Posts by tag: officina immaginata

Cronaca 5 Luglio 2021

Domenica 29 agosto il taglio del nastro «ufficiale» del nuovo centro giovanile Ca’ Vaina

E’ fissato per domenica 29 agosto il taglio del nastro «ufficiale» del nuovo centro giovanile Ca’ Vaina gestito da Officina immaginata. L’attività, però, è già ripartita e durante l’estate sono in programma «tre aperitivi di coprogettazione delle attività future in programma martedì 20 luglio, 27 luglio e 24 agosto – annuncia Daniele Fabbri, presidente di Officina immaginata –. Il centro non sarà un progetto calato dall’alto, sarà uno spazio pubblico che vogliamo costruire con la collaborazione di tutte le realtà giovanili del territorio».

«Deve essere un luogo accogliente e stimolante – gli fa eco Anna Cavina, coordinatrice del centro –, e restituire l’identità dei giovani che lo frequenteranno».
«I lavori al centro giovanile Ca’ Vaina sono durati un mese. Non c’è stata la volontà politica di riaprirlo nel più breve tempo possibile – commenta Giacomo Gambi, assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili, ricordando la chiusura decisa dall’Amministrazione Sangiorni nel novembre di due anni fa –. O magari non c’è stata neanche la predisposizione di un budget». (lu.ba.)

Approfondimenti su «sabato sera» dell’8 luglio.

Foto Isolapress

Domenica 29 agosto il taglio del nastro «ufficiale» del nuovo centro giovanile Ca’ Vaina
Cultura e Spettacoli 26 Giugno 2021

Officine Re-Esistenti, oggi la prima visita guidata al museo a cielo aperto sulla Resistenza imolese

Tutto pronto per la prima camminata urbana del progetto Officine Re-Esistenti, il museo diffuso nel centro di Imola dedicato alla storia della Resistenza cittadina. Un’idea lanciata dalla cooperativa Officina Immaginata, dal Cidra, dalla sezione di Imola dell’Anpi e dall’Istituto comprensivo 7, assieme alla cooperativa Il Mosaico, all’associazione Noi giovani, al presidio «Giudice Alberto Giacomelli» di Imola e del circondario dell’associazione Libera, con la partecipazione di Bacchilega editore.

La visita guidata partirà questo pomeriggio dal Cidra (ore 18.30), a gruppi, e toccherà le tappe del museo diffuso nel centro storico. La conclusione sarà al prato della rocca (ore 19.30) con aperitivo di lancio della raccolta fondi di Officine Re-Esistenti. In serata (ore 20.30) presentazione dei libri «La scelta di una vita» e «Il valore della memoria» di Lisa Laffi, presso il Verziere delle monache in via Caterina Sforza, con la partecipazione di Virginia «Gina» Manaresi e degli studenti dell’Istituto comprensivo 7. Letture a cura di Extravagantis Teatro.

COME PRENOTARSI 

Nella foto: la sede del Cidra a Imola, punto di ritrovo per la camminata urbana di oggi

Officine Re-Esistenti, oggi la prima visita guidata al museo a cielo aperto sulla Resistenza imolese
Cultura e Spettacoli 14 Luglio 2020

Libera Imola lancia il festival dei diritti e della cultura antimafia

Il presidio “Alberto Giacomelli” di Imola e del circondario dell’associazione Libera e la cooperativa Officina immaginata lanciano A ruota libera, festival dei diritti e della cultura antimafia diffuso e itinerante in programma fra luglio a dicembre.
Il primo appuntamento, nel chiostro di Palazzo Monsignani da domani a venerdì, sarà Torniamo in campo, una tre giorni di incontri, dibattiti, concerti gratuiti per affrontare temi di urgente attualità: i diritti dei migranti e l’antirazzismo, il caporalato e i beni confiscati.

Si comincia con la tavola rotonda L”approdo-Dialoghi su migrazioni, arte e città inclusive (domani, ore 20) e uno spettacolo di danza africana (ore 21.30).
Musica in pantofole (giovedì, ore 20 e ore 22) e tavola rotonda Tomato Revolution-Perchè parlare di caporalato? gli appuntamenti successivi.
Si chiude con una caccia al tesoro alla ricerca del bene confiscato nel centro di Imola (venerdì, ore 18.30) e con la Silent Disco (ore 21.30). (r.cr.)

Nella foto, dalla pagina Facebook Libera Imola, la Silent Disco 2019

Libera Imola lancia il festival dei diritti e della cultura antimafia

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast