Cultura e Spettacoli

Libri: Gianluca Morozzi, Dracula, il Bologna e la top 11 all time degli scrittori. Il dialogo con Luca Occhi

Libri: Gianluca Morozzi, Dracula, il Bologna e la top 11 all time degli scrittori. Il dialogo con Luca Occhi

«Dracula e io» è il titolo del nuovo libro di Gianluca Morozzi che verrà presentato sabato 8 giugno a Imola alle ore 17.30. Il salotto della presentazione sarà la libreria Mondadori di via Emilia 71 a Imola e seduto a fianco del prolifico autore bolognese ci sarà lo scrittore imolese Luca Occhi.
Un antipasto del dialogo tra i due lo proponiamo in anteprima con le provocazione di Occhi e le risposte illuminanti di Morozzi che spaziano dalla letteratura al calcio, dell”editoria alle belle ragazze per approdare ai fumetti.
Luca Occhi
Nel giro di poco più di un mese, sei uscito con due titoli: “Dracula ed io” (Tea) e “Bologna in fiamme” (Battaglia Edizioni). Confessa, farti concorrenza da solo è un’astuta strategia di marketing editoriale per sgominare la concorrenza di tutti gli altri scrittori…
Gianluca Morozzi
Dovrei cominciare ad adottare uno pseudonimo, anzi, quattro o cinque, e pubblicare un romanzo al mese. Così davvero monopolizzerei il mercato editoriale. Potrebbe essere un”idea!
Luca Occhi
In Dracula ed io è possibile ritrovare tutti i temi portanti della cosmogonia morozziana: fumetti, musica, molti personaggi che hanno animato altri tuoi precedenti e fortunati romanzi, Bologna, le belle ragazze. In Bologna in fiamme, uno dei protagonisti è il Cinema, oltre a Bologna e le belle ragazze. Due costanti quindi… Bologna e le belle ragazze. Un caso o uno scrittore deve davvero narrare solo di ciò che conosce meglio?
Gianluca Morozzi
L”unica cosa che conosco meglio di Bologna, del Bologna e delle belle ragazze è l”universo Marvel. Ma quello adesso lo conoscono un po” tutti grazie ai film, per cui è un po” troppo facile.
Luca Occhi
Scrittore, commentatore televisivo, speaker radiofonico, docente di corsi di scrittura, musicista, tifoso del Bologna Football Club 1909, latin lover, grande intenditore di vini bianchi secchi, lettore pressoché onnivoro, predicatore della setta dei whovians (adoratori di Dottor Who), esperto di serie televisive. Cosa abbiamo tralasciato?
Gianluca Morozzi
Campione provinciale di scacchi. Ma è successo intorno al 1979 quando andavo alle elementari, quindi forse è un titolo lievemente decaduto, il mio.
Luca Occhi
Non ti chiedo la tua formazione ideale del Bologna (o anche sì, vedi tu). Ma se dovessi selezionare la Top 11 all time degli Scrittori chi schiereresti.
Gianluca Morozzi
Beh, sotto la regia di Philip Roth vedrei bene sulla fasce Pasolini e il numero 42 Douglas Adams fornire palloni al prolifico centravanti Scerbanenco, un gol dopo l”altro. Come rude coppia di centrali direi Bukowski e Hemingway. Dino Buzzati in porta. Stephen King è il tipico fantasista, quand”è in forma è sublime, quando non è in forma è irritante come pochi.

Nella foto: Gianluca Morozzi e Luca Occhi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast