Posts by tag: Imola

Ciucci (ri)belli 20 Aprile 2021

Iscrizioni ai nidi, a Imola al via dal 17 maggio

A Imola dal 17 maggio al 5 giugno 2021 i genitori dei bambini nati negli anni 2021, 2020 e 2019 potranno effettuare le iscrizioni ai servizi educativi per la prima infanzia per l’anno scolastico 2021/2022 . Nella domanda sarà possibile indicare in ordine di preferenza tutte le scelte desiderate, siano esse Nidi comunali, Nidi privati convenzionati o Piccoli gruppi educativi (Pge) convenzionati.

Non è previsto un punteggio di stradario, per cui non ci sono restrizioni di residenza. Il bando aggiornato sarà disponibile sul sito del Comune qualche giorno prima dell’apertura delle iscrizioni, ma i genitori riceveranno anche una lettera a casa prima dell’apertura delle iscrizioni, con le informazioni di base su come fare la domanda e quali sono le sedi disponibili.

In totale, il sistema pubblico-privato imolese mette a disposizione 600 posti, di cui 340 nei nidi comunali e 260 nei nidi convenzionati, 40 dei quali nei Piccoli gruppi educativi. Di questi 600 posti, circa 300 saranno disponibili per i nuovi iscritti, essendo gli altri già occupati dai bambini iscritti nel presente anno educativo e non ancora in uscita per la scuola dell’infanzia.

È comunque già possibile avere un’idea dei servizi disponibili, consultando l’elenco dei servizi attualmente attivi, sia comunali che convenzionati, sul sito del Comune di Imola, all’indirizzo Nidi comunali, convenzionati e privati — Rete civica del Comune di Imola. Sono in fase di attuazione le procedure per l’istituzione del nuovo albo dei servizi privati convenzionabili, per cui tale elenco potrebbe subire delle modifiche, soprattutto con l’aggiunta di nuovi servizi.

“Per agevolare ulteriormente l’accesso delle famiglie – ricorda il vicesindaco e assessore alla Scuola, Fabrizio Castellari – sono stati introdotti per il prossimo anno educativo ulteriori correttivi ed agevolazioni tariffarie, oltre al 40% già previsto dal progetto regionale “Al nido con la Regione”, per le famiglie con un Isee fino a 26 mila euro. Pertanto, dall’1 settembre 2021 per tutte le famiglie con un Isee al di sotto dei 35 mila euro le rette per i nidi saranno un poco più leggere”.

Iscrizioni ai nidi, a Imola al via dal 17 maggio
Sport 18 Aprile 2021

Basket serie B, l’Andrea Costa ritrova la vittoria. Volata fatale ad Alba per la Sinermatic

Torna al successo l’Andrea Costa che, al Ruggi, regola 70-64 San Miniato. Sconfitta, invece, per la Sinermatic Ozzano, caduta in volata 80-78 ad Alba.

Imolesi, a differenza delle ultime uscite, capaci di tenere le redini del match per quasi tutti i 40’. I toscani provano la rimonta nel finale, ma nulla hanno potuto controllo la serata ispirata del capitano Preti (19 punti), Corcelli (15 punti) e Sgorbati (doppia doppia da 12 punti e 10 rimbalzi).

La squadra di coach Grandi perde un’altra partita in volata. Questa volta però contro una diretta concorrente per la salvezza diretta. Ad Alba, dopo un primo quarto giocato da protagonisti, i biancorossi hanno dovuto rincorrere fino alla fine, trascinati dal solito Bertocco (21 punti), Bedin (17 punti) e e Okiljevic (16 punti). Fatali gli ultimi secondi, con i piemontesi che, favoriti dall’imprecisione degli ospiti, hanno chiuso la sfida ai liberi.

Nel prossimo turno, in programma mercoledì 21 aprile, l’Andrea Costa sarà impegnata a Cecina (ore 20.30), mentre la Sinermatic ospiterà Rimini (alle 19). (da.be.)

Andrea Costa – San Miniato 70-64 (17-13; 34-26; 57-45)

Alba – Sinermatic 80-78 (21-22; 40-35; 66-57)

Foto dalla pagina Facebook dell’Andrea Costa

Basket serie B, l’Andrea Costa ritrova la vittoria. Volata fatale ad Alba per la Sinermatic
Sport 17 Aprile 2021

Pallavolo B1 donne, sorrisi per la Clai anche nell’ultima trasferta del girone

Successo anche nell’ultima trasferta di stagione regolare per la Clai Imola che espugna 3-0 Perugia.

Dopo aver messo in cassaforte il secondo posto la settimana scorsa e senza le indisponibili Costantini (stagione finita a seguito dell’infortunio di sette giorni fa) e Balzani, Turrini decide di dare più spazio alle seconde linee concedendo ad Irene Carnevali l’opportunità di esordire come palleggiatrice titolare, e poi nel terzo set di debuttare in B1 a Serena Pedrazzi e Rita Arcangeli.

Nel prossimo turno, in programma domenica 2 maggio (ore 17.30), le imolesi sfideranno in casa Cesena. (r.s.)

Perugia-Clai 0-3 (23-25; 20-25; 29-31)

Perugia: Mastroforti (L), Volpi 1, Torrisi ne, Traballi 10, Zuccarelli 10, Rota (L), Mastronardi ne, Sestini ne, Vanni 9, Liguori 10, Tiberi 6, Pero 1, Manig 2. All. Gobbini.

Imola: Pedrazzi 3, Arcangeli, Cavalli, Dalmonte (L), Bughignoli ne, Folli 7, Melandri 4, Carnevali 4, Gherardi 13, Lodi 25, Rizzo 13. All. Turrini.

Nella foto (Isolapress): Vittoria Gherardi e Francesca Folli

Pallavolo B1 donne, sorrisi per la Clai anche nell’ultima trasferta del girone
Economia 14 Aprile 2021

Hera investe nel territorio per 91 milioni di… motivi

Il presidente esecutivo di Hera Tomaso Tommasi di Vignano e l’Amministratore delegato Stefano Venier hanno presentato il Piano industriale fino al 2024 della multiutility ai ventitré sindaci del ConAmi.

Il nuovo Piano, inoltre, prevede investimenti, per quel che concerne l’area di Imola-Faenza, per complessivi 91 milioni di euro (circa 19 dei quali per l’anno in corso). In particolare, le risorse per il periodo 2021-2024, pari a 72 milioni, saranno così ripartite: 30 milioni nel servizio idrico, 21 milioni nella centrale di cogenerazione di Imola e teleriscaldamento, 10 milioni nell’elettrico, 6 milioni nel gas, 5 nei servizi ambientali. (r.e.)

Approfondimenti ed i progetti previsti dagli investimenti su «sabato sera« del 15 aprile.

Nella foto: il potabilizzatore di Hera attivo a Bubano

Hera investe nel territorio per 91 milioni di… motivi
Sport 10 Aprile 2021

Pallavolo B1 donne, la Clai Imola impara la lezione e riparte subito con una vittoria

Dopo il primo ko stagionale contro Clementina, la Clai Imola torna subito alla vittoria, espugnando con un netto 3-0 il campo di Jesi.

Un match combattuto, come dicono i parziali, con le padroni di casa che hanno avuto qualcosa in meno solo nei finali di set. Brava però Imola ad imporsi proprio grazie alla capacità di allungare nel momento decisivo. Segnale importante dal punto di vista caratteriale, ma anche di qualità e lucidità.

Nel prossimo turno, in programma sabato 17 aprile (ore 17.30), le imolesi sfideranno in trasferta Perugia. (r.s.)

Jesi-Clai 0-3 (21-25; 22-25; 23-25)

Jesi: Angelini 1, Pomili 10, Giombini 11, Paolucci 6, Canuti 10, Marcelloni 2, Cecconi (L), Foresi 1, Magi 2, Gasparroni 2, Pepa, Carletti ne, Miletti ne, Moretti ne (L). All. Sabbatini.
Clai Imola: Cavalli 3, Gherardi 11, Folli 12, Bughignoli 6, Rizzo 12, Melandri 3, Dal Monte (L), Carnevali 1, Lodi 4, Costantini 3, Balzani ne, Arcangeli ne, Pedrazzi ne. All. Turrini.

Nella foto (Isolapress): Sofia Dal Monte

Pallavolo B1 donne, la Clai Imola impara la lezione e riparte subito con una vittoria
Sport 7 Aprile 2021

L’autodromo di Imola punta sulla sostenibilità (anche) per mantenere le gare internazionali

Dalla fine dell’anno prossimo, i circuiti che vorranno ospitare gare di campionati motoristici internazionali, come la Formula 1, la Superbike e la Moto Gp, dovranno possedere una certificazione di sostenibilità ambientale della Fia almeno di secondo livello.
L’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola non si è fatto trovare impreparato, e ieri ha depositato la richiesta di certificazione di primo livello. Con la speranza di portare a casa la sua prima stella già questa settimana, in concomitanza con il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna di Formula 1.

Fra i parametri che la Commissione ambiente e sostenibilità della Fia prenderà in considerazione per la sua valutazione ci sono la raccolta differenziata dei rifiuti, il non utilizzo della plastica monouso, la mobilità sostenibile da e verso l’autodromo, la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, la gestione dell’acqua e -aspetto particolare di un circuito sorto attorno a un parco come quello di Imola- il rispetto della biodiversità e del patrimonio floro-faunistico.
Uno fra gli interventi già in programma è la piantumazione di alcune migliaia di alberi lungo la Ciclopista del Santerno, in una zona vicina al ponte della ferrovia di proprietà del Comune, che contribuirà a compensare le emissioni di una decina di appuntamenti motoristici (secondo gli studi, la produzione media di Co2 di un evento può essere mitigata grazie a 150/200 alberi).

«Non si tratta di un’operazione di green washing di facciata – ha assicurato Elena Penazzi, assessore all’Autodromo, nel corso della conferenza stampa in autodrono di questa mattina a cui hanno partecipato, fra gli altri, anche il presidente di Formula Imola Giancarlo Minardi, il presidente del Con.Ami Fabio Bacchilega e il primo cittadino Marco Panieri –. Non siamo alla ricerca della benevolenza delle persone, ma vogliamo costruire un futuro veramente differente. E la nostra responsabilità come amministratori è quella di dare l’esempio». (lu.ba.)

Approfondimenti su «sabato sera» di giovedì 15 aprile.

Nella foto (Isolapress), la conferenza stampa all’autodromo

L’autodromo di Imola punta sulla sostenibilità (anche) per mantenere le gare internazionali
Sport 3 Aprile 2021

Pallavolo B1 donne, a Moie il primo ko stagionale per la Clai Imola

Primo ko stagionale per la Clai Imola che cade con un secco 3-0 sul campo della Clementina.

Lo scontro al vertice, nel match più difficile della stagione, premia le marchigiane padrone di casa, ma le ragazze di Turrini non hanno affatto demeritato. Clementina scavalca così in classifica il sestetto imolese che però resta ancora in corsa. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 10 aprile (ore 18.30) le imolesi sfideranno in trasferta Jesi. (r.s.)

Clementina-Clai 3-0 (25-22; 29-27; 25-23)

Clementina: Gatto 1, Gotti 17, Fedeli 15, Castellucci 3, Cerini 4, Cardoni 7, Zannini (L), Vidi 6, Fastellini ne, Leonardi ne. All. Secchi.
Imola: Cavalli 6, Gherardi 4, Folli 14, Bughignoli 5, Rizzo 9, Melandri 3, Dal Monte (L), Carnevali, Lodi 2, Costantini 3, Balzani, Pedrazzi ne. All. Turrini.

Foto (di Stefania Albonetti) presa dalla pagina Facebook della Clai Imola

Pallavolo B1 donne, a Moie il primo ko stagionale per la Clai Imola
Sport 2 Aprile 2021

Pallavolo B1 donne, anche a Filottrano la Clai Imola si dimostra la più forte

Pochi giorni dopo la vittoria casalinga, oggi la Clai Imola ha sfidato nuovamente Filottrano, questa volta a domicilio, imponendosi con un secco 3-1.

Successo numero 6 in altrettante giornate per la squadra di Turrini che, al termine di una battaglia durata due ore, ancora una volta si dimostra la squadra più forte. 

Nel prossimo turno, in programma domani, sabato 2 aprile, le imolesi sfideranno a Moie la Clementina. In palio il primo posto del girone. (ore 18). (r.s.)

Filottrano-Clai 1-3 (21-25; 22-25; 25-21; 22-25)

Filottrano: Ricchiuti 6, Malatesta 19, Pizzichini 4, Borgognoni 11, Kus 9, Marcellini 8, Chiarot (L), Zappi 4, Sconocchini ne, Santarelli ne, Valeri ne, Papi ne, Cicoria ne. All. Persico.
Imola: Cavalli 4, Lodi 13, Folli 15, Bughignoli 13, Rizzo 16, Melandri 5, Dal Monte (L), Carnevali, Costantini 3, Balzani, Pedrazzi ne, Gherardi ne, Arcangeli ne. All. Turrini.

Nella foto (Isolapress): Sofia Cavalli e Benedetta Rizzo domenica sono state le principali protagoniste della vittoria Clai contro Filottrano

Pallavolo B1 donne, anche a Filottrano la Clai Imola si dimostra la più forte
Cultura e Spettacoli 2 Aprile 2021

Il Gallo Team annuncia il nuovo singolo “Moher'

La pandemia non ha scalfito minimamente la grinta del Gallo Team. Tutt’altro. Questa mattina, il supergruppo capitanato da Claudio “Gallo” Golinelli, storico bassista di Vasco Rossi, e composto da Cristian “Cicci” Bagnoli, voce e chitarra, da Fabrizio Foschini, tastierista degli Stadio, e da Adriano Molinari, batterista di Zucchero, ha annunciato sulla propria pagina Facebook l’uscita del terzo singolo Moher.

Dopo una lunga attesa scatenata da un post pubblicato già il 1° marzo, il successore di Per noi, uscito nella primavera del 2013, e di Notte da paura, datato gennaio dell’anno successivo, sarà disponibile sulle piattaforme a pagamento come Amazon, iTunes e Spotify da metà mese. (lu.ba.)

Tutti i particolari e l”intervista a Cristian “Cicci” Bagnoli nel numero del Sabato sera in edicola giovedì 15 aprile.

Fotografia tratta dalla pagina Facebook del Gallo Team

Il Gallo Team annuncia il nuovo singolo “Moher'
Sport 1 Aprile 2021

Calcio serie C, cambiano date ed orari delle ultime tre giornate di campionato dell’Imolese

Il Consiglio Direttivo di Lega Pro, riunitosi oggi in video conferenza, ha deciso lo slittamento del calendario delle partite di Serie C con riferimento alle ultime tre giornate di campionato. Decisione presa per consentire di liberare slot per i recuperi in caso delle gare rinviate.

In pratica, si tratta dello spostamento del turno infrasettimanale del 14 al 18 aprile e così, di conseguenza, della penultima giornata di campionato dal 18 al 25 aprile, e dell’ultima giornata dal 25 aprile al 2 maggio. Calendario alla mano, quindi, domenica 18 aprile si giocherà Cesena-Imolese, mentre domenica 25 aprile i rossoblù ospiteranno il Gubbio. Ultima giornata, domenica 2 maggio, Matelica-Imolese. (r.s.)

Nella foto (Isolapress): Gregorio Morachioli

 

Calcio serie C, cambiano date ed orari delle ultime tre giornate di campionato dell’Imolese

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast