basket C Gold, scivolone interno per l’Olimpia Castello

Prima partita casalinga dopo mesi e primo ko per l’Olimpia Castello, caduta 86-74 contro Fidenza. Nerazzurri costretti ad inseguire fin dall’avvio ma costretti a soccombere nonostante i 17 punti di Papotti.

Nel prossimo turno, in programma domenica 24 ottobre (palla a due alle 18), la squadra di coach Serio saranno di scena al Ruggi per il derby contro l’Intech Imola. (da.be.)

Olimpia Castello-Fidenza 74-86 (14-22; 37-51; 56-70)
Castel San Pietro: Masrè 9, Tomesani 10, Sabattani 5, Govi 9, Lolli ne, Papotti 17, Salsini 11, Biasco, Musolesi 3, Costantini 2, Locci 7, Pieri 1. All. Serio.
Fidenza: Taddei, Sichel 12, Paterlini 4, Sabotig, Marchetti 4, Biorac 15, Di Noia 16, Massari 13, Fainke, Montanari, Arbidans 3, Perego 19. All. Bertozzi.

Foto concessa dall’Olimpia Castello

Basket C Gold, scivolone interno per l’Olimpia Castello
Sport 17 Ottobre 2021

Basket serie B, la domenica perfetta di Andrea Costa e Sinermatic Ozzano

Dopo il pesante ko contro Roseto, pronto riscatto per l’Andrea Costa che, al Ruggi, supera 84-75 Rieti. Decisivo per gli imolesi, dopo una lunga rincorsa, l’ultimo quarto ed un attacco super. Migliore in campo Vigori, autore di 17 punti.

Seconda vittoria consecutiva, invece, per la Sinermatic Ozzano che espugna 92-77 il parquet di Giulianova. Match dominato dai biancorossi fin da subito, con ben quattro giocatori in doppia cifra (Klyuchnyk, 21 punti). 

Nel prossimo turno, l’Andrea Costa sarà di scena a Jesi (domenica 24 ottobre, ore 18), mentre Ozzano ospiterà Rieti sempre sul neutro di Cervia (sabato 23 ottobre, palla a due alle 19). (r.s.)

Andrea Costa-Rieti 84-75 (19-21; 35-41; 54-56)

Giulianova-Sinermatic Ozzano 77-92 (22-25; 39-45; 55-64)

Nella foto (Isolapress): Emanuele Trapani dell’Andrea Costa

Basket serie B, la domenica perfetta di Andrea Costa e Sinermatic Ozzano
Sport 17 Ottobre 2021

Podismo, il Giro dei Tre Monti 2021 parla keniano

Successo per l’edizione numero 52 del Giro dei Tre Monti, la storica corsa podistica tornata dopo un anno di stop che si snoda tra autodromo e colline imolesi e che ha visto al via 540 atleti (2.500 nei due giorni se contiamo anche le Promesse di Romagna e i camminatori e podisti non competitivi).

A vincere, tra gli uomini, il keniano Joel Maina Mwangi (Dinamo Sport) in 47’18” davanti al  connazionale Eric Muthomi Riungu (Atletica Saluzzo) ed al portacolori della Sacmi Avis Luis Matteo Ricciardi. Tra le donne, successo per la keniana Lucy Mawia Muli (Gs Lammari) in 53’37”. Secondo posto per la cesenate Martina Facciani, terza Esther Wangui Waweru (Sport Project). (r.s.)

Nella foto (Isolapress): l’arrivo di Joel Maina Mwangi 

Podismo, il Giro dei Tre Monti 2021 parla keniano
Sport 16 Ottobre 2021

Basket C Gold, l’Intech Imola trionfa anche nell’Arena

Due su due per l’Intech Imola che, dopo la vittoria all’esordio contro la Sg Fortitudo, ha superato 89-74 a domicilio anche Montecchio. 

Nel prossimo turno, in programma domenica 24 ottobre (palla a due alle 18), i gialloneri saranno impegnati nel derby al Ruggi contro l’Olimpia Castello. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): Mise Diminic

Basket C Gold, l’Intech Imola trionfa anche nell’Arena
Sport 16 Ottobre 2021

Pallavolo B1 donne, la nuova Clai di Ghiselli parte subito forte

Vittoria all’esordio per la nuova Clai Imola del tecnico Ghiselli, capace di espugnare 3-1 il campo dell’Alsenese.

Nel prossimo turno, in programma sabato 23 (ore 17.30), le imolesi saranno impegnate ancora in trasferta a Forlì. (r.s.)

Alsenese-Clai Imola 1-3 (21-25; 20-25; 25-16, 23-25)

Nella foto (Isolapress): Sofia Cavalli, alzatrice e capitano della Clai

Pallavolo B1 donne, la nuova Clai di Ghiselli parte subito forte

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast