Cronaca

Paura per un forte odore di gas proveniente dalla Coop. Ceramica ma era un falso allarme

Paura per un forte odore di gas proveniente dalla Coop. Ceramica ma era un falso allarme

Due chiamate d”allarme questa mattona, nel giro di due ore tra le 9 e le 11, per una sospetta fuga di gas non promettevano nulla di buono. Tra l”altro il primo arrivava dalla zona della stazione ferroviaria.

I vigili del fuoco sono immediatamente intervenuti con ben due mezzi e si sono messi alla ricerca della fonte del forte odore che si era diffuso per tutta la zona. Sono risaliti a ritroso lungo via Marconi fino all”incrocio di via Vittorio Veneto e sono arrivati infine alla sede della Cooperativa Ceramica d”Imola. Scoprendo che “a causa di alcuni lavori autorizzati nell”azienda erano sono state fatte delle manovre di immissioni di odorizzante e c”è stata una fuoriuscita, ma gli strumenti hanno rilevato che non c”era alcuna presenza di gas, quindi nessun pericolo – precisano dai vigili del fuoco -. Era tutto a norma e in regola. L”azienda sta facendo dei lavori per gli allacciamenti con Hera”. Quindi tanto rumore (o meglio puzza) per nulla. E per fortuna. (l.a.)

Nelle foto i vigili del fuoco davanti alla sede della Coop. Ceramica d”Imola in via Vittorio Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast