Posts by tag: sport

Cronaca 15 Luglio 2019

Torna “Glucasia Runbynight', con la gara podistica e tanti altri eventi per richiamare l'attenzione sul diabete

Tutto pronto per il terzo appuntamento con «Glucasia Runbynight», evento sportivo che ha un aspetto sociale e vuole richiamare attenzione su una malattia difficile come il diabete. La manifestazione, cui lo scorso anno hanno partecipato circa 600 persone, è organizzata dall’Atletica Imola Sacmi Avis in collaborazione con Glucasia, associazione diabetici comprensorio imolese.

Si tratta di una suggestiva gara podistica competitiva e di una camminata ludico motoria di 5,5 km aperta a tutti (grandi e piccoli) che si svolgerà giovedì 18 luglio in notturna dalle 21.30 all’interno del parco delle Acque Minerali e del circuito Enzo e Dino Ferrari. L’evento principale sarà preceduto, sin dalle ore 18, da attività per bimbi e adulti all’interno della pista di atletica dello stadio «Romeo Galli». L’iniziativa è a scopo benefico e vuole mettere in evidenza l’importanza dello sport nella gestione del diabete; i fondi raccolti serviranno per attività dedicate ai bambini e adulti diabetici del nostro territorio.

Novità di questa edizione l’importante appuntamento che si terrà il pomeriggio dalle ore 18 alle 19 presso i locali del campo sportivo, dove verranno illustrate le impor-tanti differenze di forme di diabete nell’adulto e nei bambini, quando e come fare prevenzione, l’importanza di riconoscerne i sintomi precocemente in età pediatrica, le ultime tecnologie per la cura. C’è bisogno di chiarire tanti aspetti del diabete e di ribadire quanto sia importante diagnosticare la malattia tempestivamente, soprattutto in età pediatrica, al fine di salvare vite e questa diventa una buona occasione per diffondere la sintomatologia e distribuire i poster illustrativi realizzati dalla Regione in collaborazione con Feder (Federazione Diabete Emilia Romagna) con l’intento di ridurre la disinformazione e dare coraggio a tutti coloro che si approcciano in qualche modo a questa malattia.Dalle 18 ci saranno anche truccabimbi, varie attività sportive per i bimbi grazie alla collaborazione degli istruttori del Csi, poi la consueta «baby dance» del gruppo di ballo Club the Stars alle ore 19.30. Dalle 20.30 il riscaldamento e stretching a ritmo di musica con gli istruttori della Uisp.

Durante l’evento sarà allestito un buffet per tutti i partecipanti. Possibilità di effettuare la prova glicemica pre e post gara/camminata da parte di personale infermieristico del Servizio Diabetologico Asl di Imola. (r.cr.)

L”articolo completo è su «sabato sera» dell”11 luglio

Nella foto l”edizione 2018 di «Glucasia Runbynight»

Torna “Glucasia Runbynight', con la gara podistica e tanti altri eventi per richiamare l'attenzione sul diabete
Cronaca 12 Giugno 2019

La Carrera dei Piccoli vinta dai team Il Poggio per le elementari e Marvel per la categoria medie

E” andata in archivio la 33a edizione della Carrera dei Piccoli, la gara delle tradizionali macchinine a spinta di Castel San Pietro Terme riservata agli under 15. Un”edizione di successo vista la partecipazione di un”ottantina di carreristi che si sono sfidati nelle rispettive categorie.

Per le elementari ha vinto il team Il Poggio, che ha preceduto Lupi, Moretti 1, Arancini, Fabionlus, Porzellini e Moretti 2. Nella categoria medie il successo è andato invece al team Marvel davanti a Baby Ovette, Il Poggio, Lupi e Moretti 1. A questa ultima corsa, poiché gli iscritti in età erano soltanto due team, hanno partecipato anche i primi tre classificati della manche delle elementari.

I vincitori sono stati premiati sotto al Municipio dal sindaco Fausto Tinti e dal presidente dell’Associazione Club Carrera Andrea Tozzi. I primi tre classificati di ogni categoria hanno ricevuto altrettanti trofei, mentre a tutti i partecipanti è stata consegnata la nuova sacca griffata Acc, realizzata da Nanni Sport, con all’interno una serie di prodotti e gadget offerti dagli sponsor: una bottiglietta d’acqua Md Discount, tre brick succhi di frutta, una confezione di biscotti ed un ricettario Alcenero, gadget Banca di Bologna da ritirare in filiale, una biro Ciicai, una matita Erboristeria Durga, un buono gelato Gusto Antico, una fidelity card Agripiù Castello ed un paio di stick miele dell’Osservatorio Nazionale.

Ricordiamo che tutte le notizie relative alla Carrera si possono reperire sulla pagina Facebook CarreraAutopodistica. (r.cr.)

Nella foto il gruppo dei protagonisti della Carrera dei Piccoli edizione 2019

La Carrera dei Piccoli vinta dai team Il Poggio per le elementari e Marvel per la categoria medie
Cronaca 11 Giugno 2019

Percorsi e servizi per sviluppare il cicloturismo: If Imola Faenza presenta il progetto “If Cycling Road & Gravel'

Un territorio a misura di bicicletta: l”area di Imola e Faenza, comprendente le vallate del Santerno, del Senio, del Sillaro e del Lamone, si presta particolarmente allo sviluppo del cicloturismo, per questo If Imola Faenza, la società di promo-commercializzazione turistica del territorio, sta portando avanti molte iniziative per potenziare questo settore. 

Oggi a Faenza, nella sede del Museo internazionale delle Ceramiche, è stato a tal fine presentato il progetto “IF Cycling Road & Gravel Bike”, che comprende diverse azioni proprio per far crescere il settore del cicloturismo che in Europa, secondo i dati forniti dal direttore di If, Erik Lanzoni, crea un indotto da 44 miliardi di euro, con 2 milioni di viaggi e 20 milioni di presenze, mentre in Italia si ferma a, 3,3 miliardi, con un 64% dato dai turisti stranieri. «Per questo stiamo lavorando per mettere a punto una serie di strumenti e servizi per chi viene a visitare il territorio in bicicletta – sottolinea Lanzoni – e nella seconda fase ci concentreremo sugli educational tour e press tour dedicati agli operatori turistici specializzati».

Tra gli strumenti presentati, c”è in particolare una brochure che propone undici percorsi dedicati ai cicloturisti, incentrati su altrettanti filoni tematici, contraddistinti da un hashtag: #legend, #spa, #nature, #taste e #art. Oltre alla piantina che individua i percorsi sul territorio, ogni itinerario è corredato di proposte di sosta sul territorio di Imola e Faenza in linea con il tema dell’itinerario stesso: dall”autodromo e dal circuito dei Tre Monti teatro della vittoria mondiale di Vittorio Adorni nel 1968 per il tema #legend agli stabilimenti termali per quello #spa, dal parco della Vena del Gesso per la natura a tutte le possibili suggestioni legate al gusto e all”arte, a cominciare dal borgo di Dozza.

Altre azioni portate avanti da If sul tema sono le uscite programmate sulle riviste specializzate del settore (Cicloturismo, Bicisport e Mtb Magazine), il ciclobrevetto “Romagna4Bike”, un percorso ad anello da percorrere in più giornate, il materiale scaricabile sul web e condiviso sui social, la app Geo-If. Un territorio, insomma, sempre più attrezzato per accogliere i turisti su due ruote, con servizi, strutture d”accoglienza, informazioni. «Abbiamo un territorio interessante, con strade ideali per la bici – conclude Davide Cassani, presente a Faenza in qualità di presidente di Apt Servizi Emilia Romagna, oltre che commissario tecnico della Nazionale di ciclismo su strada -. Il cicloturismo sta crescendo perché è uno sport particolare, unico. Con la bicicletta si può correre, passeggiare, fare gran fondo, la bici permette di vedere tante cose che girando in auto non si riescono a vedere, scoprendo luoghi unici. Il nostro territorio ha tutto: le strade, i luoghi di visitare, gli scenari, i servizi. E la bicicletta ha un altro pregio: si può praticare a tutte le età». (r.cr.)

Nelle foto: in alto Davide Cassani, in basso Erik Lanzoni e la mappa dei percorsi del territorio

Percorsi e servizi per sviluppare il cicloturismo: If Imola Faenza presenta il progetto “If Cycling Road & Gravel'
Sport 17 Maggio 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. In C Gold, la Vsv Imola scenderà in campo domenica (ore 18) sul campo di Bologna Basket per la «bella» della semifinale play-off. Ad aspettare in finale uno delle due contendenti c”è già Rimini che con un secco, ma sudato, 2-0 ha superato Fiorenzuola. Play-off anche in C Silver: domani (ore 21) gara-1 con Olimpia CastelloMedicina. Gara-2, invece, ovviamente a campi invertiti, è in programma mercoledì 22 (palla a due alle 21).

CALCIO. Tempo di play-off per l”Imolese (serie C) che domenica 19 (ore 18, diretta su Rai Sport), affornterà in trasferta il Monza nel primo turno nazionale. Ritorno mercoledì 22, orario ancora da definire. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 10 Maggio 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. In C Gold, la Vsv Imola scenderà in campo domenica (ore 17.30) sul campo di Bologna Basket per gara-1 della semifinale play-off. Gara-2, invece, è in  programma mercoledì 15 (ore 20.30) al Ruggi. Scendendo in C Silver domani (ore 21) spazio a Santarcangelo-Grifo Imola, Olimpia Castello-Castenaso e Novellara-Medicina.

CALCIO. In attesa di conoscere l”avversaria play-off dell”Imolese (serie C), tempo di spareggi nel calcio dilettantistico (ore 16.30). In Eccellenza play-out, in gara secca, tra Faenza e Sanpaimola. In Prima Categoria (girone E), invece, nella finale play-off si troveranno di fronte Libertas Castello e Borgo Panigale. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 3 Maggio 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. In C Gold, con la Vsv Imola già approdata in semifinale contro Bologna Basket, questo weekend scenderà in campo solo Castel Guelfo che, stasera (ore 21) giocherà la «bella» play-out contro Montecchio al palaMarchetti. In C Silver domani occhio a Grifo-Persiceto (ore 18.30), mentre alle 21 sarà il turno di Castel San Pietro-Granarolo e Medicina-Zola Predosa. 

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica (ore 15) sul campo del Ravenna, per l”ultima giornata del girone. Ultimo atto anche scendendo nei campionati dilettantistici (ore 16.30). In Eccellenza dove si sfideranno Castelfranco-Sanpaimola e Medifossa-Marignanese. In Promozione, invece, spazio a Castenaso-Sesto Imolese e Sparta Castel Bolognese-Valsanterno. In Prima Categoria (girone E) il calendario propone Bubano-Montefredente, Fontanelice-San Benedetto, Juvenilia-San Cesario, Libertas Castello-Atletico Castenaso, Osteria Grande-Casalecchio e Ozzanese-Castellettese. In Terza Categoria, infine, finale play-off tra Stella Azzurra e San Donato. 

PALLAVOLO DONNE. Nell”ultima giornata di campionato (B2), in programma domani (ore 19) la Clai Imola sarà di scena in casa del Sant”Ilario, mentre la Vtb Ozzano ospiterà Cremona.

RUGBY. In serie C (ore 15.30), nella poule promozione, fari puntati su Imola-Formigine, mentre nella poule retrocessione si giocherà Faenza-Castel San Pietro. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Cronaca 30 Aprile 2019

A Portonovo di Medicina il primo maggio “O la va o la spacca', festa di sport e amicizia in memoria di Giacomo Bulgarelli

Il primo maggio a Portonovo, frazione di Medicina, sarà nel nome di Giacomo Bulgarelli, capitano e bandiera del Bologna vincitore dell”ultimo scudetto della sua storia, quello del 1964. L”associazione Pro Portonovi”s e il Gruppo sportivo Portonovese, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Medicina, organizzano infatti per domani, mercoledì 1 maggio, l”undicesima edizione di “O la va o la spacca”, festa di sport e amicizia in memoria del grande calciatore che proprio a Portonovo era nato il 24 ottobre 1940.

Per celebrare l”illustre concittadino, scomparso nel 2009, alle 11 si svolgerà la partita di calcio amichevole (categoria Amatori) che vedrà di fronte Portonovo e Amici di Giacomo da una parte, Vecchio Glorie del Bologna calcio dall”altra. Alle 14.30 sarà la volta del torneo A7 riservato ai Pulcini 2008 “O la va o la spacca”. 

La festa, alla quale sarà presente la sorella di Giacomo, Luigia, accompagnata dalla famiglia, rappresenta il primo pubblico nel campo sportivo di Portonovo rinnovato. Nell”arco di tutta la giornata funzionerà anche lo stand gastronomico. (r.cr.)

Nella foto Giacomo Bulgarelli con la maglia del Bologna campione d”Italia

A Portonovo di Medicina il primo maggio “O la va o la spacca', festa di sport e amicizia in memoria di Giacomo Bulgarelli
Sport 26 Aprile 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. Tempo di play-off in C Gold. La Vsv Imola sfiderà domenica 28 (ore 19) in casa Ferrara per gara-1. Gara-2, invece, è in programma mercoledì 1° maggio a campi invertiti. Eventuale gara-3 domenica 5 maggio (ore 19) al Ruggi. Nei play-out, infine, Castel Guelfo scenderà in campo al palaMarchetti questa sera (ore 21), mentre gara-2 è in calendario martedì 30 (alle 21). Eventuale «bella» venerdì 3 maggio (palla due alle 21) ancora a Castel Guelfo. In C Silver occhio domani a Molinella-Medicina (ore 18) e Santarcangelo-Castel San Pietro (alle 21), mentre domenica (palla a due alle 18) sarà il turno di Novellara-Grifo Imola.

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domani (ore 16.30) al Galli contro il Sudtirol. Scendendo tra i dilettanti (ore 15.30) in Eccellenza spazio a Progresso-Medifossa e Sanpaimola-Copparese. In Promozione ci sarà Sesto Imolese-Casumaro e Valsanterno-Vadese. Passando alla Prima Categoria (girone E), il calendario propone Atletico Castenaso-Osteria Grande, Castellettese-Fontanelice, Crespo-Ozzanese, Marzabotto-Bubano, San Benedetto-Juvenilia e San Cesario-Libertas Castello. Scendendo in Seconda Categoria, nel girone L, la Tozzona sarà impegnata in casa nella semifinale play-off contro il Sipelunga. Nel girone N, invece, ultima giornata con Mordano-Santagatese e Castel del Rio-Biancanigo. Infine, in Terza Categoria (girone B) play-off per Stella Azzurra (in casa contro il Ph Arcoveggio) e Ozzano Claterna (sul campo del San Donato).

CALCIO FEMMINILE. Nell”ultima partita stagionale l”Imolese (serie C) affronterà in casa il Bologna.

FUTSAL. In serie B l”Imolese Kaos giocherà l”ultimo atto del campionato alla Cavina contro la Fenice (ore 16)

PALLAVOLO DONNE. Domani, sabato 27 aprile (ore 18) la Clai Imola ospiterà la Stella Rimini, mentre la Vtb Ozzano giocherà sul parquet del Riviera Rimini. (d.b.)

RUGBY. In serie C (ore 14.30), nella poule promozione ci sarà San Benedetto-Imola, mentre nella poule retrocessione spazio a Castel San Pietro-Fano. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 19 Aprile 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. In A2, l”Andrea Costa, dopo la sconfitta casalinga contro Montegranaro, domani sera (ore 20.30) giocherà a Forlì. In serie B, invece, Ozzano affronterà sempre domani (alle 20.30) in casa San Vendemiano. Weekend di riposo per C Gold e C Silver.

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domani (ore 16.30) sul campo della Fermana. Fine settimana di pausa, invece, per i campionati dilettanti e le donne.

PALLAVOLO DONNE. La Clai Imola, con il campionato fermo, sarà impegnata  nelle final-four di Coppa Italia di serie B2 a Castelbellino, in provincia di Ancona. Stasera (ore 17.30) le ragazze di Turrini sfideranno l”Anderlini Modena, mentre nell”altra semifinale si incroceranno le padrone di casa del Castelbellino e l”Igor Trecate. La finalissima sarà in programma domani (alle 18.30), preceduta alle 15.30 da quella per il 3°/4° posto. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Cronaca 18 Aprile 2019

Il premio “La Torre' del Comune di Ozzano alla campionessa Paola Tattini e al volontario Santolo Marzulli

Il premio “La torre” è il riconoscimento che l’Amministrazione comunale ozzanese conferisce a coloro che si distinguono per meriti letterari, storici, artistici, sportivi, economici, scientifici o per l’impegno civile e nel volontariato. Istituito con delibera consiliare nel febbraio del 2004, il premio consiste in una formella in argento raffigurante la torre di San Pietro, simbolo del Comune di Ozzano dell’Emilia, opera d’arte realizzata dalla ditta ozzanese «A.Artistico» di Cristina Righi.

La 6ª edizione si è svolta lo scorso 27 marzo. Di fronte al Consiglio comunale riunito, il premio è stato conferito a Paola Tattini per meriti sportivi e a Santolo Marzulli per il suo impegno nel volontariato. «Paola Tattini – ha motivato il sindaco Luca Lelli – è una super campionessa nel tiro a volo, disciplina nella quale ha vinto, negli anni, titoli mondiali ed europei».

Santolo Marzulli (conosciuto come Sandro), invece, è un ex dipendente comunale ora in pensione che è diventato un pilastro del volontariato e un prezioso punto di riferimento per l’Amministrazione comunale e per la collettività. Assistente civico dal 2015, affianca la Polizia municipale nel controllo della sicurezza nelle manifestazioni esterne, nel controllo del ter-ritorio e negli attraversamenti stradali davanti alle scuole. «La sua grande disponibilità e il suo spiccato senso civico – ha tenuto a rimarcare il sindaco Lelli – li ha dimostrati anche in occasione dell’apertura temporanea del centro di prima accoglienza di via Liguria dove quotidianamente ha affiancato l’Amministrazione comunale nella gestione e coinvolgi-mento dei migranti in lavori socialmente utili. Il Comune di Ozzano dell’Emilia lo ringrazia per la sua impagabile attività di volontariato». (r.cr.)

Nella foto la consegna del premio a Marzulli e Tattini

Il premio “La Torre' del Comune di Ozzano alla campionessa Paola Tattini e al volontario Santolo Marzulli

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast