Posts by tag: intech

Sport 2 Febbraio 2020

Basket C Gold, vittoria all’ultimo respiro per la Intech Imola. Castel Guelfo cade senza appello a Fiorenzuola

Successo in volata per la Intech Imola che, al Ruggi, regola 75-72 Castelnovo Monti. Ko, invece, per Castel Guelfo che cade 92-62 sul campo della capolista Fiorenzuola.

Gialloneri di Regazzi costretti ad inseguire i più spavaldi ospiti che partono subito forte. Nel secondo tempo Imola sembra aver rimesso in piedi il match, ma Castelnovo Monti riallunga. Alla fine, però, la rimonta si concretizza nell’ultimo parziale grazie ai liberi di capitan Dalpozzo, mentre ci pensa Begic con una tripla allo scadere a far esplodere di gioia il palaRuggi. Castel Guelfo, invece, dura solo un tempo contro Fiorenzuola prima di soccombere a -30. Ai gialloblù non bastano le ottime prove di Govi e Amoni. Troppo forte la capolista.

Nel prossimo turno, in programma sabato 8 (ore 21), la Intech Imola farà visita all’Olimpia Castello, mentre Castel Guelfo giocherà sul campo di Montecchio.

Approfodimenti su «sabato sera» del 6 febbraio. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): Ivan Begic della Intech Imola

Tabellino

Intech Imola-Castelnovo Monti 75-72 (9-22, 32-33, 52-58) 

Imola: Dalpozzo 12, Errera 13, Planinic 1, Barattini 3, Begic 23, Colombo 11, Marcone, Agatensi 9, Orlando 1, Biandolino 2, Fusella ne, Savino ne. All. Regazzi.

Castelnovo Monti: Magnani 6, Longoni 17, Provvidenza 3, Prosek 14, Parma Benfenati 8, Lovatti 7, Sabah 5, Mabilli ne, Dal Pos 6, Levinskis, Mallon 3, Barigazzi ne. All. Diacci.

Fiorenzuola-Prosic 92-62 (24-27, 45-40, 71-47)

Fiorenzuola: Bracci 2, Marchetti 11, Dias 8, Livelli 11, Maggiotto 9, Galli 10, Sichel 7, Rigoni 2, Superina, Fowler 12, Fellegara, Ricci 20. All. Galetti.

Castel Guelfo: Bernabini 7, Musolesi 9, Pieri 2, Govi 20, Amoni 15, Wiltshire, Bonetti ne, Baccarini 2, Bonazzi 3, Murati, Bergami 2, Pederzini 2. All. Cavicchioli.

Basket C Gold, vittoria all’ultimo respiro per la Intech Imola. Castel Guelfo cade senza appello a Fiorenzuola
Sport 24 Gennaio 2020

Basket C Gold, il derby è giallonero. La Intech Imola vola nel finale con Colombo

Il derby tra Castel Guelfo ed Intech Imola parla gallonero. A vincere, infatti, è la squadra di Ragazzi che espugna 69-64 il palaMarchetti.

Padroni di casa, però, che partono meglio ed infliggono subito un parziale di 13 a 0 agli ospiti, trascinati da un Bernabini in grande forma. Imola, però, dopo aver trovato la via del canestro solo a metà primo quarto rientra in partita con Barattini ed Errera ed all’intervallo lungo è incollata al match. Nel terzo quarto Castel Guelfo scappa nuovamente con Govi, ma i gialloneri non crollano e si rifanno sotto negli ultimi dieci minuti grazie anche al solito Begic. La squadra di Cavicchioli litiga con il ferro e così Imola impatta con Colombo a 4 minuti dal termine. Lo stesso numero 1 degli ospiti è l’assoluto protagonista nel finale con la tripla e il tiro libero che regalano il successo a Dalpozzo e compagni.

Nel prossimo turno, in programma domenica 2 febbraio (ore 18) la Intech Imola ospiterà Castelnovo Monti, mentre Castel Guelfo farà visita alla capolista Fiorenzuola. (da.be.)

Approfondimenti sul numero di «sabato sera» del 30 gennaio.

Nella foto: un momento del derby

Tabellino

Prosic-Intech Imola 64-69 (24-15, 40-36, 57-48)

Castel Guelfo: Bernabini 16, Musolesi, Pieri, Govi 18, Amoni 4, Wiltshire 2, Bonetti ne, Baccarini 7, Bonazzi, Murati 9, Bergami, Pederzini 8. All. Cavicchioli.

Imola: Dalpozzo 5, Errera 12, Planinic, Barattini 13, Begic 12, Colombo 12, Marcone 6, Agatensi 9, Orlando ne, Biandolino, Savino ne. All. Regazzi.

Basket C Gold, il derby è giallonero. La Intech Imola vola nel finale con Colombo
Sport 23 Novembre 2019

Basket C Gold, tris di vittorie casalinghe per Intech Imola, Olimpia Castello e Virtus Medicina

Vincono tutte le squadre di C Gold impegnate questa sera nella nona giornata di campionato

La Intech Imola supera 79-71 al Ruggi Lugo e lo fa grazie alle prove super di capitan Dalpozzo e Begic, autori di quarantadue punti in due. Referto rosa anche per l”Olimpia Castello che, al palaFerrari, schianta 95-66 Montecchio e, per una notte almeno, raggiunge in testa la capolista Fiorenzuola. Miglior marcatore, in un match senza storia già dopo dieci minuti, Ranocchi con 16 punti. Successo, infine, anche per la Virtus Medicina che, tra le mura amiche, regola 85-84 la forte Ferrara. Gialloneri sempre avanti, trascinati da un ottimo Polverelli (24 punti), che soffrono nel finale il tentativo di rimonta quasi riuscito degli ospiti.

Nel prossimo turno, in programma sabato 30, il calendario propone Bertinoro-Virtus Medicina (ore 18.30) e, alle 21, Molinella-Olimpia Castello e Ferrara-Intech Imola. (r.s.)

Nella foto: Polverelli della Virtus Medicina

Tabellini

Intech Imola-Lugo 79-71 (23-20, 37-38, 63-51)

Imola: Dalpozzo 20, Agatensi 15, Errera 5, Orlando 6, Begic 22, Fusella ne, Marcone 14, Biandolino, Barattini ne, Piani Gentile, Savino ne. All. Regazzi.

Lugo: Carella 12, Presentazi 18, Silimbani 13, Masrè 12, Ravaioli 7, Alessandrini 2, Cappelli ne, Cervellera, Santini, Bazzocchi ne, Salsini 7, Arosti ne. All. Casadei.

Olimpia Castello-Montecchio 95-66 (27-12, 57-40, 83-57)

Castel San Pietro: Sangiorgi 6, Benedetti 12, Magagnoli 13, Ranocchi 16, Trombetti 8, Righi 6, Tomesani 18, Sabattani ne, Procaccio 11, Torreggiani, Albertini 5. All. Serio.

Montecchio: Ramenghi 3, Vecchi 6, Degli Esposti Castori 2, Lusetti 11, Negri 2, Pasini, Tognato 11, Giannini, Pedrazzi 9, Trobbiani 4, Amadio 12, Bovio 6. All. Martinelli.

Virtus Medicina-Ferrara 85-84 (21-16, 45-36, 63-56)

Medicina: Curione 6, Poluzzi 15, Polverelli 24, Casagrande 18, Casadei 6, Galassi 6, Dall”Osso, Allodi 10, Stellino ne, Lorenzini, Poli ne, Agriesti. All. Curti.

Ferrara: Cattani, Cortesi 12, Percan 25, Seravalli 21, M. Ghirelli 5, Benedetti, Legnani 14, Fortini 2, Poli ne, Ruina ne, L. Ghirelli 5. All. Furlani.

Basket C Gold, tris di vittorie casalinghe per Intech Imola, Olimpia Castello e Virtus Medicina
Sport 16 Novembre 2019

Basket C Gold, serata da dimenticare per la Intech Imola a casa di Bologna Basket

Si ferma a tre la serie di vittorie per la Intech Imola che perde nettamente 95-61 sul campo di Bologna Basket.

Troppo forti i padroni di casa per la squadra di Regazzi che va sotto già nel primo quarto e non riesce più a riaprire il match. Dopo l”intevallo lungo Bologna Basket, addirittura, incrementa il vantaggio e per Imola è notte fonda. Ultimi ad arrendersi i soliti Begic e Spampinato.

Nel prossimo turno, in programma sabato 23 novembre (ore 21), i gialloneri ospiteranno Lugo. (r.s.)

Nella foto: la Intech Imola

Tabellino

Bologna Basket-Intech 95-61 (26-15, 49-37, 72-45)

Bologna Basket: Resca 7, Folli 11, Fontecchio 13, Aglio 6, Graziani 24, Pasquali, Mazzocchi 2, Elio 5, Guerri 7, Fin 18, Zanetti 2, Nucci ne. All. Lolli.

Imola: Dalpozzo 5, Begic 17, Orlando 5, Spampinato 10, Errera 7, Marcone 5, Piani Gentile 4, Agatensi 6, Barattini ne, Biandolino 2. All. Regazzi.

Basket C Gold, serata da dimenticare per la Intech Imola a casa di Bologna Basket
Sport 10 Novembre 2019

Basket C Gold, la Intech Imola fa piangere l'ex tecnico Tassinari. Al Ruggi superata Scandiano all'overtime

Terza vittoria consecutiva per la Intech Imola che, nuovamente dopo un supplementare, ha superato 71-63 Scandiano, allenata dall”ex tecnico Tassinari.

Gialloneri avanti nel primo tempo grazie alle ottime prestazioni di Begic e Spampinato. Dopo l”intervallo lungo ci si aspetta la reazione di Scandiano, invece, è sempre Imola con una difesa di ferro (capace di concedere solo 7 punti agli ospiti) a prendere il largo. Sembra fatta, ma nell”ultimo parziale i reggiani mettono in piedi una clamorosa rimonta: la squadra di Regazzi, però, è avanti +5 a meno di un minuto dalla fine. Scandiano piazza una tripla, Imola perde una palla sanguinosa ed è costretta al fallo, con gli ospiti che così impattono ai liberi. Ultimo tiro nelle mani di Spampinato che però fallisce. All”overtime sale in cattedra Dalpozzo, insieme a Begic e lo stesso Spampinato, che regalano così ad Imola un”altro successo fondamentale.

Nel prossimo turno, in programma sabato 16 (ore 21), i gialloneri saranno impegnati sul campo del Bologna Basket. (r.s.)

Nella foto: la Intech Imola

Tabellino

Intech-Scandiano 71-63 d.t.s. (16-15, 32-28, 52-35, 59-59)

Imola: Dalpozzo 11, Begic 29, Orlando 4, Spampinato 21, Biandolino, Marcone, Piani Gentile, Agatensi 6, Barattini ne. All. Regazzi.

Scandiano: Cunico 8, Astolfi 2, Sakalas 4, Germani 12, Magni 15, Canovi ne, L. Bertolini 5, Paparella ne, Pini 15, Caiti, F. Bertolini 2, Piccinini ne. All. Tassinari.

Basket C Gold, la Intech Imola fa piangere l'ex tecnico Tassinari. Al Ruggi superata Scandiano all'overtime
Sport 26 Ottobre 2019

Basket C Gold, prima vittoria per la Intech Imola. Al Ruggi sconfitta la capolista Olimpia Castello

Prima vittoria per la Intech Imola che al Ruggi supera 62-59 la capolista Olimpia Castello. 

Gialloneri che dominano in avvio, arrivando fino a +19, salvo poi subire la rimonta dei castellani. Spampinato e Begic da una parte, gli ex Magagnoli e Ranocchi dall”altra sono i grandi protagonisti della serata, ma nel secondo tempo il match è punto a punto fino a pochi secondi dalla sirena finale. A deciderla sui titoli di coda una tripla di Barattini.

Nel prossimo turno, in programma sabato 2 novembre (ore 21) la Vsv Imola affronterà in trasferta Molinella, mentre l”Olimpia Castello ospiterà Fiorenzuola. (da.be.)

Nella foto: la Intech Imola

Tabellino

Intech-Olimpia Castello 62-59 (21-10, 31-29, 47-45)

Imola: Barattini 11, Dalpozzo 2, Spamipinato 14, Begic 15, Errera 13, Marcone, Biandolino 5, Agatensi 2, Orlando, Piani Gentile ne, Savino ne. All. Regazzi.

Castel San Pietro: Sangiorgi 2, Ranocchi 12, Trombetti 3, Benedetti 5, Tomesani 5, Magagnoli 12, Albertini 4, Sabbatani 4, Procaccio 12, Pedini ne, Righi ne, Torreggiani ne. All. Serio.

Basket C Gold, prima vittoria per la Intech Imola. Al Ruggi sconfitta la capolista Olimpia Castello
Sport 29 Settembre 2019

Basket C Gold, prima amara per la Vsv Imola che al Ruggi cade al fotofinish

Parte con una sconfitta il campionato della Vsv Imola che, al Ruggi, perde 80-79 contro Montecchio.

Match equilibrato fin dalla palla due, con la squadra di Regazzi che scappa grazie alle mani calde del duo Spampinato-Begic. Montecchio, però, è squadra tosta è rimane a contatto. Nel finale di partita la precisione ai liberi degli ospiti fa la differenza e nonostante le due triple finali firmate da Agatensi e Spampinato niente referto rosa per Dalpozzo e compagni.

Nel prossimo turno, in programma domenica 6 ottobre (ore 18), i gialloneri saranno impegnati sul campo di Fiorenzuola. (d.b.)

Nella foto: la Vsv Imola

Tabellino

Intech-Montecchio 79-80 (25-27, 46-43, 64-62)

Imola: Barattini 11, Dalpozzo 2, Spampinato 19, Begic 18, Errera 11, Marcone, Biandolino 5, Agatensi 11, Orlando 2, Piani Gentile ne, Savino ne. All. Regazzi. 

Montecchio: Negri 15, Degli Esposti Castori 13, Lusetti 14, Vecchi 12, Amadio 4, Tognato 4, Ramenghi ne, D”Amore 5, Giannini 9, Trobbiani 2, Pasini 2. All. Martellini.

Basket C Gold, prima amara per la Vsv Imola che al Ruggi cade al fotofinish

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast