Cronaca

Rubano due pulmini dell'Atletica Imola per compiere un furto nel bar di Faenza

Rubano due pulmini dell'Atletica Imola per compiere un furto nel bar di Faenza

Nella notte tra lunedì e martedì qualcuno ha forzato l”ingresso della società sportiva Atletica Imola, che ha sede all”interno dello stadio Romeo Galli, e si è introdotto negli uffici con l”intento di “ripulirli”. A prima vista si potrebbe dire per un ben magro bottino: a sparire, secondo quanto raccontato dalla stessa società sportiva, sono stati solo 130 euro in contanti, proventi di alcune iscrizioni. Da un controllo più accurato, però, sono risultati  mancare all”appello anche i due pulmini della società sportiva, marchiati sulla fiancata Atletica Imola Sacmi Avis le cui chiavi erano conservate negli uffici.

Uno dei due mezzi, tra l”altro, è stato già ritrovato il giorno successivo, mercoledì, sulle colline faentine, in pessimo stato. I ladri l”avevano utilizzato come ariete per compiere un altro reato: sfondare la vetrata e derubare il bar Sporting di via Oberdan, nella città manfreda.

Manca ancora all”appello il secondo pulmino. “Chi lo avvistasse è pregato di contattare le forze dell”ordine” chiedono dalla società sportiva, si tratta di “un Citroen grigio targato AF545ZR e con le grafiche dell”Atletica Imola Sacmi Avis sulle fiancate”.

Ad occuparsi del caso sono il Commissariato di Imola, per quanto riguarda il furto ai danni dell”Atletica Imola, e le forze dell”ordine faentine per il colpo al bar.

L”Atletica Imola sta pensando anche di avviare “una raccolta di fondi per comprare un altro pulmino, molto importante per le attività sportive della società”, fa sapere il presidente Massimo Cavini.

mi.mo

Nelle foto: la spaccata al bar Sportin di Faenza e il pulmino dell”Atletica Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast