Posts by tag: modena

Sport 8 Novembre 2020

Calcio serie C, Imolese-Modena è la partita degli ex

Dire «Cevoli contro il Modena» (oggi alle 19 l’Imolese affronta i «canarini» a Verona, tra gli ex anche Stanco e Carini) è un po’ come dire «Gattuso contro il Milan». Ovvero due uomini simbolo che, dopo aver scritto un pezzo di storia sul campo, adesso si trovano ad allenare e a sfidare il proprio passato. Tempi andati che per il mister rossoblù sono legati alla cavalcata con quei colori gialloblù che, partendo dalla C1, arrivarono in serie A con la doppia promozione culminata nella festa del maggio 2002 e con la brillante salvezza ottenuta nella stagione successiva.

Una storia alla quale ha preso parte anche Nicola Campedelli, uno che conosce bene Cevoli essendo stato suo compagno al Cesena (annata 1999/2000) prima di ritrovarlo al suo arrivo ai «gialli» nel 2002 e restando poi a Modena per 5 anni e con la fascia da capitano al braccio. «Parlare di Cevolone per me è un piacere – dichiara Campedelli, attualmente allenatore della Savignanese in Eccellenza -, perché è una persona che ho apprezzato a partire da quando io, ragazzino che mi affacciavo al calcio (per Campedelli anche una stagione al Castel San Pietro, ndr), l’ho conosciuto al Cesena. Per me è sempre stato un grande riferimento e posso dire che come allenatore rispecchia in pieno quello che era nel calcio, ovvero una persona che trasmette serenità e sicurezza: questa è stata la sua forza da giocatore e che serviva ai suoi compagni per migliorarsi». (an.mir.)

Convocati dell’Imolese

Portieri. Nannetti, Siano. Difensori. Angeli, Boccardi, Carini, Della Giovanna, Ingrosso, Mele, Pilati, Rinaldi, Rondanini, Tonetto. Centrocampisti. Alboni, D’Alena, Lombardi, Masala, Provenzano, Torrasi. Attaccanti. Morachioli, Polidori, Sall, Stanco, Ventola

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 5 novembre.

Nella foto: Roberto Cevoli e Nicola Campedelli ad una serata celebrativa del Modena Calcio

Calcio serie C, Imolese-Modena è la partita degli ex
Sport 14 Settembre 2019

Calcio serie C, l'ex rossoblù Simone Rossetti presenta Imolese-Modena: «Se segno non esulto»

Giocare domani, domenica 15 (ore 15) con la maglia del Modena al Romeo Galli contro l’Imolese. Un’estate fa, sarebbe stato uno scenario impensabile quello che si presenterà domenica 15 settembre a Simone Rossetti, attaccante nato «sotto l’orologio» che affronterà con la maglia dei gialli la sua ex squadra. Quell’Imolese che lo scorso anno ad agosto scommise sul suo rilancio, dopo l’infortunio patito nel primo anno da professionista con la maglia della Virtus Francavilla. «L’addio all’Imolese di questa estate – ricorda Rossetti – non mi ha lasciato l’amaro in bocca. Quando chiama una società come il Modena non si può certo pensare di dire no. Nessun rancore verso la dirigenza imolese: quando si hanno 22 anni bisogna cogliere al volo occasioni del genere».

A proposito di scontato, non può mancare la domanda sull’eventuale esultanza per un gol segnato alla ex squadra.

«Prima bisogna vedere se segnerò, ma se capiterà, non esulterò. Troppo fresco il ricordo e l’attaccamento che ho per la squadra della mia città». (an. mir.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 12 settembre.

Nella foto (Isolapress): Simone Rossetti con la maglia dell”Imolese

Calcio serie C, l'ex rossoblù Simone Rossetti presenta Imolese-Modena: «Se segno non esulto»

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast