Posts by tag: SerieB

Basket 21 Novembre 2021

Basket serie B, domenica da cancellare per Andrea Costa e Sinermatic

Ottava giornata da dimenticare in fretta per Andrea Costa e Sinermatic Ozzano. Al palaRuggi i ragazzi di coach Grandi sono stati battuti nettamente dalla RivieraBanca Basket Rimini, che si è imposta per 88-71 grazie ad un ultimo quarto praticamente perfetto (+13 il parziale), dopo che per 30 minuti aveva regnato l’equilibrio. Andamento simile tra Goldengas Senigallia e Sinermatic Ozzano: Bonfiglio e compagni giocano un’ottima prima metà di gara (all’intervallo lungo è +8 per i New Flying Balls), ma nei secondi 20 minuti i marchigiani prendono il sopravvento e ribaltano il punteggio, chiudendo sul 69-62. (r.s.)

Andrea Costa Imola – RivieraBanca Basket Rimini 71-88 (19-15, 16-20, 21-25, 15-28)

Imola: Cusenza 13 (3/3, 2/5), Carnovali 13 (1/3, 3/10), Trentin 12 (3/6, 1/1), Calabrese 8 (4/5, 0/0), Trapani 8 (2/3, 1/2), Fazzi 8 (3/5, 0/2), Wiltshire 5 (2/3, 0/2), Vigori 4 (2/6, 0/1), Corcelli 0 (0/2, 0/2), Guidi 0 (0/0, 0/0), Fussi 0 (0/0, 0/0).

Rimini: Masciadri 18 (8/10, 0/5), Tassinari 17 (5/7, 2/6), Bedetti 13 (4/5, 1/4), Saccaggi 10 (5/5, 0/4), Rivali 9 (1/4, 2/4), Arrigoni 8 (3/8, 0/0), Scarponi 6 (0/0, 2/3), Rinaldi 5 (1/4, 1/1), Mladenov 2 (1/1, 0/0), Fabiani 0 (0/0, 0/0), Rossi 0 (0/0, 0/0), Amati 0 (0/0, 0/0).

Goldengas Senigallia – Sinermatic Ozzano 69-62 (17-18, 13-20, 15-7, 24-17)

Senigallia: Varaschin 21 (8/11, 0/1), Bedin 12 (4/7, 0/0), Giannini 9 (1/3, 1/7), Gnecchi 8 (2/3, 1/5), Giacomini 7 (2/2, 1/1), Bedetti 4 (2/5, 0/0), Calbini 4 (1/3, 0/1), Cicconi Massi 4 (1/2, 0/1), Figueras Oberto 0 (0/0, 0/0), Giuliani 0 (0/0, 0/0), Rossini 0 (0/0, 0/0), Terenzi 0 (0/0, 0/0).

Ozzano: Bonfiglio 19 (3/4, 4/6), Chiappelli 14 (4/9, 2/6), Klyuchnyk 13 (5/10, 1/4), Ceparano 7 (2/2, 1/4), Folli 6 (1/3, 0/1), Lasagni 3 (0/1, 1/7), Landi 0 (0/1, 0/0), Misljenovic 0 (0/1, 0/0), Barattini 0 (0/0, 0/0), Galletti 0 (0/0, 0/0), Cisbani 0 (0/0, 0/0).

(nella foto: il coach dell”Andrea Costa Federico Grandi)

Basket serie B, domenica da cancellare per Andrea Costa e Sinermatic
Sport 30 Marzo 2019

Serie C: Imolese – Triestina vale la serie B (non è un «pesce d'aprile»)

«E’ la squadra che ha fatto più punti nel girone di ritorno e più gol, ma noi dobbiamo pensare a noi stessi, come abbiamo sempre fatto». Di chi parla Alessio Dionisi, allenatore dell”Imolese? Della Triestina, ovvero la formazione più in forma del girone B di Serie C. Domani allo stadio «Romeo Galli» alle 16.30 si gioca una sfida importante in chiave promozione in serie B. La Triestina (57 punti) deve continuare la sua rincorsa alla capolista Pordenone (63) che alla stessa ora giocherà in casa un match altrettanto delicato con l”Alto Adige (50 punti come l”Imolese sul quinto gradino del podio). Sull”asse Imola – Pordenone, nel giorno del «pesce d”aprile», chi pescherà la vittoria farà un passo importante verso il proprio obiettivo: promozione diretta o miglior posizione nella griglia play-off che sia. Una situazione impensabile ad inizio stagione per l”Imolese, ma abbondantemente meritata e sinonimo di un cammino di grande crescita.

Dopo aver fatto tremare il Monza, misurarsi con un”altra big della categoria quasi da pari a pari è ragione di orgoglio per l”allenatore rossoblù Dionisi: «Siamo molto soddisfatti di quello che stiamo facendo e vogliamo continuare. L’obiettivo è di riscattare il risultato dell’andata, quando uscimmo dal loro campo senza punti nonostante una buona prestazione. Ora dobbiamo fare prestazione e risultato, fermo restando che tutti conosciamo il valore della Triestina. Vogliamo ripetere la partita disputata col Monza e magari migliorarla, perché nel secondo tempo potevamo fare qualcosa di più e invece non siamo riusciti a fare le stesse buone cose dei primi 45 minuti».

La formazione iniziale dell”Imolese non dovrebbe cambiare rispetto all”ultima prova casalinga con il Monza. Non ci saranno ancora Lanini, Belcastro e Garattoni (tre big infortunati), ritornano disponibili il jolly di centrocampo Bensaja e il difensore Tissone, potenziali pedine da inserire a gara in corso. (Paolo Bernardi)

IMOLESE (4-3-1-2) 22 Rossi; 2 Sciacca, 5 Checchi, 26 Carini, 25 Fiore; 24 Saber, 21 Carraro, 20 Gargiulo; 29 Mosti; 30 De Marchi, 27 Rossetti. (1 Turrin, 12 De Gori, 4 Bensaja, 6 Tissone, 7 Varutti, 8 Valentini, 9 Cappelluzzo, 11 Giannini, 14 Zucchetti, 16 Ranieri, 19 Boccardi, 28 Giovinco). All. Dionisi.

Serie C: Imolese – Triestina vale la serie B (non è un «pesce d'aprile»)

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA