Posts by tag: sport

Sport 22 Marzo 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. In A2, l”Andrea Costa dopo la sconfitta con Treviso questa sera (ore 20.30, in diretta su Sportitalia) giocherà sul campo della Bakery Piacenza. In serie B, invece, Ozzano affronterà domani (alle 20.30) in casa Faenza. Scendendo in C Gold domenica sera (ore 18) la Vsv Imola ospiterà Bologna Basket, mentre Castel Guelfo osserverà un turno di riposo. In C Silver, invece, domani derby Medicina-Olimpia Castello (ore 21) e Molinella-Grifo Imola (alle 18).

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica (ore 16.30) al Galli contro il Monza. Passando ai dilettanti (fischio d”inizio come sempre alle 14.30), in Eccellenza ci sarà Faenza-Medifossa e Sanpaimola-Marignanese, mentre in Promozione il calendario proporrà Sesto Imolese-Valsanterno. In Prima Categoria spazio a Atletico Castenaso-Bubano, Juvenilia-Fontanelice, Libertas CastelloOzzanese e Osteria Grande-Borgo Panigale. Scendendo in Seconda Categoria (girone L) la Tozzona giocherà sul campo del Fly Sant”Antonio, con l”Amaranto Castel Guelfo che invece ospiterà il Siepelunga. Nel girone N di Seconda Categoria, invece, ci sarà Castel del Rio-Santagatese e Mordano-Fusignano. Chiudendo con la Terza Categoria, occhi puntati su Dozzese-Stella Azzurra, Cagliari-Sporting Valsanterno, Academy Imola-San Gabriele, Quarto-Sporting Guelfo e Ozzano Claterna-San Donato.

CALCIO DONNE. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica sul campo dell”Olimpia Forlì.

FUTSAL. L”Imolese Kaos (serie B) non giocherà questo fine settimana, causa final-eight di Coppa Italia U19, e tornerà in campo venerdì 29 a Sedico.

PALLAVOLO DONNE. Nel campionato d B2 domenica (ore 18) Clai Imola-Forlì e Rovigo-Vtb Ozzano.

RUGBY. In C1, nella poule promozione, Imola sarà di scena a Formigine (ore 15.30), mentre, nella poule retrocessione, Castel San Pietro riceverà Faenza (ore 14.30).

PALLAMANO. Il Romagna (A2) domani sfiderà in trasferta la Fiorentina (ore 17). (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 16 Marzo 2019

Maratonina e passeggiate ecologiche domani per la 45^ «Corri con l'Avis»

Per tutti gli amanti del podismo domani, domenica 17 marzo, torna, e non poteva essere altrimenti, la «Corri con l’Avis», l’evento regionale Uisp ormai giunto alla 45ª edizione e organizzato dalla Polisportiva Avis Imola, con il patrocinio del Comune, valido anche come prima tappa del circuito «Imola Corre 2019». Nel programma, come da tradizione, è prevista una maratonina competitiva di 21,097 km,  con il ritrovo degli atleti fissato in piazza Matteotti per la consegna dei pettorali, previa però presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per l’atletica leggera. Il via ufficiale, invece, sarà dato, con qualsiasi condizione atmosferica, alle 9.30 da via Mazzini (all’altezza del commissariato di Polizia). Il tradizionale percorso vedrà gli atleti attraversare il parco delle Acque Minerali, arrivare alla curva Tosa  e proseguire fino a Codrignano, per poi tornare sulla Montanara, imboccare prima il Lungofiume e poi viale Dante, fino all’arrivo posto sempre in piazza Matteotti.

L’iscrizione, aperta a tutti gli atleti maggiorenni tesserati in Italia in possesso di una tessera Uisp, Fidal Runcard o Eps (Enti di Promozione convenzionati), è stata possibile, al costo di 10 euro con pacco gara, fino alla mezzanotte di giovedì 14 marzo. In seguito, ma comunque entro 10 minuti dall’inizio della gara, la quota è passata a 13 euro, compresa sempre di pacco gara. Oltre alla maratonina sono previste, per gli amanti delle camminate, anche tre passeggiate ecologiche rispettivamente di 21, 10 e 3 km al costo di 2.50 euro, dove a tutti i partecipanti verrà poi consegnato uno strolghino di culatello. Nella scorsa edizione furono ben 2.250 i presenti, 480 dei quali competitivi, e la gara maschile vide il trionfo dell’ucraino Vasyl Matviychuk, mentre tra le donne l’italiana di origine ucraina Nadiya Chubak conquistò la terza vittoria consecutiva sotto l’Orologio. La gara sarà ripresa da Teleromagna e verrà trasmessa sul canale 14 del digitale terrestre martedì 19 (ore 10), giovedì 21 (alle 20.15) e sabato 23 (ore 15). Per maggiori informazioni consultare il sito www.avis.it/imola o telefonare ad Aldo Bonifazi (340-3459510). (d.b.)

Nella foto: un”immagine della scorsa edizione

Maratonina e passeggiate ecologiche domani per la 45^ «Corri con l'Avis»
Sport 15 Marzo 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. In A2, l”Andrea Costa dopo la sconfitta di Roseto domenica (ore 18) giocherà al Ruggi contro Treviso. In serie B, invece, Ozzano affronterà sempre domenica (alle 18) in trasferta Desio. Scendendo in C Gold domani sera (ore 21) derby al palaMarchetti tra Castel Guelfo e Vsv Imola. In C Silver, invece, domani spazio a Atletico-Medicina (ore 19) e Castelnuovo-Grifo Imola (alle 20.30), mentre domenica (ore 18) è in programma Olimpia Castello-Fortitudo.

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica (ore 16.30) sul campo della Ternana. Passando ai dilettanti (fischio d”inizio come sempre alle 14.30), in Eccellenza ci sarà il derby MedifossaSanpaimola, mentre in Promozione il calendario metterà di fronte Solarolo-Sesto Imolese Valsanterno-Faro. In Prima Categoria spazio a Bubano-San Cesario, Fontanelice-Libertas Castello, Ozzanese-Osteria Grande e Casalecchio-Juvenilia. Scendendo in Seconda Categoria (girone L) la Tozzona ospiterà il Pontevecchio, con l”Amaranto Castel Guelfo che giocherà sul campo del Rainbow Granarolo ed il Fly Sant”Antonio che sarà di scena in casa dello Junior Corticella. Nel girone N di Seconda Categoria, invece, ci sarà Godo-Castel del Rio e Mordano-Fossolo. Chiudendo con la Terza Categoria, occhi puntati su San Donato-Dozzese, Sporting Valsanterno-Academy ImolaStella Azzurra-Castel de Britti e Sporting GuelfoOzzano Claterna.

CALCIO DONNE. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica in casa contro la Torres Sassari.

FUTSAL. L”Imolese Kaos (serie B) ospiterà domani alla Cavina (ore 15) il Pordenone.

PALLAVOLO DONNE. Nel campionato d B2 domani Cervia-Clai Imola (ore 21), mentre la Vtb Ozzano domenica affronterà in casa la Stella Rimini (alle 18).

RUGBY. In C1Imola Castel San Pietro torneranno in campo domenica 24 marzo (ore 15.30).

PALLAMANO. Il Romagna (A2) domani sfiderà alla Cavina il Ferrara United (ore 19). (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Cronaca 14 Marzo 2019

Segnali di distensione sull'autodromo tra la sindaca Sangiorgi e Formula Imola

Dopo i giorni delle polemiche furenti, a sorpresa è arrivato quello della distensione fra l’autodromo e l’Amministrazione comunale. A creare l’occasione per un incontro (effettuato in Comune, martedì 12 marzo) fra la sindaca Manuela Sangiorgi e Uberto Selvatico Estense (presidente di Formula Imola) è stato l’arrivo del presidente della Federazione Motociclistica Italiana, Giovanni Copioli. L’obiettivo dichiarato era proprio quello di riaprire un dialogo e mettere l’impianto sportivo più importante della città al centro di una serie di attività sportive e non solo, che per Imola rappresentano un importante ritorno economico sulla città e di grande interesse a livello internazionale. La Fmi ha presentato non solo la piena volontà di collaborare per permettere al circuito di continuare la sua stagione sportiva, ma ha presentato anche gli ultimi aggiornati studi relativi all’impatto ambientale eseguiti dalla Commissione Ambiente della Federazione. Proprio l’ingegner Giancarlo Strani, che presiede la stessa Commissione, ha presentato il progetto di monitoraggio acustico dei maggiori autodromi italiani che prenderà il via prossimamente.

La sindaca Manuela Sangiorgi ha dichiarato: «Non c’è dubbio che l’autodromo sia la struttura sportiva più importante della città. Abbiamo ripreso un dialogo che deve tener conto anche delle esigenze dei cittadini, ma ho trovato un nuovo spirito di collaborazione». Il presidente di Formula Imola, Uberto Selvatico Estense: «Sono soddisfatto e ottimista. Grazie alla mediazione del presidente Copioli, abbiamo ricucito un rapporto che potrà portare a risultati concreti e di reciproca soddisfazione». Ha parlato anche lo stesso presidente della Fmi: «Siamo venuti ad Imola per testimoniare il nostro interesse per le attività di un autodromo che è un punto di riferimento internazionale non solo a livello sportivo. Ho trovato interlocutori propositivi e pronti ad un dialogo costruttivo. I nostri studi e lavori sull’impatto ambientale delle attività motoristiche sono, in questo senso, strumento davvero utile e produttivo». (r.c.)

Nella foto: l”incontro in Comune tra la sindaca Manuela Sangiorgi, Uberto Selvatico Estense (presidente di Formula Imola) ed il presidente della Federazione Motociclistica Italiana, Giovanni Copioli.

Segnali di distensione sull'autodromo tra la sindaca Sangiorgi e Formula Imola
Sport 8 Marzo 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. Dopo la sosta in A2, l”Andrea Costa domenica (ore 18) giocherà a Roseto. In serie B, invece, Ozzano ripartirà sempre domenica (alle 19) da Vicenza. Scendendo in C Gold ancora un turno di riposo per la Vsv Imola, mentre Castel Guelfo domenica sarà impegnato sul campo della capolista Rimini (palla a due alle 18). In C Silver, invece, domani spazio a Grifo Imola-Olimpia Castello (ore 18.30) e Medicina-Artusiana (alle 21).

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica (ore 16.30) al Romeo Galli contro il Renate. Passando ai dilettanti (fischio d”inizio come sempre alle 14.30), in Eccellenza ci sarà Granamica-Medifossa e Sanpaimola-Sant”Agostino, mentre in Promozione il calendario metterà di fronte Reda-Sesto Imolese e Anzolavino-Valsanterno. In Prima Categoria spazio a Bubano-Libertas Castello, Osteria Grande-San Lazzaro, Fontanelice-Ozzanese e Juvenilia-Borgo Panigale. Scendendo in Seconda Categoria (girone L) la Tozzona sarà di scena in casa dell”Amaranto Castel Guelfo, con il Fly Sant”Antonio che andrà sul campo del Bononia. Nel girone N di Seconda Categoria, invece, ci sarà Castel del Rio-Fusignano e Palazzuolo-Mordano. Chiudendo con la Terza Categoria, occhi puntati su Dozzese-Sporting Valsanterno, Quarto-Stella Azzurra, Ozzano Claterna-Villanova e Sporting Guelfo-San Donato. Riposa l”Academy Imola.

CALCIO DONNE. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica contro la Jesina.

FUTSAL. L”Imolese Kaos (serie B) sarà impegnata nella final-eight di Coppa Italia a Campobasso. Nei quarti i rossoblù sfideranno i siciliani dell”Assoporto Melilli (ore 15).

PALLAVOLO DONNE. Nel campionato d B2 domani Lugo-Vtb Ozzano (ore 17.30), mentre la Clai Imola domenica affronterà in tasferta la Riviera Rimini (alle 18).

RUGBY. Domenica (ore 15.30), in C1, nella poule promozione, è in programma Imola-San Benedetto, mentre nella poule retrocessione ci sarà Fano-Castel San Pietro (alle 14.30).

PALLAMANO. Il Romagna (A2) domani sfiderà fuori casa il II Agosto Bologna (ore 20). (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 6 Marzo 2019

Giuliano Collina ed Ermes Sasso, due miti dello sport imolese

Il quarantesimo anniversario della costituzione del Gruppo ciclistico Dosi, ricordato il 18 novembre scorso nel prestigioso hotel Molino Rosso in occasione del pranzo annuale del gruppo stesso, induce la mente a riflettere su un’attività solerte, passionale, intrisa di abnegazione e attenzione di alcuni fondamentali personaggi, dediti a sacrificare ore e ore del loro vivere con l’unico scopo di concorrere a favorire l’amicizia, la solidarietà e la socialità tra persone animate da una sana passione, come quella delle due ruote, cioè la bicicletta, utile e classificata tra i mezzi più idonei per conservare e migliorare il proprio fisico e attivare positivamente la mente. Questo preambolo è necessario per inquadrare meglio un fenomeno sviluppatosi da poco più di quaranta anni nella nostra comunità.

Tra i primi gruppi imolesi vanno collocati quello succitato e l’Avis di Imola, cresciuti e divenuti in breve tempo contenitori di tanti tesserati, in virtù della passione e delle capacità organizzative profuse da Giuliano Collina per il Gruppo Dosi e da Ermes Sasso per l’Avis, ai quali è doveroso dedicare un riconoscimento per quanto hanno dato in funzione dell’affermarsi di una così significativa attività come l’associazionismo sportivo, immune da nessun altro scopo se non quello rivolto a creare amicizia e solidarietà tra persone di idee sane, senza confini culturali e posizionamenti sociali. Di queste due persone carismatiche, capaci di coinvolgere con il loro esempio virtuoso profuso con semplicità, umiltà e buon senso quanti facevano parte dei rispettivi gruppi, va doverosamente sottolineata la logica del comune percorso di vita. Sono stati apprezzati dai colleghi di lavoro, uno nel settore della telefonia fissa, l’altro in quello dell’infermieristica, e attenti educatori dei figli, i quali hanno recepito e riempito il loro futuro degli insegnamenti dei genitori. Sono stati capaci di coinvolgere le rispettive consorti, le quali a pieno titolo si sono prodigate nelle fasi organizzative dei raduni, delle tante escursioni cicloturistiche, delle serate conviviali e di tanto altro ancora. (cla.mal.)

Su «sabato sera» del 28 febbraio due pagine con tante belle foto e l”articolo completo.

Nella foto: il gruppo Dosi al gran completo, fotografo qualche anno fa davanti alla Rocca Sforzesca 

Giuliano Collina ed Ermes Sasso, due miti dello sport imolese
Sport 1 Marzo 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. Campionati fermi in A2, serie B e C Gold a causa della Coppa Italia. In C Silver, invece, domani spazio a Atletico Bologna-Grifo Imola (ore 19), Olimpia Castello-Castelnovo (palla a due alle 21). Infine domenica (ore 18) Casalecchio-Medicina.

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica (ore 16.30) al Romeo Menti di Vicenza. Passando ai dilettanti (fischio d”inizio come sempre alle 14.30), in Eccellenza ci sarà Medifossa-Argentana e Fly Riccione-Sanpaimola, mentre in Promozione il calendario metterà di fronte Sesto Imolese-Anzolavino e Valsanterno-Terre del Reno. In Prima Categoria spazio a Casalecchio-Fontanelice, Bubano-Osteria Grande, Borgo Panigale-Libertas CastelloOzzaneseJuvenilia. Scendendo in Seconda Categoria (girone L) la Tozzona riceverà il Futa, con il Fly Sant”Antonio che giocherà sul campo del Pontevecchio, mentre l”Amaranto Castel Guelfo andrà in casa dello Junior Corticella. Nel girone N di Seconda Categoria, invece, ci sarà Fossolo-Castel del Rio e Mordano-Atletico Lugo. Chiudendo con la Terza Categoria, occhi puntati su Sporting Valsanterno-Castel de Britti, Stella Azzurra-Ozzano Claterna, Ph Arcoveggio-Academy Imola e Villanova-Dozzese. Riposa lo Sporting Guelfo.

CALCIO DONNE. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domenica contro il Riccione.

FUTSAL. L”Imolese Kaos (serie B) affronterà domani in trasferta i veneti del Cornedo (ore 16).

PALLAVOLO DONNE. Nel campionato d B2 domani il big match Cremona-Clai Imola (ore 20.30), mentre la Vtb Ozzano, occasionalmente non di domenica, affronterà in casa la Campagnola Reggio Emilia (alle 21).

RUGBY. Domenica (ore 15.30), in C1, nella poule promozione, è in programma Bologna-Imola, mentre nella poule retrocessione Castel San Pietro farà visita all”Anconetana (alle 14.40).

PALLAMANO. Il Romagna (A2) osserverà un turno di riposo vista l”esclusione dal campionato del Carpi. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 22 Febbraio 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. 

BASKET. L”Andrea Costa (A2), dopo sconfitta di Ravenna, domenica 24 sfiderà al Ruggi Cagliari (ore 18). La Sinermatic Ozzano (serie B), invece, sarà impegnata, domani (palla due alle 20.30) in casa contro Bernareggio. Scendendo in C Gold la Vsv Imola riposerà, mentre stasera Castel Guelfo ospiterà Castelnovo Monti (ore 21). In C Silver, infine, domani spazio a Grifo Imola-Artusiana (ore 18.30), Molinella-Olimpia Castello (palla a due alle 20.30) e Medicina-Castelfranco Emilia (alle 21).

CALCIO. L”Imolese (serie C) tornerà in campo domani, sabato 23 (ore 20.30), al Galli contro la Vis Pesaro. Passando ai dilettanti (fischio d”inizio come sempre alle 14.30), in Eccellenza ci sarà Cattolica-Medifossa e Sanpaimola-Progresso, mentre in Promozione il calendario metterà di fronte Masi Voghiera-Sesto Imolese e Reda-Valsanterno. In Prima Categoria spazio a Fontanelice-Bubano, Libertas Castello-Marzabotto, Juvenilia-San Lazzaro, Ozzanese-Borgo Panigale e Osteria Grande-Montefredente. Scendendo in Seconda Categoria (girone L) la Tozzona andrà in casa de La Dozza, con il Fly Sant”Antonio che affronterà invece in trasferta l”Amaranto Castel Guelfo. Nel girone N di Seconda Categoria, invece, Castel del Rio e Mordano si sfideranno nel derby sul campo degli alidosiani. Chiudendo con la Terza Categoria, occhi puntati su Quarto-Sporting Valsanterno, Ozzano Claterna-San Gabriele, Castel de Britti-Academy Imola, Dozzese-Ph Arcoveggio, San Donato-Stella Azzurra Sporting Guelfo-Villanova.

CALCIO DONNE. Turno di riposo per l”Imolese (serie C) che tornerà in campo il 3 marzo contro il Riccione.

FUTSAL. L”Imolese Kaos (serie B) affronterà domani alla Cavina lo Sporting Altamarca (ore 15).

PALLAVOLO DONNE. Nel campionato d B2 domani Sant”Ilario-Vtb Ozzano (ore 19), mentre domenica la Clai Imola riceverà il Rubiera Reggio Emilia (alle 18).

RUGBY. In C1 Imola Castel San Pietro saranno di nuovo impegnate in campionato domenica 3 marzo.

PALLAMANO. Il Romagna (A2) giocherà domani sul campo dell”Ambra (ore 18).

(d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 20 Febbraio 2019

Riqualificazione impianti sportivi «Zanelli-Tassinari» e «Bacchilega», l'interesse dell'Imolese non soddisfa il Comune

Una sola proposta presentata, che però “non è conforme a quanto richiesto nell’avviso”. E’ questo, secondo quando reso noto dal Comune, l’esito dell’avviso esplorativo per la presentazione di proposte operative per la riqualificazione, gestione e valorizzazione dell’impianto sportivo comunale «Zanelli-Tassinari» (destinato al rugby) e dell”impianto sportivo comunale «Bacchilega» (calcio). Nell’avviso pubblico, da presentare entro il 18 febbraio, si chiedeva agli operatori economici interessati e in possesso dei requisiti generali di manifestare interesse alla presentazione di eventuali proposte operative di valorizzazione degli impianti in oggetto.

Allo scadere dei termini di presentazione, i tecnici di Area Blu hanno verificato che è arrivata una manifestazione di interesse, quella dell’Imolese Calcio 1919 Srl, la quale però non ha corredato l’istanza di elaborati grafici, relazioni e di un piano economico finanziario, dichiarando che ad oggi non sussistono le condizioni per la stesura e la pubblicazione di simili documenti, essendo numerose le variabili che non permettono la definizione della documentazione citata. Da qui la constatazione che la documentazione presentata non è conforme a quanto richiesto dall’avviso. «Era importante per l’Amministrazione comunale conoscere formalmente se c’erano dei progetti per la riqualificazione dell’area. Prendiamo atto, dopo la manifestazione di interesse pubblicata, che non c’è nessun progetto presentato al riguardo. Prendiamo comunque atto inoltre dell’interesse esplicitato dall’Imolese Calcio 1919 Srl» ha dichiarato Maurizio Lelli, assessore allo Sport. (re.spo.)

Nella foto (dal sito dell”Imolese): un”immagine del Centro Sportivo Bacchilega

Riqualificazione impianti sportivi «Zanelli-Tassinari» e «Bacchilega», l'interesse dell'Imolese non soddisfa il Comune
Cultura e Spettacoli 20 Febbraio 2019

Sport tra gioventù e felicità per la settima edizione del premio «Ezio Pirazzini»

«Gioventù e Felicità: quanto conta lo sport?». E’ questo il tema della settima edizione del concorso «Ezio Pirazzini, protagonista di una passione», dedicato alla memoria del famoso giornalista sportivo imolese al quale parteciperanno gli studenti di tutte le scuole superiori di Imola, compreso l’Istituto alberghiero «Scappi» di Castel San Pietro che, dopo l’incetta di premi dello scorso anno, ha già confermato la sua presenza. L’evento, organizzato dall’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia della sezione di Imola, insieme alla figlia di «Pirezio» Gabriella Pirazzini ed alcuni amici come Marco Isola e Vinicio Dall’Ara, ha come sempre l’obiettivo di mettere in risalto la passione per lo sport, unita alla capacità dei ragazzi di esprimerla attraverso la realizzazione di alcuni elaborati. Anche quest’anno, infatti, il concorso sarà diviso in due sezioni: articolo e prodotto multimediale, con i lavori che dovranno essere consegnati entro il 21 aprile, prima di essere visionati da una giuria composta, tra gli altri, da alcune delle firme più prestigiose del giornalismo italiano e non solo come Pino Allievi, Raffaele Della Vite, Renato D’Ulisse e Beppe Tassi.

La cerimonia di premiazione, invece, si terrà mercoledì 22 maggio, come di consueto, all’interno dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari. Ai primi tre classificati di ogni sezione andranno rispettivamente premi in denaro da 300 euro, 200 euro e 100 euro. E’ previsto anche un riconoscimento a tutte le scuole partecipanti, oltre ad alcuni premi speciali donati dagli sponsor. La novità principale di questa edizione, però, riguarderà il famoso premio «Papillon», opera in ceramica dello scultore Ermes Ricci che in genere veniva consegnato alla scuola meglio classificata in concorso. Da quest’anno, invece, la giuria ha deciso di  assegnarlo a quei personaggi che maggiormente si sono contraddistinti nel mondo dello sport. Nell’albo d’oro 2019, quindi, compariranno per la prima volta i nomi del dottor Claudio Costa e di Alex Zanardi, simboli che meglio non potrebbero incarnare la voglia di rinascita ed il concetto di passione. (d.b.)

Nella foto: la conferenza stampa di presentazione del concorso

Sport tra gioventù e felicità per la settima edizione del premio «Ezio Pirazzini»

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast