Sport

Basket A2: Le Naturelle non tengono il ritmo della Poderosa Montegranaro

Basket A2: Le Naturelle non tengono il ritmo della Poderosa Montegranaro

Le Naturelle chiudono il 2018 con una sconfitta a Montegranaro. Contro la Poderosa era la prima partita di un ciclo etichettato come «terribile». Con queste premesse sembra non essere una definizione esagerata. L”assenza di Crow ha accorciato le rotazioni per Di Paolantonio che dopo dieci minuti incoraggianti si scioglie alla prima sgasata della Poderosa che prende un vantaggio importante nel secondo quarto. La seconda metà di partita è solo per le statistiche: al tiro Imola regge (45% per Montegranaro, 42% per gli imolesi le percentuali) ma la Poderosa ha tentato 69 tiri e Le Naturelle solo 53; i rimbalzi dicono +10 per i padroni di casa (42-32).
Il primo quarto lo chiude avanti Imola con un Simioni importante (8 punti e 2 rimbalzi). La difesa di Montegranaro si stringe, Le Naturelle nei secondi dieci minuti ne infilano appena 8 e soffrono un parziale di 12-0 nel cuore del quarto. La partita a metà dice che Imola è a -16. Il pistolero Corbett infila due triple a fila all”inizio del terzo quarto e per Le Naturelle il distacco diventa subito incolmabile (il massimo è di 22 punti), nonostante un Bj Raymond ispirato. Ultimo quarto con Fultz (8 punti a fila) e le triple (4 su 5 negli ultimi 10 minuti) che danno dignità alla partita de Le Naturelle (ritardo che si accorcia fino a -12). (Paolo Bernardi)
Il tabellino
La Poderosa Montegranaro – Le Naturelle Imola 82-69 (20-22, 26-8, 18-15, 18-24)
Montegranaro: Palermo 7, Corbett 15, Negri 1, Simmons 17, Amoroso 8; Petrovic 12, Traini, Treier 5, Testa 11, Mastellari 6. All. Pancotto.
Imola: Fultz 11, Bowers 11, Magrini 2, Raymond 21, Simioni 11; Rossi 4, Montanari 7, Ndaw 2. Ne. Calabrese, Wiltshire. All. Di Paolantonio.

Nella foto Isolapress, Robert Fultz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast