Cronaca

“Truffa dello specchietto' a Imola sventata da un carabiniere fuori servizio

“Truffa dello specchietto' a Imola sventata da un carabiniere fuori servizio

Una «truffa dello specchietto» è stata sventata a Imola da un carabiniere fuori servizio. Il militare mercoledì si trovava in via Benedetto Croce, quando ha notato che un’auto condotta da un anziano, un imolese di 77 anni, veniva avvicinata da un’altra auto con al volante un giovane, visibilmente agitato. Al termine di un dialogo concitato il più anziano è sceso dall’auto e si è diretto con 50 euro in mano verso il giovane. A quel punto il carabiniere, insospettito, si è avvicinato e si è qualificato. Il giovane ha messo in moto e si è allontanato velocemente.

Il 77enne ha detto che l’altro l’aveva apostrofato dicendo che gli aveva causato un danno alla carrozzeria per il quale gli aveva chiesto 250 euro, l’altro si era offerto di dargliene 50. La vicenda, quindi, rientra nelle famose truffe messe in atto fingendo danni a specchietti o carrozzeria. «A breve denunceremo il giovane in questione – fanno sapere dalla caserma di via Morelli -, e invitiamo i cittadini a non dare mai soldi sul posto a nessuno e soprattutto a chiamare le forze dell’ordine in casi del genere. Di solito i truffatori hanno già specchietti rotti e “righe” sulle auto». (l.a.)

Foto d”archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast