Posts by tag: sabato sera, cronaca

Cronaca 13 Gennaio 2021

«Calzature Barbieri» di Ozzano festeggia i 140 anni di attività

Forse il calzolaio Emilio Barbieri lavorava già nella sua bottega anche prima del 1880, ma ufficialmente l’inizio dell”attività viene fatta risalire al 1880, data certificata dalla Unioncamere che ha inserito «Calzature Barbieri» fra le imprese storiche d”Italia. «Il 2020 per la mia famiglia e” stato un anno importante in quanto abbiamo festeggiato i 140 anni di attività – racconta Maurizio Barbieri che gestisce ancora oggi, aiutato dalla moglie Tiziana, il negozio situato sulla via Emilia in pieno centro paese – Io rappresento la quarta generazione. L”attività inizia col mio  bisnonno Emilio verso la fine dell”800 e prosegue poi con mio nonno Adolfo e con mio padre Elio. Sono cresciuto con l”odore del cuoio, della pelle, della colla e di tutto ciò che serviva per realizzare le scarpe fatte a mano e su misura e per le riparazioni, attività che mio padre ha svolto fino ai primi anni ”90. Perche” e” cosi” che e” iniziata l”attività dei calzolai Barbieri. Fin verso gli anni ”40 i calzolai  andavano nelle case della grandi famiglie contadine a fare a mano e aggiustare le scarpe per tutta la famiglia. A volte rimanevano anche per una settimana intera, lavorando negli androni freschi in estate e in inverno nelle stalle dove faceva più caldo. Una volta ottenuto il diploma di scuola superiore,  ho iniziato la gestione della parte commerciale del negozio nel 1979. Sono tanti anni che vendo scarpe e mi dispiace pensare che quando io e mia moglie Tiziana smetteremo,  la nostra attività non avrà continuità in ambito famigliare e potrà proseguire solo se qualcuno vorrà rilevarla magari mantenendo lo stesso nome. Mio figlio, giustamente,  ha seguito le sue aspirazioni che non erano quelle di gestire un negozio».

«Conosco Maurizio Barbieri da una vita – conclude il sindaco Lelli – e so la passione e la professionalità che ci mette nel suo lavoro, che è la stessa che ci hanno messo i suoi nonni, il suo papà e la sua mamma Luciana che a tutt”oggi, alla bella età di 94 anni portati splendidamente, ogni tanto ama ancora farsi vedere in negozio. Sarebbe piaciuto a tutti festeggiare Maurizio e tutta la sua famiglia per questo importante traguardo,  purtroppo le restrizioni per la pandemia non ce lo consentono ancora, ma una pergamena ricordo dell”Amministrazione comunale era il minimo che potessimo fare. La consegna, ieri mattina, nelle mani della signora Luciana e di Maurizio è stato un momento di grande emozione per tutti. Penso davvero che non ci sia una famiglia ozzanese che, nella scarpiera di casa, non abbia almeno un paio di scarpe acquistate da Calzature Barbieri». (da.be.)

Nella foto: la consegna di una pergamena ricordo con, da sinistra, Maurizio Barbieri, la mamma Luciana, il sindaco Lelli e l’assessore Garagnani

«Calzature Barbieri» di Ozzano festeggia i 140 anni di attività
Cronaca 24 Marzo 2020

Coronavirus, scadenze rinviate per gli utenti della strada. Prorogate assicurazioni, bolli, revisioni e collaudi

Al fine di contrastare l’emergenza da Covid-19 il Governo ha emanato il decreto «Cura Italia», il quale contiene anche alcuni aspetti riguardanti gli utenti della strada, in particolare sulla proroga di scadenze, visto che gli uffici della Motorizzazione Civile, le autoscuole e le agenzie di pratiche auto sono chiusi in questo periodo, nel rispetto delle norme vigenti.

Assicurazioni. Generalmente segnalano la scadenza della polizza con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla scadenza stessa e mantengono la copertura fino a 15 giorni dopo. Con le nuove norme, fino al 31 luglio, i giorni di copertura dopo la scadenza salgono a 30, 15 in più rispetto alla regola ordinaria.

Bollo. In Emilia-Romagna il pagamento del bollo auto in scadenza in marzo ed in aprile è rinviato al 30 giugno 2020.

Esame di guida. Quelli teorici fissati al 30 giugno dovranno essere prenotati alla Motorizzazione competente e si svolgeranno successivamente a tale data ed entro 6 mesi dalla presentazione della domanda senza necessità di presentare un’ulteriore richiesta. 

Multe, verbali e ricorsi. Dal 10 marzo al 3 aprile sono sospese tutte le scadenze di 60 giorni per il pagamento delle multe e di 30 giorni per la presentazione del ricorso al Giudice di Pace.  Salvo nuove disposizioni emanate dal Governo, quindi, i termini riprenderanno a decorrere dal 4 aprile, data dalla quale reinizieranno a decorrere i due mesi di tempo per pagarla senza mora.

Permesso provvisorio di guida e foglio rosa.  Il permesso provvisorio di guida è prorogato al 30 giugno 2020. Se la scadenza del foglio rosa è compresa tra l’1 febbraio e il 30 aprile viene prorogato sino al 30 giugno 2020.

Revisione e collaudo. I veicoli che devono essere sottoposti o a revisione o a collaudo entro il 31 luglio sono autorizzati a circolare fino al 31 ottobre 2020.

Rinnovo patente. Le patenti di guida scadute o in scadenza dopo il 17 marzo sono prorogate al 31 agosto 2020. 

In caso di dubbi, i quesiti possono essere rivolti all’Automobile Club d’Italia, telefonando al numero verde 800.18.34.34 o scrivendo alla mail presidiourpcovid19@aci.it, attivi nei giorni feriali dalle ore 8 alle ore 14 e verrà fornita ogni informazione anche sull’operatività degli uffici territoriali dell’ACI stesso. (da.be.)

Coronavirus, scadenze rinviate per gli utenti della strada. Prorogate assicurazioni, bolli, revisioni e collaudi

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast