Posts by tag: imu

Cronaca 8 Giugno 2020

Il Circondario posticipa al 16 luglio il pagamento della prima rata Imu

In vista della scadenza della prima rata Imu prevista per il 16 giugno, la Conferenza dei sindaci del Nuovo circondario imolese ha deciso di concedere ulteriori 30 giorni (quindi fino al 16 luglio) per il pagamento dell’imposta senza applicazione di sanzioni ed interessi.

«Il rinvio della prima rata Imu è una iniziativa importante in quanto non scontata ed utile sia ai cittadini che ai Caf – commenta Luca Albertazzi, primo cittadino di Dozza con con delega ai Tributi –. I Comuni in questo modo hanno dimostrato grande sensibilità in maniera condivisa e coordinata. Questo aspetto è particolarmente positivo e consente di trattare un tema di grande impatto su scala territoriale, con evidenti benefici in termini di uniformità di trattamento e semplificazione».
«Con i sindacati e l’Ufficio tributi associato abbiamo definito il provvedimento per dare un minimo di respiro in più a chi è in difficoltà ed evitare ulteriori complicazioni ai cittadini – aggiunge Matteo Montanari, sindaco di Medicina e presidente del Circondario –. Nel rispetto dell’autonomia fiscale di ciascun ente, è importante che tutti i Comuni del Circondario si siano mossi uniformemente». (r.cr.)

Fotografia di Marco Isola/Isolapress

Il Circondario posticipa al 16 luglio il pagamento della prima rata Imu
Cronaca 28 Aprile 2020

Imu, Irpef e scuole più care in Vallata

Casalfiumanese, Borgo Tossignano e Fontanelice l’hanno già approvato, mentre Castel del Rio licenzierà il bilancio preventivo 2020 nei prossimi giorni. Per tutti e quattro i Comuni della vallata del Santerno si tratta di un quadro economico elaborato prima che l’emergenza Coronavirus cambiasse situazione e prospettive, premessa necessaria per poter comprendere il motivo delle scelte compiute, soprattutto in tema di tariffe e imposte.

Scelte che hanno già suscitato, tra l’altro, le critiche della Cgil di Imola. «Gli aumenti arrivano in un momento storico in cui c’è un’emergenza sanitaria in corso – afferma la segretaria generale, Mirella Collina –. Le famiglie hanno bisogno di avere le istituzioni a fianco, non di un aumento delle tasse». (r.cr.)

Ulteriori particolari nel numero del Sabato sera del 23 aprile

Imu, Irpef e scuole più care in Vallata

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast