Posts by tag: trekking

Sport 20 Ottobre 2018

Trekking, con il treno… ma anche senza attraverso «La strada della maestra»

Domani, domenica 21 ottobre, nell’ambito dell’iniziativa «Trekking col treno», organizzata dal Cai di Bologna, si terrà una escursione denominata «La strada della maestra». In pratica si seguono i passi di una maestra che tempo fa, ogni giorno, si faceva a piedi il tratto da Sant’Andrea fino alla scuola di Castiglioncello. Il gruppo iniziale si troverà all’autostazione di Bologna, ma è possibile partecipare anche aggregandosi alla partenza della camminata.

A questo proposito, l’appuntamento è alle ore 9 a Castel del Rio per poi seguire il percorso ad anello che toccherà Sant’Andrea, Nogheredola, Monte Pratolungo, San Miniato e ancora Castel del Rio. Il percorso è lungo 15 chilometri, definito facile e occorreranno 7 ore per terminarlo.

Per i dettagli, nei tre giorni precedenti l’escursione, si può chiamare il numero 3319184640: risponderà l’accompagnatore di turno. Il costo di partecipazione è di 2 euro per i soci Cai e di 5 euro per i non soci. Occorre essere attrezzati con pranzo al sacco, pedule, zaino, giacca a vento e borraccia. Gli escursionisti non adeguatamente equipaggiati potrebbero, a giudizio dell’accompagnatore, non essere ammessi a partecipare all’escursione. 

r.s.

Nella foto (dal sito «Trekking col treno»): il percorso de la «strada maestra»

Trekking,  con il treno… ma anche senza attraverso «La strada della maestra»
Sport 1 Giugno 2018

«Trekking col treno», appuntamento organizzato dal Cai Bologna sui Calanchi dell'Abbadessa

Domani, nell’ambito dell’iniziativa «Trekking col treno», organizzata dal Cai di Bologna, si terrà una escursione denominata «Spicchi bianchi, spicchi rossi, spicchi neri». I Calanchi dell’Abbadessa: rocce antichissime dalla storia travagliata e affascinante, argille scagliose che si presentano come un miscuglio variopinto e disordinato: strisce dai toni grigi, bianchi, neri, viola, rossi, verdi, che disegnano forme bizzarre… Il gruppo iniziale si troverà all’autostazione di Bologna, ma è possibile partecipare anche aggregandosi alla partenza della camminata.

A questo proposito, l’appuntamento è alle ore 8.45 in località La Valle, per poi proseguire a Monte Armato, Santa Maria, Settefonti, via del Pilastrino, Mercatale (fermata La Pace). Il percorso è lungo 15 chilometri, definito facile e occorreranno 6 ore per terminarlo. Per i dettagli, nei tre giorni precedenti l’escursione, si può chiamare il numero 331-9184640: risponderà l’accompagnatore di turno.

Il costo di partecipazione è di 2 euro per i soci Cai e di 5 euro per i non soci. Occorre essere attrezzati con pedule, zaino, giacca a vento e borraccia. Gli escursionisti non adeguatamente equipaggiati potrebbero, a giudizio dell’accompagnatore, non essere ammessi a partecipare all’escursione. 

r.s.

Nella foto: scorcio di Calanchi

«Trekking col treno», appuntamento organizzato dal Cai Bologna sui Calanchi dell'Abbadessa
Cronaca 24 Marzo 2018

Alla scoperta de «Il Cammino degli Sterpi» nel basso appennino bolognese

Ritorna il bel tempo e anche la voglia di camminare. Domani, domenica 25 marzo, la sezione imolese del Cai propone un”escursione nel «Basso Appennino Bolognese», più precisamente nel «Cammino degli Sterpi» del Parco di Montovolo.

Si toccheranno le località Riola di Vergato, La Scola, Ca Dorè, Poggiolino, Predolo, Gli Sterpi, Santuario di Montovolo. La partenza è fissata alle ore 8 dal parcheggio della Bocciofila in viale Saffi, con ritrovo alle ore 7.50. La camminata offre interessanti spunti, sia di tipo ambientale che storico. Durata 5 ore, dislivello 700 metri. L’accompagnatore è Maurizio (tel. 338-6552686).

r.c.

Nella foto un”escursione del Cai di Imola (dalla Pagina Facebook)

Alla scoperta de «Il Cammino degli Sterpi» nel basso appennino bolognese

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA