Cronaca

Ozzano, inaugurato un nuovo tratto della ciclabile lungo via Tolara di Sopra

Ozzano, inaugurato un nuovo tratto della ciclabile lungo via Tolara di Sopra

Un nuovo tratto di pista ciclopedonale è stato inaugurato ad Ozzano lo scorso 5 luglio. Si tratta del tratto lungo via Tolara di Sopra, dall’incrocio con via Palazzo Bianchetti fino al tratto già esistente in via Nardi.

Complessivamente, è un”opera da circa 150 mila euro che comprende anche la realizzazione di un attraversamento pedonale illuminato nei pressi dell’incrocio con via Palazzo Bianchetti e l’illuminazione di tutto il percorso con lampioni a led (in via Palazzo Bianchetti ci sono però dei sensori per far sì che l’accensione avvenga soltanto al passaggio delle persone).

Il lavoro. A realizzare il nuovo tratto di ciclabile è stata la ditta Ages strade di Castenaso, che aveva avviato il cantiere lo scorso autunno. Per la ciclabile appena inaugurata è stata utilizzata una sorta di graniglia di colore grigio scuro che ben si accorda con il vicino manto stradale. Inoltre, l’illuminazione a led è stata abbinata all’utilizzo di una vernice particolare per le strisce pedonali disegnate su un dosso rialzato, in modo che l’attraversamento risulti molto più evidente nelle ore serali.

“E” un tratto di pista molto importante che arriva a congiungere il centro del capoluogo con la zona pedecollinare e molto utilizzato, oltre che dagli studenti della facoltà di Veterinaria, da tutti coloro che fanno jogging e da chi, in queste calde serate estive, vuole rilassarsi passeggiando nel fresco del tratto pedecollinare – ha commentato il sindaco ozzanese Luca Lelli -. Con questo e altri tratti in corso di realizzazione, vogliamo raggiungere la promozione di un elevato grado di mobilità sostenibile”.

Sono infatti partiti i lavori per realizzare ad Ozzano le ciclabili rese possibili dal finanziamento statale ottenuto all’interno del bando per riqualificare le periferie.

gi.gi.

Nella foto: il taglio del nastro con il sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast