Posts by tag: pacinotti

Cronaca 25 Settembre 2020

«Un salto in edicola» ed una Lady Coraggio all’ombra del Grattacielo

A Imola, al civico 8 di via Pacinotti, poco prima di spuntare su piazzale Michelangelo, si trova l’edicola Grattacielo. Il nome dell’edicola rispecchia a pieno il carattere della proprietaria: Nicoletta Cardelli, 56 anni, capelli biondi, tutto pepe, da sei mesi nonna di una bellissima bimba. Da sola porta avanti tutto il lavoro che c’è da fare dal lunedì alla domenica, per tutto l’anno. Nicoletta gestisce l’edicola dal 2011, prima è stata barista e benzinaia, «facevo i turni anche notturni in autostrada», non proprio un lavoro semplice per una donna piccolina e minuta come lei. «Ho avuto anche una piccola esperienza in fabbrica, ma è un lavoro che non fa per me. Ho bisogno del contatto, di muovermi, di stare con le persone».

Così, dopo aver lasciato il lavoro da benzinaia per problemi fisici, ha tentato l’avventura con l’edicola: «Quando ti ritrovi senza lavoro a quasi cinquant’anni non è facile, poi ho trovato un’occasione ragionevole e mi sono buttata. In fondo poi l’edicola era il mio sogno». Ed eccola dunque tra quotidiani, riviste e giochi per bambini, «abbiamo anche la macchina per i biglietti del treno, per le ricariche telefoniche e per il pagamento di bolli e bollette. Perché solo con i giornali non è facile».

In effetti è proprio poco bionda, come si dice a Imola per indicare una persona decisa e coraggiosa, la nostra Nicoletta che nel 2014 subì, sventandola, una rapina a mano armata: «Ero al telefono con il mio compagno, la solita chiamata di metà mattina, quando entra in edicola un uomo a volto coperto che mi si para davanti e tira fuori un coltello, intimandomi di dargli duecento euro per la scuola di sua figlia. Io non ci penso un attimo, mi sono alzata dallo sgabello e gli sono andata incontro dicendogli che non ci pensavo proprio a dargli i soldi e che ero al telefono con una persona che stava sentendo tutto. A quel punto lui mi ha mandato a quel paese ed è scappato e io l’ho inseguito!». Il giorno dopo i giornali locali titolavano Lady Coraggio ha messo in fuga un ladro armato di coltello, «però ho avuto paura, quando sei in quelle situazioni l’adrenalina ti fa fare cose che a mente fredda non faresti». (m.o.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 24 settembre.

Nella foto: Nicoletta Cardelli nella sua edicola di via Pacinotti a Imola

«Un salto in edicola» ed una Lady Coraggio all’ombra del Grattacielo

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast