Cronaca

Mobilità sostenibile, la Regione premia chi sceglie l'auto ibrida

Mobilità sostenibile, la Regione premia chi sceglie l'auto ibrida

L”Emilia-Romagna premia chi sceglie l”auto ibrida con un contributo massimo di 191 euro per chi sceglie di acquistare un veicolo ecologico e a basso impatto ambientale nel 2018 e a chi ne ha acquistato uno nel 2017. In entrambi i casi chi ha scelto di muoversi in maniera sostenibile con mezzi di prima immatricolazione riceverà il contributo per tre anni.

L”anno scorso oltre settemila automobilisti hanno scelto di acquistare un”auto ibrida di prima immatricolazione per un minor impatto ambientale. Proprio alla mobilità sostenibile punta, di fatto, il contributo regionale destinato ai residenti in Emilia Romagna e della durata di tre anni. Di fatto la Regione restituisce l”importo medio del bollo auto a chi ne sceglie una ibrida. Il bollo sarà comunque regolarmente da pagare ogni anno.

Come ottenere il contributo. Per ottenere il contributo è necessario registrarsi online con i dati anagrafici, quelli dell’auto ibrida e le coordinate bancarie sulla piattaforma regionale dedicata, che sarà attivata nelle prossime settimane. Potrà inviare la domanda a partire da aprile se l”auto è stata immatricolata nel 2018, da luglio se l”auto è stata acquistata nel 2017. Ogni anno, poi, la Regione accrediterà in automatico la cifra dovuta.

I numeri. I mezzi di trasporto ibridi sono sempre più presenti sulle strade dell”Emilia Romagna. Dai 2776 veicoli ibridi immatricolati nel 2015 in regione si è infatti passati ai 4369 del 2016 (con un aumento del 57 per cento) e ai 7056 del 2017 (con un aumento del 61 per cento rispetto all’anno precedente). La stessa Regione ha investito oltre due milioni di euro per l’acquisto di 103 veicoli elettrici per la pubblica amministrazione.

L”incentivo regionale per la auto ibride si affianca a quelli già previsti dalla legislazione nazionale per l’acquisto delle automobili elettriche, esentate dal pagamento del bollo per 5 anni.

mi.mo

Nella foto: l”immagine scelta dal Comune di Medicina per la promozione del progetto in favore della mobilità sostenibile Charge&Go

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast