Posts by tag: John Malkovich

Cultura e Spettacoli 14 Aprile 2021

«John Malkovich Inferno», confermata la data in prima assoluta alla Rocca di Imola

In occasione della ricorrenza dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, Emilia Romagna Festival si unisce alle celebrazioni dedicando l’apertura della sua XXI edizione al Sommo Poeta con John Malkovich’s Inferno, progetto che convoca istinto d’attore, musica contemporanea e traduzione dei versi in un orizzonte globale. 

Giovedì 24 giugno (ore 21.30) presso la Rocca Sforzesca di Imola, il grande attore statunitense John Malkovich, con la complicità del flautista di fama e direttore artistico, Massimo Mercelli, del prestigioso ensemble de I Solisti Aquilani e del poliedrico Gabriel Prokofiev per la composizione delle musiche, proporrà un’interpretazione in chiave contemporanea delle intramontabili terzine dell’Inferno dantesco, restituendo sensazioni ed atmosfere del viaggio di Dante.

Le prevendite dei biglietti per il debutto di John Malkovich’s Inferno a Imola si aprono il 20 maggio 2021 sul sito e nei punti vendita Vivaticket. (da.be.)

Nella foto: John Malkovich

«John Malkovich Inferno», confermata la data in prima assoluta alla Rocca di Imola
Cultura e Spettacoli 16 Febbraio 2021

Lo Stignani scende all’Inferno con John Malkovich e l’Emilia Romagna Festival

Emilia Romagna Festival riparte con John Malkovich’s Inferno. La XXI edizione della kermesse sarà inaugurata, a fine giugno, da un progetto in prima assoluta dedicato a Dante nel settecentesimo anniversario della sua morte, che vedrà sul palco dello Stignani come protagonista John Malkovich, uno dei più grandi attori di tutti i tempi. L’iconico attore hollywodiano proporrà un’interpretazione in chiave contemporanea delle intramontabili terzine dell’Inferno dantesco, restituendo sensazioni ed atmosfere del viaggio di Dante, lo stesso viaggio che ogni essere umano fa, in modo diverso e unico, simbolo di ogni uomo alla ricerca di sé stesso.

Sul palco con Malkovich, il flautista Massimo Mercelli, ideatore del progetto e direttore artistico del festival dall’intuito instancabile, l’ensemble da camera de I Solisti Aquilani e il poliedrico Gabriel Prokofiev, nipote del noto Sergei, per la composizione delle musiche. Lo spettacolo sarà proposto in inglese con proiezioni del testo in italiano, nel solco della lunga relazione fra la lingua dantesca e la lingua inglese nel corso dei secoli, in un lavoro minuzioso sulla parola e il carattere universale dell’opera.

A breve saranno comunicate ulteriori informazioni sullo spettacolo e sulla prevendita dei biglietti. (r.c.)

Nella foto: John Malkovich

Lo Stignani scende all’Inferno con John Malkovich e l’Emilia Romagna Festival

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast