Posts by tag: tavolo tecnico

Cronaca 12 Maggio 2020

Scuola, il Commissario: «Doppi turni o metà alunni». E sui campi estivi, «protocolli condivisi fra genitori e servizi»

«L’alternativa è fra i doppi turni e la divisione delle lezioni con metà studenti in aula e metà in collegamento a distanza». Il Commissario staordinario del Comune di Imola Nicola Izzo sintetizza così le possibilità allo studio per la ripartenza delle scuole a settembre, dopo il primo incontro del Tavolo tecnico di ieri. 

Sul versante dei campi estivi, fortemente richiesti dai genitori, «siamo comunque di fronte a bambini che devono essere guidati ad un senso di responsabilità che non può appartenere alla loro età – osserva il Commissario –. Pertanto, la proposta che avanzo è che nel caso di avvio di servizi estivi si stilino protocolli che siano condivisi sia da genitori che da chi fornisce il servizio».

Il tavolo si riunirà nuovamente non appena saranno definiti indirizzi precisi a livello nazionale e regionale. Gli incontri saranno anche mirati, settore per settore, per affrontare nel merito le differenti problematiche che riguardano i diversi ordini di scuole, a seconda delle fasce di età degli studenti. (r.cr.)

Scuola, il Commissario: «Doppi turni o metà alunni». E sui campi estivi, «protocolli condivisi fra genitori e servizi»
Cronaca 28 Aprile 2020

A Imola un tavolo tecnico sulla scuola guidato dal Comune

Un tavolo tecnico per la stesura di un piano di riorganizzazione e di riapertura delle scuole di Imola in completa sicurezza.
A dare l”annuncio della sua costituzione è Giuseppina Brienza, presidente dell”associazione Futuro in Comune Imola, che nel pomeriggio di ieri ha incontrato il Commissario straordinario per presentargli le proprie proposte sulla ripresa delle attività scolastiche di tutti gli ordini e gradi.

Fra queste, appunto, un tavolo tecnico «guidato dal Comune – entra nei particolari la Brienza -, che riunisca, oltre ai servizi comunali competenti, tutti quei soggetti fondamentali per contribuire alla stesura di un piano di riorganizzazione e di riapertura delle scuole in completa sicurezza, come l’Azienda Usl, le organizzazioni sindacali, il terzo settore e le fondazioni».
Di fronte a questa idea, «il Commissario straordinario ha dimostrato sensibilità e attenzione per l’urgenza con cui questo argomento va affrontato – aggiunge la presidente dell”associazione Futuro in Comune Imola -, e ha assicurato che il Comune si farà carico di promuovere l’iniziativa e di svolgere il ruolo di garante».
Alla base della proposta c”è la considerazione che «Imola dovrà farsi trovare pronta nel momento in cui arriveranno le indicazioni e gli eventuali finanziamenti a sostegno delle scuola da parte del Governo e della Regione Emilia-Romagna – osserva la Brienza -. Ci auguriamo, dunque, che anche l’intero mondo politico imolese vorrà assicurare il proprio contribuito, sostenendo questo tavolo assolutamente indispensabile». (r.cr.)

A Imola un tavolo tecnico sulla scuola guidato dal Comune

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast