Posts by tag: lockdown

Cronaca 24 Maggio 2020

Un musicista e la sua chitarra: i «Video Quarantine» di Fabio

Il legame tra un musicista e il suo strumento è innegabile e forte. Lo sa bene Fabio Mazzini, venticinquenne musicista imolese che, con la chitarra sempre con sé, ha trascorso le settimane di lockdown.
«Ho la chitarra in mano tutto il giorno – conferma – e suono continuamente. Scrivo brani per esprimere qualcosa attraverso le mie note. Ho deciso di pubblicarli e così sono nati i Video Quarantine, visibili su YouTube e tramite Facebook e Instagram. Scrivo la canzone, suono, mi filmo mentre la registro. Se l’idea è sviluppata, in un giorno la pubblico. Sono momenti, per stare bene o divertirsi, non è un disco o un brano complesso. Ho fatto anche dei video più brevi durante le giornate, corti di trenta secondi. E sto comunque anche lavorando a dischi nuovi». (ste.f.)

Ulteriori particolari sul numero del Sabato sera del 7 maggio

Nella foto: Fabio Mazzini

Un musicista e la sua chitarra: i «Video Quarantine» di Fabio
Cronaca 12 Maggio 2020

Lockdown con musica in diretta e condivisione per Leonardo Scarpetti (Aster & The X Band)

Rimanere uniti sull’onda della musica. E farlo a distanza grazie ai video e ai social network. Leonardo Scarpetti, ventottenne imolese leader del gruppo Aster & The X Band, ha organizzato per tutto il periodo del lockdown una diretta Instagram, lanciata anche dalla sua pagina Facebook, ogni domenica pomeriggio. Un modo di fare arrivare la sua musica agli amici e a chiunque avesse il piacere di ascoltarlo.

«Ho iniziato a marzo, da solo, ma a nome della band – racconta –. Anche i miei compagni di gruppo, in questo periodo, hanno fatto video, montaggi, dirette… così come tanti personaggi famosi. Io ho deciso di proporre, la domenica alle diciotto e trenta su Instagram, un misto di mie canzoni e cover. L’ultimo appuntamento è stato il 3 maggio, l’ultimo giorno del lockdown. Per ora il ciclo è finito ma potrebbe tornarmi presto la voglia» ride. (stefania freddi)

Ulteriori particolari nel numero del Sabato sera del 7 maggio

Lockdown con musica in diretta e condivisione per Leonardo Scarpetti (Aster & The X Band)
Cronaca 6 Maggio 2020

Coronavirus ed economia, stagione in salita per la Pinotto Ghiaccioli di Ozzano

Il periodo probabilmente più difficile in oltre 50 anni di storia. La «Pinotto Ghiaccioli», azienda ozzanese a conduzione familiare fondata nel 1967, sta vivendo una fase molto complessa, come tante altre realtà del settore.
Maurizio e Sandra Trevisan, titolari dell’attività dopo averla ereditata dal padre Benito (il quale l’ha fondata assieme al fratello Mario), stanno cercando di far fronte alle difficoltà del momento, speranzosi in una piccola svolta dopo lo sblocco del lockdown previsto dal Governo.

«Vediamo come andranno le cose dopo la ripartenza del 4 maggio – commenta speranzoso Maurizio Trevisan –. Al momento la situazione non è particolarmente buona, la produzione è stata ridotta a 4 ore al giorno. Stiamo lavorando solo per la grande distribuzione, supermercati e ipermercati, ma il 70% del nostro profitto deriva dal canale Horeca, cioè bar e ristorazione, che sono completamente fermi adesso. Speriamo che anche questi locali possano riaprire verso metà maggio, altrimenti per noi si fa davvero dura». (andrea casadio)

L’intervista completa nel numero del Sabato sera del 30 aprile

Coronavirus ed economia, stagione in salita per la Pinotto Ghiaccioli di Ozzano

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast