Posts by tag: incidente

Cronaca 26 Gennaio 2023

Incidente sul lavoro a Medicina, operaia travolta da alcuni pannelli di metallo

Un grave incidente sul lavoro è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Medicina. Secondo la ricostruzione dei carabinieri un’operaia di 56 anni residente a Mordano è stata travolta da alcuni pannelli di metallo caduti da un montacarichi. Trasportata in elisoccorso al Maggiore di Bologna, la donna al momento si trova ricoverata in prognosi riservata. Sul posto anche carabinieri, vigili del fuoco ed i tecnici della Medicina del lavoro dell’Ausl di Imola per stabilire se si è trattato di un incidente o se vi sia stato qualche guasto all’impianto. (r.cr.)

Foto dai vigili del fuoco

Incidente sul lavoro a Medicina, operaia travolta da alcuni pannelli di metallo
Cronaca 10 Gennaio 2023

Tamponamento in via Graziadei, tre auto coinvolte. Ferita anche una ragazzina

A distanza di pochi giorni dall’ultimo episodio (era il 29 dicembre scorso) un altro incidente è avvenuto, poco dopo le 13 di oggi, in via Graziadei a Imola. Secondo le prime ricostruzioni, per cause ancora da accertare, una Panda grigia, condotta da una 49enne imolese che procedeva in direzione Mordano, all’incrocio con via Minghetti, ha tamponato una Fiat Tipo bianca, guidata da un 55enne di Imola. Quest’ultima a causa del violento impatto è andata poi a schiantarsi contro una Panda bianca, con al volante una 53enne imolese che era ferma al centro della carreggiata per svoltare a sinistra su via Minghetti.

Sul posto agenti della polizia locale e sanitari del 118. Ferite lievi per gli automobilisti. Ad avere la peggio una ragazzina di 15 anni che si trovava insieme alla mamma all’interno della Panda grigia e che, nello schianto, ha sbattuto la testa contro il vetro. Fortunatamente non è in pericolo di vita. (r.cr.)

Foto Isolapress

Tamponamento in via Graziadei, tre auto coinvolte. Ferita anche una ragazzina
Cronaca 11 Dicembre 2022

Incidente sulla Montanara a Borgo, morto l’anziano 88enne

Non ce l’ha fatta Domenico Acerbi, il pensionato 88enne di Casola Valsenio, rimasto coinvolto nel grave incidente stradale avvenuto nella mattinata di martedì 6 dicembre sulla Montanara a Borgo Tossignano. L’uomo, ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna dopo lo schianto tra la sua Panda e un suv Tiguan, è morto giovedì 8 dicembre, giorno del suo compleanno. 

Acerbi lascia la moglie Vittoria, ex presidente della Cooperativa Montana Valle del Senio, due figli, tre nipoti e due pronipoti per i quali aveva una grande dedizione. I funerali si terranno giovedì 15 dicembre, con partenza dalla camera mortuaria di Faenza e arrivo del feretro alle 15 a Casola Valsenio. (r.cr.)

Nella foto: l’incidente sulla Montanara a Borgo Tossignano

Incidente sulla Montanara a Borgo, morto l’anziano 88enne
Cronaca 8 Ottobre 2022

Auto contro scooter sulla via Emilia a Ozzano, 56enne castellano in gravi condizioni al Maggiore

Grave incidente stradale sulla via Emilia a Ozzano, nella mattinata di ieri, venerdì 7 ottobre. A scontrarsi per cause ancora da accertare, intorno alle 7, nei pressi dell’incrocio con via Marconi, uno scooter, guidato da un 56enne di Castel San Pietro che procedeva in direzione San Lazzaro, e una vettura condotta da un 23enne che invece viaggiava nella direzione opposta. Ad avere la peggio l’uomo in sella allo scooter, trasportato in gravi condizioni al Maggiore di Bologna. Sotto choc e ferite lievi per il giovane automobilista. (r.cr.)

Foto d’archivio

Auto contro scooter sulla via Emilia a Ozzano, 56enne castellano in gravi condizioni al Maggiore
Cronaca 2 Agosto 2022

Scontro auto-monopattino, ferito un 55enne

Scontro fra un”automobile e un monopattino alla rotonda fra viale Carducci e viale Amendola, di fronte all’Ospedale vecchio, poco prima del mezzogiorno di ieri.
Un 87enne residente a Imola alla guida di una Hyundai ha urtato il monopattino durante la svolta a destra in direzione di Bologna. Il conducente del monopattino, un 55enne anche lui residente a Imola, ha riportato alcune ferite per cui si è reso necessario l’intervento dell’ambulanza e il trasporto al Pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Scaletta per medicarle.
Sul posto è intervenuta la Polizia locale per i rilievi e la regolamentazione del traffico in un punto particolarmente critico. (r.cr.)

Immagine di repertorio

Scontro auto-monopattino, ferito un 55enne
Cronaca 15 Luglio 2022

Domani al Piratello l'ultimo saluto a Simone Bergamini. Il commovente ricordo degli amici a «La Centrale»

Si terranno domani i funerali di Simone Bergamini, il ragazzo di Imola di 21 anni morto in un incidente stradale in via Baiona, a Ravenna, nella notte fra lunedì e martedì. Il corteo funebre partirà dalla camera mortuaria in viale Amendola alle 11 e si dirigerà alla basilica del Piratello.

Martedì sera un gruppo di amici di Simone lo ha voluto ricordare dal palco de «La Centrale-Imola Summer Fest», durante il concerto del Gallo Team. Al termine del loro intervento, un ragazzo ha citato alcuni versi della «Un senso» di Vasco Rossi, che Claudio “Gallo” Golinelli e il suo gruppo hanno poi suonato. (r.cr.)

Nelle foto: Simone Bergamini e gli amici del 21enne sul palco de «La Centrale» per ricordarlo 

Domani al Piratello l'ultimo saluto a Simone Bergamini. Il commovente ricordo degli amici a «La Centrale»
Cronaca 9 Luglio 2022

Tragedia a Fontanelice, trattore si ribalta e travolge una 48enne

Tragedia nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 12.30, a Fontanelice, in località Isola. A perdere la vita a causa di un incidente in un’azienda agricola una 48enne, G.T. le iniziali, originaria di Imola ma residente a San Prospero, comune nella provincia di Modena.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri la donna stava raccogliendo la legna insieme ai familiari ed altre persone. Per farlo utilizzavano un trattore con rimorchio che, visto il terreno impervio, erano stato parcheggiato con le ruote vicino ad un terrapieno. Nonostante nessuno fosse alla guida del mezzo il trattore, per cause ancora da accertare, si è messo in movimento, probabilmente a causa del peso della legna e di un’altra persona, un 62enne di Fontanelice, presente sul rimorchio.

Salendo così sul terrapieno il mezzo agricolo si è ribaltato schiacciando la 48enne che stava passando in quel momento. Inutili i soccorsi dei presenti e dei sanitari del 118 accorsi immediatamente sul posto, la donna è morta poco dopo l’incidente per le gravi ferite riportate. Escoriazioni, invece, per l’uomo che si trovava sul rimorchio del trattore, poi medicato all’ospedale di Imola.

Sul luogo della tragedia anche i tecnici della Medicina del lavoro dell’Ausl per determinare l’esatta dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità. Il trattore, invece, è stato sequestrato dai carabinieri. (r.cr.)

Foto d’archivio

Tragedia a Fontanelice, trattore si ribalta e travolge una 48enne
Cronaca 4 Luglio 2022

La famiglia di Sara Cipriano chiede di esaminare la scatola nera dell'automobile

La famiglia di Sara Cipriano, la ragazza di 27 anni residente a Borgo Tossignano morta nell’incidente frontale con un furgone a Riviera il 23 giugno, mentre stava rientrando a casa dal lavoro alla Coop Reno di Casalfiumanese, chiede di esaminare i dati della scatola nera della Fiat 600.
Il padre Walter, la madre Laura e il fratello Francesco, «attraverso la consulente legale Sara Donati e l’Area Manager Sabino De Benedictis, si sono rivolti a Studio3A-Valore S.p.A., società specializzata a livello nazionale nel risarcimento danni e nella tutela dei diritti dei cittadini – fa sapere la società veneziana, attraverso un comunicato stampa –, che ha già messo a disposizione l’ingegnere cinematico Mattia Strangi per la valutazione dell’incidente, unitamente all’avvocato penalista Dario Eugeni. E sarà chiesto un incidente probatorio per acquisire i dati della scatola nera installata sulla piccola utilitaria, che dovrebbero fornire importanti risposte. Richiesta che sarà avanzata al Pubblico ministero della Procura di Bologna dott.ssa Manuela Cavallo, che ha aperto un procedimento penale per l’ipotesi di reato di omicidio stradale, al momento contro ignoti».
Venerdì pomeriggio almeno 600 persone hanno partecipato ai funerali di Sara nella chiesa di San Michele Arcangelo di Sturno, in provincia di Avellino, il paese natale della giovane. (lu.ba.)

Nella fotografia di Marco Isola/Isolapress, l”incidente

La famiglia di Sara Cipriano chiede di esaminare la scatola nera dell'automobile
Cronaca 2 Luglio 2022

Esce di strada con l’auto, finisce contro un albero e poi scappa. Ancora nessuna traccia dell’automobilista

Ancora nessuna traccia dell’automobilista che, giovedì scorso, il 30 giugno, intorno alle 18, ha perso il controllo della vettura sulla Montanara a Fontanelice, finendo prima contro la pista ciclopedonale e poi contro un albero.

L”incidente è avvenuto all’altezza del chiosco Passatempo, dopo l’impatto l’automobilista è sceso dal mezzo e si è allontanato correndo.

Per fortuna non si sono registrati feriti. Ma, come riferito dai carabinieri questa mattina, non ci sono ancora notizie del condicente fuggito. (r.cr.)

Foto d’archivio

Esce di strada con l’auto, finisce contro un albero e poi scappa. Ancora nessuna traccia dell’automobilista
Cronaca 24 Giugno 2022

Frontale sulla Montanara, dissequestrata l'auto di Sara Cipriano, non ancora fissata la data del funerale

Il magistrato ha già disposto il dissequestro della Fiat 600 su cui viaggiava Sara Cipriano, la ragazza di 27 anni, morta nellincidente avvenuto ieri sulla Montanara, mentre stava rientrando a casa, a Borgo Tossignano, dopo il lavoro.

Nonostante l”esatta dinamica dell’incidente sia ancora al vaglio della polizia locale, e fra le cause si sia ipotizzato anche un guasto all’automobile oppure ad un malore, ad oggi non è stata disposta l’autopsia sul corpo della ragazza.

La data del funerale non è stata ancora fissata. Sara Cipriano era originaria di Sturno, in provincia di Avellino, e lavorava nel supermercato Coop Reno di Casalfiumanese. (r.cr.)

Frontale sulla Montanara, dissequestrata l'auto di Sara Cipriano, non ancora fissata la data del funerale

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA