Posts by tag: sport

Sport 24 Gennaio 2020

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. Attenzione, però, alla sosta natalizia.

BASKET. In A2 l”Andrea Costa scenderà in campo, domenica 26 (ore 18), al Ruggi contro Caserta. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata domenica 26 (palla a due alle 18) a Porto Sant`Elpidio, mentre mercoledì 29 (ore 21) riceverà Jesi. Scendendo in C Gold, stasera spazio al derby Castel GuelfoIntech Imola (ore 21). Domenica 26, invece, il calendario proporrà Castenovo Monti-Medicina (alle 17) ed Olimpia Castello-Anzola (ore 18.30).

CALCIO. L”Imolese (serie C) scenderà in campo domenica 26 (ore 17.30) sul campo del Modena

CALCIO FEMMINILE. In serie C, campionato fermo per l”Imolese che ripartirà domenica 9 febbraio (alle 14.30) in casa contro San Miniato

FUTSAL. L”Imolese (A2) domani (ore 15) sarà ospite del Città di Massa.

PALLAVOLO. Questo weekend la Clai (B1) osserverà un turno di riposo.

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2) sfiderà, domani (alle 18), in trasferta il Secchia Rubiera.

RUGBY. Imola (serie B), domenica 26 gennaio (ore 14.30), sarà ospite della Fiorentia.

Classifiche, calendario e tutte le infomazioni su «sabato sera», nella sezione Sport. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Cronaca 21 Gennaio 2020

Un nuovo contributo da oltre 158 mila euro in arrivo per il Palareggiani di Ozzano

Ulteriore contributo in arrivo per l”intervento di efficientamento energetico del Palareggiani di Ozzano. Al finanziamento già ottenuto dalla Regione Emilia-Romagna infatti, dell”importo di 163.820,43 euro, si è aggiunto un contributo a titolo di Conto termico del valore di 158.673,878 euro. I lavori sono già stati realizzati, come conferma il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Mariangela Corrado: «Si è trattato di un intervento piuttosto consistente per un importo lavori pari ad oltre 700.000 euro e ci rende davvero molto soddisfatti il fatto di essere riusciti ad effettuarlo mantenendo aperta la struttura, pur limitando le attività sportive ed agonistiche durante il periodo di cantiere».

Per l”intervento, come anticipato, il Comune di Ozzano aveva ottenuto un contributo dalla Regione, legato al bando Por Fesr (si tratta di fondi europei, Ndr) per il periodo 2014-2020. «Ed è proprio di questi giorni – spiega il vicesindaco – l”altra bella notizia per il nostro palazzetto, vale a dire il responso positivo alla richiesta avanzata dal Comune di poter accedere ad un ulteriore contributo sempre sul tema del risparmio energetico, erogato tramite il Gse (Gestore Servizi Energetici). Nello specifico, si tratta di un”opportunità ulteriore di contributi per i privati e le pubbliche amministrazioni, a sostegno degli interventi di riqualificazione degli edifici ai fini dell”efficienza energetica e della produzione di energia termica derivante da fonti rinnovabili».

L”assessore Corrado aggiunge inoltre che «per accedere a questi contributi occorre rispettare tempi e criteri molto vincolanti ed è per questo motivo che, a nome dell”Amministrazione comunale, mi sento  in dovere di fare un plauso e un encomio all”impegno e alla professionalità del personale del Comune, dei professionisti incaricati e delle ditte esecutrici, ognuno per il proprio ambito, che hanno predisposto la documentazione necessaria e svolto correttamente le diverse fasi della procedura che ha dato esito positivo». Il contributo Conto termico di oltre 158 mila euro arriverà dunque, in un”unica rata, entro il 30 aprile di quest”anno.

Si tratta della prima volta che il Comune di Ozzano ha percorso questa recente modalità di accesso ai fondi pubblici. Per il 2019 erano a disposizione, su scala nazionale, ben 200 milioni di euro, ma solo il 25% di essi è stato erogato, sia perché si tratta di un”opportunità ancora poco conosciuta, sia perché la procedura e le modalità di accesso non sono semplicissime. Il contributo in arrivo a Ozzano andrà a coprire un”ulteriore fetta di investimento per l”efficientamento energetico del palazzetto dello sport, inaugurato nel settembre 1987. Nel dettaglio, sono stati realizzati lavori di coibentazione della copertura e cappotto interno sulle pareti esterne, di rivestimento in pannelli coibentati per le testate, sostituzione degli infissi con elevata efficienza energetica, sostituzione dell”impianto termico con pompe di calore e dell”impianto per l”acqua calda sanitaria integrato con pannelli solari e, per finire, di installazione di un impianto fotovoltaico da 8 kW. (r.cr.)

Nella foto, il Palareggiani dopo i lavori

Un nuovo contributo da oltre 158 mila euro in arrivo per il Palareggiani di Ozzano
Cronaca 20 Gennaio 2020

Olimpiadi e pace al centro dell'ottava edizione del Premio Pirazzini

E’ Dal nostro inviato alle Olimpiadi-Anche nell’era digitale lo sport come occasione di pace il titolo scelto per l’ottava edizione del Premio “Ezio Pirazzini, protagonista di una passione”, annunciato in anteprima nel corso di una serata alla sede del Crame-Club romagnolo auto e moto d’epoca.

Il concorso è articolato in due sezioni: sezione stampa (è prevista la scrittura di un articolo); sezione multimediale (è prevista la produzione di un sito, un ipertesto, un filmato od altra forma di prodotto multimediale legata ai social media). La competizione consiste, pertanto, nello svolgimento da parte di studenti (singoli, gruppi di allievi di una stessa classe o di più classi) del tema assegnato in forma di articolo e/o di prodotto multimediale. La partecipazione è gratuita.
La cerimonia di premiazione è prevista, in autodromo, attorno alla metà di maggio 2020.

Fotografia di Marco Isola/Isolapress

Olimpiadi e pace al centro dell'ottava edizione del Premio Pirazzini
Sport 20 Gennaio 2020

La notte dei campioni – IL VIDEO

Grande curiosità per la seconda edizione de La notte dei campioni di wrestling al centro sociale La Tozzona. E grande spettacolo da parte dei campioni saliti sul ring.

Fotografie di Marco Isola/Isolapress

La notte dei campioni – IL VIDEO
Sport 17 Gennaio 2020

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. Attenzione, però, alla sosta natalizia.

BASKET. In A2 l”Andrea Costa scenderà in campo, domenica 19 gennaio (ore 18), a Ravenna. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata sabato 18 gennaio (palla a due alle 20.30) in casa contro Ancona. Scendendo in C Gold, sabato 11 gennaio spazio a Bertinoro-Olimpia Castello (ore 18.30) e Medicina-Castel Guelfo, mentre domenica (palla a due alle 18) l’Intech Imola riceverà la capolista Fiorenzuola.

CALCIO. L”Imolese (serie C) scenderà in campo sabato 18 gennaio (ore 15) al Galli contro la Reggiana, mentre mercoledì 22 (alle 18.30) riceverà il Rimini.

CALCIO FEMMINILE. In serie C, l”Imolese domenica 19 gennaio (alle 14.30) affronterà in trasferta la Pistoiese.

FUTSAL. L”Imolese (A2) sabato 18 gennaio (ore 17) ospiterà il Leonardo Cagliari.

PALLAVOLO. Nel prossimo turno la Clai (B1) sarà impegnata, domenica 19 (ore 18), in casa contro Cesena.

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2) sfiderà, sabato 18 gennaio (alle 17), in trasferta la Fiorentina.

RUGBY. Imola (serie B), domenica 19 gennaio (ore 14.30), affronterà in casa Livorno.

Classifiche, calendario e tutte le infomazioni su «sabato sera», nella sezione Sport. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 10 Gennaio 2020

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. Attenzione, però, alla sosta natalizia.

BASKET. In A2 l”Andrea Costa scenderà in campo, domenica 12 gennaio (ore 18), a Piacenza e mercoledì 15 (alle 21) al Ruggi contro Mantova. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata sabato 11 gennaio (palla a due alle 20.30) a Cesena. Scendendo in C Gold, venerdì 10 gennaio (ore 21) spazio a Castel Guelfo-Anzola, mentre sabato 11 gennaio (alle 21) ci sarà Ferrara-Olimpia Castello e Montecchio-Intech Imola. Domenica 12 gennaio (palla a due alle 18), infine, Medicina salirà a Fiorenzuola.

CALCIO. L”Imolese (serie C) ripartirà domenica 12 gennaio (ore 17.30) ad Arzignano.

CALCIO FEMMINILE. In serie C, l”Imolese domenica 12 gennaio (alle 14.30) affronterà in trasferta le romane del Res Women.

FUTSAL. L”Imolese (A2) sabato 11 gennaio (ore 15.30) salirà a Milano per sfidare la capolista.

PALLAVOLO. Nel prossimo turno la Clai (B1) sarà impegnata, sabato 11 gennaio (ore 18.30), a domicilio contro Roma.

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2) sfiderà, sabato 11 gennaio (alle 15), in casa Nuoro.

RUGBY. Imola (serie B), domenica 12 gennaio (ore 14.30), affronterà in trasferta la Valorugby Cadetta.

Classifiche, calendario e tutte le infomazioni su «sabato sera», nella sezione Sport. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 3 Gennaio 2020

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. Attenzione, però, alla sosta natalizia.

BASKET. In A2 l”Andrea Costa scenderà in campo, domenica 5 gennaio (ore 18) in casa contro Roseto. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata domenica 5 gennaio (palla a due alle 18) a Chieti. Scendendo in C Gold, venerdì 10 gennaio (ore 21) spazio a Castel Guelfo-Anzola, mentre sabato 11 gennaio (alle 21) ci sarà Ferrara-Olimpia Castello e Montecchio-Intech Imola. Domenica 12 gennaio (palla a due alle 18), infine, Medicina salirà a Fiorenzuola.

CALCIO. L”Imolese (serie C) ripartirà domenica 12 gennaio (ore 17.30) ad Arzignano.

CALCIO FEMMINILE. In serie C, l”Imolese debutterà nel nuovo anno domenica 5 gennaio (alle 14.30) ospitando il Bologna.

FUTSAL. L”Imolese (A2) sabato 11 gennaio (ore 15.30) salirà a Milano per sfidare la capolista.

PALLAVOLO. Nel prossimo turno la Clai (B1) sarà impegnata, sabato 11 gennaio (ore 18.30), a domicilio contro Roma.

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2) sfiderà, sabato 11 gennaio (alle 15), in casa Nuoro.

RUGBY. Imola (serie B), domenica 12 gennaio (ore 14.30), affronterà in trasferta la Valorugby Cadetta.

Classifiche, calendario e tutte le infomazioni su «sabato sera», nella sezione Sport. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Cronaca 31 Dicembre 2019

Arrivederci 2019, ecco alcuni degli avvenimenti più importanti di quest'anno

Tra poche ore saluteremo il 2019 per entrare ufficialmente nel 2020. Tempo di veglioni, brindisi e fuochi d’artificio, ma anche di bilanci e ricordi. E così proviamo a ripensare ad alcuni degli avvenimenti più importanti che quest’anno hanno caratterizzato Imola e tutto il Circondario imolese, fino ad Ozzano. L’elenco è assolutamente casuale e non in ordine di importanza e chiediamo scusa in anticipo se ne dimenticheremo qualcuno.

POLITICA. A Imola, ovviamente, la notizia più clamorosa dell’anno riguarda le dimissioni della sindaca Manuela Sangiorgi. Sempre per rimanere in politica nel 2019 ci sono state le elezioni amministrative in quasi tutti i Comuni del Circondario fino ad Ozzano.

CRONACA. A Mordano, invece, ad aprile è andata in scena una maxi evacuazione per il disinnesco di una bomba risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Imola protagonista anche in campo religioso, con la nomina del nuovo vescovo Giovanni Mosciatti. Sul tema dei rifiuti, invece, nel centro storico sotto l’Orologio (tornato finalmente in funzione dopo anni) è arrivata la raccolta porta a porta. Senza dimenticare le fiumane del Santerno e degli altri corsi d’acqua del nostro territorio sia a febbraio che a novembre ed il restauro dell’Osservanza.

SPORT. A gennaio la dirigente dell’Imolese Fiorella Poggi è stata votata come «Sportivo dell’anno 2018». La stessa società rossoblù, poi, ha chiuso la stagione in serie C con un sorprendente terzo posto finale. Da segnalare anche le promozioni della Clai (pallavolo, B1), dell’Imolese Calcio a 5 (in A2) e dell’Imola Rugby (in serie B). Quest’anno, inoltre, il 23 dicembre è ricorso il 20° anniversario della morte del cestista imolese «Chicco Ravaglia». Castel San Pietro, come da tradizione, ha vissuto le emozioni della Carrera, con la Mora che si è dimostrata ancora una volta più forte della concorrenza ed il ritorno al successo, tra le donne, delle Ovette. Salendo di livello, impossibile dimenticare le medaglie dei nostri atleti ai Mondiali ed agli Europei di nuoto.

EVENTI. Annunciati per il 2020 i concerti di Vasco Rossi, Cesare Cremonini e dei Pearl Jam. Proprio per il ritorno in riva al Santerno del Blasco fu organizzato l’evento «Imola chiama Vasco» che, a quanto pare, è servito allo scopo. Celebrazioni anche per i 500 anni dalla morte di Leonardo e i 25 anni dalla morte di Ayrton Senna. Successo, infine, per le tappe mondiali all’autodromo della Superbike e del Motocross.

TEMI «CALDI». Argomenti spinosi, invece, le questioni riguardanti la piscina Ruggila discarica di Imola, Cà Vaina, il ConAmi, la ormai famosa Bretella e i lavori allo stadio Romeo Galli. 

Ora non ci resta che augurare «buona fine e buon principio» a tutti i lettori di «sabato sera» ed alle loro famiglie.

Nelle foto: in senso orario dall’alto a sinistra l’orologio di Imola, la bomba a Mordano, Chicco Ravaglia, la piena del Santerno, l”ex allenatore dell’Imolese Dionisi ed il presidente Spagnoli, il murales di Senna all’autodromo, il vescovo Mosciatti e la Mora alla Carrera 2019. Al centro l’ex sindaca di Imola Sangiorgi

Arrivederci 2019, ecco alcuni degli avvenimenti più importanti di quest'anno
Cronaca 28 Dicembre 2019

49° Santo Stefano dei ragazzi – IL VIDEO

Grande partecipazione di pubblico alla quarantanovesima edizione del tradizionale Santo Stefano dei ragazzi organizzato dal comitato territoriale di Imola e Faenza della Uisp, che è già al lavoro per preparare la grande festa per il cinquantenario.

Fotografie di Marco Isola/Isolapress

49° Santo Stefano dei ragazzi – IL VIDEO
Sport 27 Dicembre 2019

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. Attenzione, però, alla sosta natalizia.

BASKET. In A2 l”Andrea Costa scenderà in campo, domenica 29 dicembre (ore 18) al palaRuggi contro San Severo. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata domenica 5 gennaio (palla a due alle 18) a Chieti. Scendendo in C Gold, venerdì 10 gennaio (ore 21) spazio a Castel Guelfo-Anzola, mentre sabato 11 gennaio (alle 21) ci sarà Ferrara-Olimpia Castello e Montecchio-Intech Imola. Domenica 12 gennaio (palla a due alle 18), infine, Medicina salirà a Fiorenzuola.

CALCIO. L”Imolese (serie C) ripartirà domenica 12 gennaio (ore 17.30) ad Arzignano.

CALCIO FEMMINILE. In serie C, l”Imolese debutterà nel nuovo anno domenica 5 gennaio (alle 14.30) ospitando il Bologna.

FUTSAL. L”Imolese (A2) sabato 11 gennaio (ore 15.30) salirà a Milano per sfidare la capolista.

PALLAVOLO. Nel prossimo turno la Clai (B1) sarà impegnata, sabato 11 gennaio (ore 18.30), a domicilio contro Roma.

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2) sfiderà, sabato 11 gennaio (alle 15), in casa Nuoro.

RUGBY. Imola (serie B), domenica 12 gennaio (ore 14.30), affronterà in trasferta la Valorugby Cadetta.

Classifiche, calendario e tutte le infomazioni su «sabato sera», nella sezione Sport. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast