Posts by tag: osteriola

Cronaca 19 Febbraio 2022

A Osteriola l’omaggio di tre sindaci ai «Caduti per la Libertà»

Nella frazione imolese di Osteriola, domani alle ore 10.30, avrà luogo la deposizione di una corona sulla lapide (collocata sulla casa posta in prossimità dell’incrocio tra le vie San Vitale e Correcchio inferiore) che ricorda il sacrificio di sette partigiani «Caduti per la Libertà» durante la guerra di Liberazione.

Si tratta di Lino Afflitti (fabbro, di anni 29), Otello Cardelli (meccanico, di 18 anni), Candido Contoli (calzolaio, di anni 24), Zelino Frascari (bracciante, di anni 20), Armando Gardi (bracciante, di anni 43), Enea Suzzi (contadino, di anni 33) e Angelo Volta (meccanico alla Cogne, di 19 anni). Alla cerimonia parteciperanno i sindaci di Imola, Marco Panieri, di Massa Lombarda, Daniele Bassi, di Conselice, Paola Pula, ed il presidente dell’Anpi di Imola, Gabrio Salieri. (r.cr.)

Nella foto: la lapide a Osteriola

A Osteriola l’omaggio di tre sindaci ai «Caduti per la Libertà»
Cronaca 25 Febbraio 2021

Cerimonia dell’Anpi a Osteriola in ricordo dei partigiani caduti

Durante una sobria cerimonia, svoltasi domenica 21 febbraio, è stata deposta una corona ai piedi della lapide che nella frazione imolese di Osteriola ricorda sette partigiani caduti per la Libertà: Lino Afflitti, Otello Cardelli, Candido Contoli, Zelino Frascari, Armando Gardi, Enea Suzzi e Angelo Volta. Presenti alla cerimonia il sindaco di Imola, Marco Panieri, il vicesindaco Fabrizio Castellari e il presidente del Consiglio comunale, Roberto Visani. «Malgrado le restrizioni imposte dalla lotta alla pandemia sanitaria – ha spiegato Gabrio Salieri, presidente dell’Anpi di Imola – abbiamo egualmente voluto mantenere in agenda questa cerimonia e altre cerimonie analoghe, pur svolgendole in tono minore e nel rispetto delle regole anti-Covid, al fine di preservare la memoria di coloro che hanno dato la propria vita per la libertà e la democrazia».

Ma la cerimonia di domenica è stata anche l’occasione per ricordare l’onorevole Bruno Solaroli, scomparso nel marzo 2020. «La cerimonia dello scorso anno qui a Osteriola fu l’ultima iniziativa svolta da Solaroli in qualità di presidente onorario dell’Anpi di Imola», ha ricordato Salieri con commozione. «Un anno fa eravamo qui ad ascoltare le parole appassionate di Bruno Solaroli, che ci ricordava il contributo importante dato da questo territorio alla lotta di liberazione dal nazifascismo ed i pesanti sacrifici e i lutti sopportati dalla sua popolazione – ha poi aggiunto il sindaco Panieri -. Bruno è stato un personaggio pubblico importante, che ha dato tanto alla nostra città e non solo». (r.cr.)

Approfondimenti sulla lotta partigiana nella «bassa» imolese e sulla raccolta firme per una legge popolare contro la propaganda fascista e nazista su «sabato sera» del 25 febbraio.

Nella foto: la cerimonia ad Osteriola

Cerimonia dell’Anpi a Osteriola in ricordo dei partigiani caduti

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA